Ascolta Guarda

Covid, von der Leyen (Ue): “Discutiamo sull’obbligo vaccinale”. E dal 13 dicembre saranno pronti i sieri Pfizer per i bambini

“Fino a due o tre anni fa non lo avrei mai pensato ma è tempo di discutere sull’obbligo vaccinale”. Così la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen nella conferenza stampa sull’emergenza Covid. “L’Ue è una regione epidemiologica, qualsiasi cosa facciamo e concordiamo come Ue deve essere centrato sulle persone, non è un discorso di frontiere. Il virus non si ferma alle frontiere”, spiega von der Leyen. “Fare test va bene, il tracciamento è importante”, ha aggiunto.

“Le dosi del vaccino Pfizer per i bambini saranno pronte dal 13 dicembre”, ha intanto annunciato la presidente. Quanto a Omicron, “ringrazio il Sudafrica per la velocità con cui ci ha avvertiti su Omicron. Ci ha dato l’opportunità di agire velocemente. Ogni giorno conta in questa situazione. L’Oms considera Omicron ad alto rischio, non conosciamo tutto di Omicron, ci vogliono almeno due o tre settimane ancora, ma sappiamo abbastanza da essere preoccupati. E’ una corsa contro il tempo”, ha detto von der Leyen. Sul green pass, ha spiegato che “deve essere adattato in modo costante alla situazione della pandemia”. Non basterà la vaccinazione, ma occorrerà “il richiamo che sia effettuato a 6 mesi” dal ciclo completo. A tal proposito, von der Leyen ha annunciato che “l’Unione Europa fornirà 360 milioni di vaccini Rna entro la fine del primo trimestre 2022”. “La vaccinazione completa e la terza dose rappresentano la protezione migliore che abbiamo ora contro il Covid. Siamo su un fronte di guerra, da una parte abbiamo il virus e dall’altra la vaccinazione e vogliamo sia il secondo fronte a vincere”, ha sottolineato von der Leyen.

“Sui viaggi abbiamo sin dall’inizio voluto garantire la sicurezza dei movimenti. Lavoriamo a stretto contatto con gli Stati membri per continuare il coordinamento il più possibile”, ha invece spiegato la commissaria alla Salute Stella Kyriakides.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Noemi ed Ermal Meta conducono il Concerto del primo maggio

Big Mama condurrà la prima parte dello show che quest’anno si terrà al Circo Massimo

Steven Tyler è guarito, gli Aerosmith riprendono la tournée

Il frontman aveva subito danni alle corde vocali

 
  Diretta

Top News

Sydney, attacco a centro commerciale: morti e feriti, tra cui un neonato. Ucciso dalla polizia il presunto aggressore

Ci sarebbero diversi morti, almeno cinque, nell’attacco di oggi in un centro commerciale di Sydney, il Westfield di Bondi Junction. Un uomo, che secondo la…

Suviana, ora le vittime sono sette. In mano agli inquirenti la scatola nera

La centrale ha restituito la settima vittima e ora i familiari di Vincenzo Garzillo possono piangere il consulente di 68 anni, in pensione da un…

Case green, via libera dell’Ue ma l’Italia vota contro. Il ministro Giorgetti: “Il tema è chi paga”

Via libera dagli stati Ue alla nuova direttiva sulle case green, che dovranno essere a emissioni zero entro il 2050. Ilcosto stimato è di 275…

Harry e Meghan tornano a fare tv, William appare in pubblico

Grande attenzione per la prima uscita allo stadio dell’erede al trono William. E’ la prima volta dal video sul cancro di Kate Il principe Harry…

Locali

Incendio doloso in un autosalone di Matino, danni ingenti ma nessun ferito

Attentato incendiario la scorsa notte in una autosalone di Matino (Lecce). Ingenti i danni. L’attività commerciale presa di mira è la Motorland, in via Armellini.…

Regione, Pd nella bufera: Schlein “ordina” a Emiliano l’azzeramento della giunta

Non basta sostituire due assessore, il governatore pugliese Emiliano deve azzerare la giunta. E’ l’ultimatum della segretaria del Pd Elly Schlein. Emiliano non è d’accordo,…

Omicidio a Marina di Lesina, arrestato un uomo di San Severo. Sarebbe stato l’autista del killer, tuttora sconosciuto

Un uomo di 44 anni, residente a San Severo nel foggiano, è stato arrestato nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Maurizio Cologno, 52 anni, ucciso con…

Arsenale in casa a San Pietro Vernotico, arrestato un incensurato di 39 anni

Un piccolo arsenale è stato a San Pietro Vernotico, nel brindisino, in casa di un incensurato di 39 anni. Nel corso della perquisizione domiciliare, sono…

Made with 💖 by Xdevel