Ascolta Guarda

Covid, von der Leyen (Ue): “Discutiamo sull’obbligo vaccinale”. E dal 13 dicembre saranno pronti i sieri Pfizer per i bambini

“Fino a due o tre anni fa non lo avrei mai pensato ma è tempo di discutere sull’obbligo vaccinale”. Così la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen nella conferenza stampa sull’emergenza Covid. “L’Ue è una regione epidemiologica, qualsiasi cosa facciamo e concordiamo come Ue deve essere centrato sulle persone, non è un discorso di frontiere. Il virus non si ferma alle frontiere”, spiega von der Leyen. “Fare test va bene, il tracciamento è importante”, ha aggiunto.

“Le dosi del vaccino Pfizer per i bambini saranno pronte dal 13 dicembre”, ha intanto annunciato la presidente. Quanto a Omicron, “ringrazio il Sudafrica per la velocità con cui ci ha avvertiti su Omicron. Ci ha dato l’opportunità di agire velocemente. Ogni giorno conta in questa situazione. L’Oms considera Omicron ad alto rischio, non conosciamo tutto di Omicron, ci vogliono almeno due o tre settimane ancora, ma sappiamo abbastanza da essere preoccupati. E’ una corsa contro il tempo”, ha detto von der Leyen. Sul green pass, ha spiegato che “deve essere adattato in modo costante alla situazione della pandemia”. Non basterà la vaccinazione, ma occorrerà “il richiamo che sia effettuato a 6 mesi” dal ciclo completo. A tal proposito, von der Leyen ha annunciato che “l’Unione Europa fornirà 360 milioni di vaccini Rna entro la fine del primo trimestre 2022”. “La vaccinazione completa e la terza dose rappresentano la protezione migliore che abbiamo ora contro il Covid. Siamo su un fronte di guerra, da una parte abbiamo il virus e dall’altra la vaccinazione e vogliamo sia il secondo fronte a vincere”, ha sottolineato von der Leyen.

“Sui viaggi abbiamo sin dall’inizio voluto garantire la sicurezza dei movimenti. Lavoriamo a stretto contatto con gli Stati membri per continuare il coordinamento il più possibile”, ha invece spiegato la commissaria alla Salute Stella Kyriakides.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Sanremo, ecco la scenografia del festival

L’omaggio al varietà con lo sguardo al futuro

Musica in lutto, addio a Meat Loaf

Il cantante aveva 74 anni. L’annuncio della moglie su Facebook

Leggerissime

Ecco il trasloco di Mattarella dal Quirinale

Le immagini pubblicate dal suo staff su Twitter. Mattarella seguirà l'elezione del suo successore da Palermo

Il caffè espresso italiano candidato a patrimonio Unesco

È buono se preso da soli o in compagnia, un po’ meno se bevuto a tarda sera. Il caffè in Italia è in ogni caso…

 
  Diretta

Top News

Quirinale, nessuna intesa in vista

Letta avanza l’ipotesi di Andrea Riccardi. Salvini: “Pericoloso reinventare un Governo” E’ iniziato il conto alla rovescia per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, senza…

Il Governo pensa di estendere la validità del green pass per chi ha la terza dose

L’Ue, intanto, valuta nuove norme per gli spostamenti Il Governo sta valutando di ampliare la durata del green pass che chi ha fatto la terza…

L’OMS, con Omicron in Europa verso la fine della pandemia

A sostenerlo il direttore Hans Kluge E’ “plausibile” che con Omicron l’Europa “si stia avviando alla fine della pandemia”. L’importante annuncio arriva dal direttore dell’Oms…

Manifestazioni no-vax: scontri e caos a Bruxelles e a Washington

Scontri alla manifestazione contro le restrizioni Covid a Bruxelles. I dimostranti hanno lanciato oggetti contro le forze dell’ordine, che hanno reagito utilizzando gas lacrimogeni e idranti…

Locali

Il Lecce batte la Cremonese nel recupero. Giallorossi nella scia del primo posto

Una vittoria pesantissima quella che il Lecce conquista contro la Cremonese, 2 – 1, al novantunesimo. Dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, il piglio…

Bari, pari sofferto con il Catania, ma il vantaggio sulla seconda è rassicurante

Il Bari arranca in casa contro il Catania, ma dagli altri campi arrivano risultati favorevoli e il vantaggio sulla seconda è sempre rassicurante: più sette…

San Severo: colpi di pistola contro abitazione di un giovane, nessun ferito

Secondo gli inquirenti l’intimidazione non sarebbe attribuibile a clan mafiosi Alcuni colpi di pistola, almeno sette, sono stati esplosi la scorsa notte contro il portone…

Poliziotti feriti a Taranto: quattro capi d’accusa per l’arrestato, risultato positivo al test antidroga

Dal Comune attestato di gratitudine per i due agenti Sono quattro i capi d’accusa contestati a Leo Varallo, di 42 anni, l’ex vigilante e buttafuori…

Made with 💖 by Xdevel