Ascolta Guarda

Forza Nuova, il dossier sullo scioglimento è sul tavolo di Draghi. Al via l’istruttoria con i giuristi

La legge Scelba del ’52, all’art.3, consente lo scioglimento di un movimento “qualora, con sentenza, risulti accertata la riorganizzazione del disciolto partito fascista”. In quel caso, “il Ministro per l’interno, sentito il Consiglio dei Ministri, ordina lo scioglimento e la confisca dei beni dell’associazione, del movimento o del gruppo”. Nel secondo comma, però, non pare servire una sentenza: “Nei casi straordinari di necessità e di urgenza, il Governo, sempre che ricorra taluna delle ipotesi previste nell’art. 1, adotta il provvedimento di scioglimento e di confisca dei beni mediante decreto-legge ai sensi del secondo comma dell’art. 77 della Costituzione”. All’art.1 si legge: “si ha riorganizzazione del disciolto partito fascista quando un’associazione, un movimento o comunque un gruppo di persone non inferiore a cinque persegue finalità antidemocratiche proprie del partito fascista, esaltando, minacciando o usando la violenza quale metodo di lotta politica o propugnando la soppressione delle libertà garantite dalla Costituzione o denigrando la democrazia, le sue istituzioni e i valori della Resistenza, o svolgendo propaganda razzista, ovvero rivolge la sua attività alla esaltazione di esponenti, principi, fatti e metodi propri del predetto partito o compie manifestazioni esteriori di carattere fascista”. Ed è sulla base dei caratteri d’urgenza del secondo comma che sul tavolo del Governo Draghi appare il dossier che sta valutando lo scioglimento di Forza Nuova, il movimento che ha manifestato sabato scorso nel centro di Roma, scontrandosi con la polizia ed entrando violentemente nella sede nazionale della Cgil e nel pronto soccorso del policlinico Umberto I. A giuristi ed esperti di diritto è stato chiesto un parere per valutare la fattibilità di un decreto-legge. Prima, solo una volta è accaduto: nel 1973, ma a seguito di sentenza, fu sciolto Ordine Nuovo.  

Due le difficoltà, la mancanza di una sentenza e la presenza in Consiglio dei ministri (che deve approvare il provvedimento) di esponenti della Lega che potrebbero non voler arrivare a tanto. E’ chiaro che, se fosse dimostrata l’antidemocraticità (o addirittura l’attacco alla democrazia e alla Costituzione paventato dal segretario della Cgil, Landini) della manifestazione o delle azioni in corso e in progetto del movimento, nessuno potrebbe sottrarsi.

Lo stesso Landini ha chiesto al premier di sciogliere direttamente Forza Nuova, così come sarà certamente oggetto della manifestazione nazionale che i sindacati hanno organizzato per sabato a Roma, invitando associazioni e partiti antifascisti.  “I sindacati – ha detto Draghi dopo la visita alla Cgil di ieri – sono presidio di democrazia e dei diritti dei lavoratori; nessuna tolleranza contro intimidazioni ed episodi di violenza”. Nei prossimi giorni il Governo incontrerà comunque le sigle sindacali per discutere vari temi, da quello della sicurezza nei luoghi di lavoro, alla gestione dei fondi del Pnrr, fino alla legge di Bilancio.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Federico Zampaglione dei Tiromancino in diretta su Radio Norba

Lunedì 18 ottobre nei nostri studi alle 12.20

Red Hot Chili Peppers, il nuovo album è quasi pronto

A rivelarlo è Chad Smith. La band in concerto in Italia a giugno 2022

Sport

Da De Rossi a Del Piero, da Vieri a Pazzini: via agli esami finali da allenatore

In caso di promozione i candidati potranno allenare le prime squadre maschili fino alla Serie C

Leggerissime

Guè Pequeno diventerà papà

Il rapper e la compagna aspettano una bambina

 
  Diretta

Top News

Green pass, Inps: “Nel primo giorno dell’obbligo +22,6% di certificati di malattia dei lavoratori”

In un solo giorno, il primo dell’obbligo del green pass sul posto di lavoro, balzo dei certificati di malattia. L’Inps ha registrato un aumento di…

Green Pass, Cgia: “Da lunedì 2 milioni di lavoratori a casa”. Troppo alta la domanda di tamponi rispetto all’offerta

Due milioni di lavoratori da lunedì potrebbero restare a casa perché impossibilitati a farsi il tampone per ottenere il Green pass. L’allarme arriva dall’Ufficio studi…

Oggi la manifestazione unitaria dei sindacati a Roma, attese 50mila persone in piazza San Giovanni

Partirà alle 14 la manifestazione nazionale organizzata dai sindacati Cgil, Cisl e Uil, in piazza San Giovanni a Romaa con lo slogan “Mai più fascismi: per il…

Primo giorno del Green pass obbligatorio sul lavoro, 69mila prime dosi di vaccino somministrate in sole 24 ore

Sessantanovemila somministrazioni della prima dose di vaccino nel giorno in cui è diventato obbligatorio il green pass sui luoghi di lavoro. Si tratta di oltre…

Locali

Vandalizzano ogni giorno i bus dell’Ataf a Foggia, la denuncia dei sindacati contro un gruppo di studenti

Un gruppo di studenti all’uscita da scuola, a Foggia, quotidianamente vandalizzerebbero il bus della linea 2 dell’Ataf, l’azienda di trasporto pubblico locale. La denuncia arriva…

Gli Avengers regalano sorrisi ai pazienti ricoverati nell’ospedale pediatrico di Bari: “I veri supereroi sono loro”

“Ovunque c’è un bambino che lotta, c’è un supereroe che combatte per la vita”. Ieri, il gruppo Sea, Super Eroi Acrobatici, si sono calati con…

Incidente mortale all’alba tra Surano e Spongano, la vittima è un giovane salentino di 24 anni

Incidente mortale all’alba sulla strada vicinale Lata, che collega il comune di Spongano a Surano, nel Salento. Un ragazzo di 24 anni, Roberto Cozza, di…

Operaio travolto e ucciso da una pala meccanica a Barletta

Un operaio di 62 anni, Luigi Riefolo,  è stato travolto e ucciso da una pala meccanica mentre si trovava all’esterno della società Timac Agro, a…

Made with 💖 by Xdevel