Ascolta Guarda

Gli italiani per Natale tornano a spendere nei negozi, ma Omicron ferma la voglia di festeggiare

L’analisi di Confesercenti che stima che spenderemo, in media,  238euro per i doni



L’incertezza generata dalla quarta ondata – e in particolare dalla variante Omicron del Covid – non cancella la voglia di festa degli italiani che quest’anno non rinunceranno a mettere i doni sotto l’albero. Sarà di 238euro la spesa a persona che sosterremo per i doni.

Il dato emerge dal consueto sondaggio condotto da SWG per l’associazione sulle intenzioni di acquisto dei consumatori in vista delle prossime feste invernali

Secondo Confesercenti, a parte l’emergenza che viviamo, gli italiani sono comunque preoccuparti dall’aumento dei prezzi. Dopo lo stop dello scorso anno, comunque, gli italiani non vogliono rinunciare nuovamente al Natale e sebbene non ignorino l’emergenza sanitaria, sono meno in ansia rispetto allo scorso anno: nel 2020 il 60% segnalava la prosecuzione della pandemia tra i problemi più preoccupanti, mentre nel 2021 la quota scende al 47%. Diminuiscono anche i timori per la situazione economica
dell’Italia (dal 46% al 34%), segnale di una progressiva “normalizzazione” dello stato di emergenza che viviamo. I

Cresce la preoccupazione per i prezzi. Quest’anno inoltre gli italiani tornano nelle attività commerciali “fisiche”. Sebbene l’online sia ancora il canale d’acquisto più gettonato – lo sceglie il 55%, in lieve calo dal 59% del 2020 – esplode la voglia di tornare a servirsi in un negozio di vicinato, intenzione manifestata dal 44% contro il 17% dello scorso anno. Aumenta il movimento anche nei centri commerciali (38% dal 19% dello scorso anno) e nei mercati/ mercatini di Natale (14% contro il 2% del 2020).

La voglia di un Natale “normale” si riflette anche sul budget per i regali. Quest’anno gli italiani faranno sei doni a testa, per una spesa media complessiva di 238 euro. Una cifra che nasconde andamenti differenziati tra loro: il 17% conterrà  le spese per i doni sotto i 100 euro, mentre un altro 16% tra i 100 e 200 euro. Una quota uguale si orienterà tra i 200 ed i 300, mentre a fare regali per più di 300 euro sarà solo il 20%. Ma c’è anche un 11% che non farà doni e un ulteriore 20% che non ha ancora fissato un budget. Ancora una volta sono i libri i doni più gettonati, scelti come regalo dal 32%. Ma il vero boom è della moda: il 31% metterà sotto l’albero un capo d’abbigliamento, il 18% un accessorio e il 7% un paio di scarpe, per un totale del 56% delle indicazioni. In terza posizione il regalo gastronomico, scelto dal 24% – una quota simile al 26%dello scorso anno. Mini-crescita invece per i vini – che passano dal 16 al 17% delle risposte degli intervistati – e per giochi/ videogiochi e prodotti tecnologici, entrambi saliti al 16% dal 15% dello scorso anno.


“Il quadro che emerge mostra  un’iniezione di fiducia: gli italiani stanno imparando a gestire l’emergenza, ed i consumatori quest’anno affrontano il periodo delle feste di fine anno con la consapevolezza delle difficoltà  ma anche con la voglia di passare un Natale normale”, spiega la Presidente di Confesercenti Patrizia De Luise. “I segnali sono incoraggianti. Ora è  fondamentale – aggiunge – non dissipare il tesoretto di fiducia accumulato per le feste, evitando nuove restrizioni e accelerando i richiami vaccinali”.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Maneskin, Damiano canta il nuovo singolo con il gatto – ecco il video

Il frontman della band protagonista di un tenero video con il suo nuovo amico a 4 zampe mostra la sua anima dolce e tenera …

Bono in tour senza gli U2

Il cantante irlandese sarà impegnato in 14 date e presenterà la sua biografia

Leggerissime

Benedetta Porcaroli e Riccardo Scamarcio: “Situazione delicata”

I due attori fanno coppia dal 2021, ma le parole di Benedetta dette in una intervista fanno capire che vivono un periodo difficile. Secondo alcune…

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, aria di riavvicinamento

I due avrebbero trascorso una notte insieme

 
  Diretta

Top News

Brescia, barricato in casa con il figlio di 4 anni apre ai carabinieri. Il bimbo sta bene

Ha aperto la porta di casa ai carabinieri il padre barricato da ieri sera in casa a Roncadelle, nel Bresciano, con il figlio di quattro…

Consiglio dei Ministri, via libera a otto impianti rinnovabili. Progetti anche in Puglia e Basilicata

Ci sono anche tre progetti in Puglia e tre in Basilicata tra quelli approvati oggi dal Consiglio dei ministri su proposta del presidente, Mario Daghi.…

Formazione nuovo Governo, Giorgia Meloni si affiderà ai tecnici. Gli alleati attendono i nomi e scoppia la polemica con il premier uscente Mario Draghi sui fondi europei

Prima riunione di partito per Fratelli d’Italia dopo il successo elettorale. Giorgia Meloni, quasi certamente prossimo premier, coordina lo stato maggiore, cui formula una richiesta…

Turista americano chiede di parlare con il Papa e scaraventa al suolo due busti, danneggiandoli. E’ stato fermato dalla polizia vaticana

Un turista americano, di origini egiziane, ha scaraventato al suolo due buste antichi, poggiati su due mensole all’interno della galleria Chiaramonti, e li ha danneggiati.…

Locali

La xylella continua ad avanzare, altri 42 ulivi infetti, molti nel Barese

Avanza la xylella dalla Valle D’Itria alla provincia di Bari, dove sono stati scoperti altri 42 ulivi infetti: 9 a Fasano, 14 a Martina Franca…

Colpi d’arma da fuoco a San Ferdinando di Puglia, 37enne ferito

Sparatoria, giovedì mattina, a San Ferdinando di Puglia, nella provincia di Barletta-Andria-Trani. Un uomo di 37 anni è rimasto ferito. È stato soccorso dal 118…

Omicidio del boss di Trinitapoli Cosimo Carbone, ergastolo al presunto killer confermato anche in appello

È stata confermata in appello la condanna all’ergastolo per Alberto Campanella, 35 anni, di Trinitapoli, nella provincia di Barletta-Andria-Trani, accusato dell’omicidio di Cosimo Damiano Carbone,…

Ladri al Tar di Lecce, rubati alcuni computer

Furto, mercoledì notte, all’interno della sede del Tribunale Amministrativo Regionale di Lecce, a due passi da piazza Sant’Oronzo. I ladri hanno rubato tre computer dagli…

Made with 💖 by Xdevel