Ascolta Guarda

Incidenti stradali, morti due fratelli sulla Turi-Castellana Grotte. Gravi i due amici. Nel Barese 7 feriti in altri due scontri

Sono tre in tutto gli incidenti stradali avvenuti questa notte nel Barese, a pochi chilometri di distanza gli uni dagli altri. Nel primo hanno perso la vita due fratelli sul colpo, Gianluca e Debora Pontrelli, di 25 e 28 anni originari di Valenzano. L’incidente è avvenuto intorno alle 3 sulla strada provinciale tra Castellana Grotte e Turi. A quanto si apprende, viaggiavano a bordo di una Bmw S1 insieme ad altri due giovani di 25 e 24 anni, che ora sono ricoverati in gravi condizioni nell’ospedale Di Venere di Carbonara e al Miulli di Acquaviva delle Fonti.
I due fratelli erano seduti sui sedili posteriori, mentre alla guida c’era il 24enne e accanto a lui sul sedile anteriore, l’altro ferito le cui condizioni sarebbero particolarmente gravi. Il conducente, che probabilmente guidava a una velocità sostenuta, avrebbe perso il controllo del mezzo ad una curva finendo fuori strada. L’auto, dopo aver rotto il guard rail, ha sbattuto contro un albero di ulivo e poi si è ribaltata più volte nei campi. Per estrarre i copri delle vittime dall’abitacolo sono poi intervenuti anche i vigili del fuoco. Sull’episodio indagano i carabinieri coordinati dalla Procura di Bari. L’ipotesi di reato è omicidio stradale.
Altre sei persone sono rimaste ferite in uno scontro frontale tra una Volkswagen Passat e una Fiat Panda sulla strada provinciale che collega Castellana Grotte a Monopoli. Una delle due persone a bordo della Panda, una 39enne, ha riportato lesioni gravi ed è ricoverata in prognosi riservata nell’ospedale di Monopoli. L’altra persona che viaggiava con lei e anche il conducente e i tre passeggeri della Passat sono stati soccorsi e portati in ospedale ma non sarebbero gravi. Si indaga per chiarire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Per estrarre i feriti dalle lamiere sono intervenuti anche in questo caso i vigili del fuoco.
Il terzo incidente è avvenuto in contrada Gorgofreddo a Monopoli, dove un 19enne ha perso il controllo del mezzo uscendo fuori strada per finire contro un muretto a secco. È stato ricoverato ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Indagano i carabinieri.

Anna Piscopo

Musica & Spettacolo

Sanremo, ecco la scenografia del festival

L’omaggio al varietà con lo sguardo al futuro

Musica in lutto, addio a Meat Loaf

Il cantante aveva 74 anni. L’annuncio della moglie su Facebook

Leggerissime

Ecco il trasloco di Mattarella dal Quirinale

Le immagini pubblicate dal suo staff su Twitter. Mattarella seguirà l'elezione del suo successore da Palermo

Il caffè espresso italiano candidato a patrimonio Unesco

È buono se preso da soli o in compagnia, un po’ meno se bevuto a tarda sera. Il caffè in Italia è in ogni caso…

 
  Diretta

Top News

Quirinale, nessuna intesa in vista

Letta avanza l’ipotesi di Andrea Riccardi. Salvini: “Pericoloso reinventare un Governo” E’ iniziato il conto alla rovescia per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, senza…

Il Governo pensa di estendere la validità del green pass per chi ha la terza dose

L’Ue, intanto, valuta nuove norme per gli spostamenti Il Governo sta valutando di ampliare la durata del green pass che chi ha fatto la terza…

L’OMS, con Omicron in Europa verso la fine della pandemia

A sostenerlo il direttore Hans Kluge E’ “plausibile” che con Omicron l’Europa “si stia avviando alla fine della pandemia”. L’importante annuncio arriva dal direttore dell’Oms…

Manifestazioni no-vax: scontri e caos a Bruxelles e a Washington

Scontri alla manifestazione contro le restrizioni Covid a Bruxelles. I dimostranti hanno lanciato oggetti contro le forze dell’ordine, che hanno reagito utilizzando gas lacrimogeni e idranti…

Locali

Il Lecce batte la Cremonese nel recupero. Giallorossi nella scia del primo posto

Una vittoria pesantissima quella che il Lecce conquista contro la Cremonese, 2 – 1, al novantunesimo. Dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, il piglio…

Bari, pari sofferto con il Catania, ma il vantaggio sulla seconda è rassicurante

Il Bari arranca in casa contro il Catania, ma dagli altri campi arrivano risultati favorevoli e il vantaggio sulla seconda è sempre rassicurante: più sette…

San Severo: colpi di pistola contro abitazione di un giovane, nessun ferito

Secondo gli inquirenti l’intimidazione non sarebbe attribuibile a clan mafiosi Alcuni colpi di pistola, almeno sette, sono stati esplosi la scorsa notte contro il portone…

Poliziotti feriti a Taranto: quattro capi d’accusa per l’arrestato, risultato positivo al test antidroga

Dal Comune attestato di gratitudine per i due agenti Sono quattro i capi d’accusa contestati a Leo Varallo, di 42 anni, l’ex vigilante e buttafuori…

Made with 💖 by Xdevel