Ascolta Guarda

Libri, Marina Rei debutta come scrittrice

“Un giorno nuovo” esce domani


Esce il 28 aprile, per La Corte, il primo romanzo di Marina Rei dal titolo “Un Giorno Nuovo”. È  il racconto del percorso di rinascita di una giovane donna, un viaggio interiore per la riconquista della propria identità  dopo un passaggio doloroso della sua vita. Ma non solo: c’è  anche la musica vista come terapia per i bimbi che vivono in
condizioni di disagio di carattere sociale, un argomento molto caro alla cantautrice.
Chiara, protagonista del libro, ha vissuto un evento traumatico e la musica è  diventata il suo rifugio, tanto da decidere di fondare una onlus in cui accoglie bambini che vivono
in contesti disagiati per dare loro la possibilità  di imparare a suonare uno strumento. Attraverso il suo linguaggio non verbale la musica abbatte i muri della diversità aprendo le porte all’uguaglianza e alla bellezza. Il percorso di sviluppo emotivo di uno dei bambini, Mattia, viaggia in parallelo con quello della protagonista che ne uscirà profondamente cambiata.
Marina Rei si avvicina per la prima volta alla stesura di un romanzo, mettendo nella scrittura narrativa la stessa passione e la stessa ricerca della parola che da sempre contraddistingue il suo racconto di autenticità  nella musica. Marina ha iniziato,
nell’ultimo anno, ad appuntare dei pensieri e delle riflessioni personali senza pensare di scrivere un libro. “La scrittura si è  sempre rivelata uno strumento di sopravvivenza necessario – dice Marina – ad ogni buona occasione mi ha permesso di scavare sempre più  in profondità e trasformare il mio caos in evoluzione. Così  ho lasciato che questa mia necessità , ancora una volta, facesse liberamente il suo corso, sorprendendomi”. Una storia intensa raccontata con la sensibilità e la coscienza dello sguardo femminile.

Angela Tangorra

@credits: immagine dal profilo facebook di Marina Rei

Leggerissime

Serena Wlliams: “Bambine, credete in voi”

A quasi un mese dal ritiro dal tennis, la fuoriclasse diventa scrittrice

Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi: “Abbiamo deciso di lasciarci”

La coppia lo ha dichiarato in un comunicato congiunto. “La nostra famiglia continuerà ad esistere” hanno scritto

 
  Diretta

Top News

Nord Stream, i media tedeschi: “Gasdotti forse irrecuperabili”. Mosca sotto accusa. Si impenna il prezzo del gas

I gasdotti Nord Stream, danneggiati probabilmente da un attacco, potrebbero anche risultare inutilizzabili per sempre a causa dell’effetto corrosivo dell’acqua salata, a meno di interventi…

Governo, faccia a faccia Meloni-Salvini: “Voglia di collaborazione e unità di intenti”. Domani colloquio telefonico con Berlusconi

È durato circa un’ora il faccia a faccia tra la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, e il segretario della Lega, Matteo Salvini. Dall’incontro, si…

Covid, in Italia decessi in calo e incidenza stabile. Ricoveri in aumento

In Italia, su 198.918 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 36.632 sono risultati positivi. In calo i decessi, passati dai 64 di ieri ai 48 odierni.…

Maxi-operazione contro la pedopornografia minorile, perquisizioni della polizia postale in nove regioni italiane

C’è anche la Puglia tra le regioni coinvolte nella maxi-operazione contro la pedopornografia minorile coordinata dalla procura di Napoli che ha portato la polizia a…

Locali

Partorì bimba e tentò di ucciderla in giardino, a processo donna salentina

E’ stata rinviata a giudizio la donna di 35 anni che in provincia di Lecce, nel luglio 2021, partorì una bambina in casa e la…

Minacce all’assessore di Terlizzi: lascia stare il mercato dei fiori, così “campi cent’anni”

Minacce all’assessore alle attività produttive del Comune di Terlizzi, Michelangelo De Palma. Secondo quanto denunciato, avrebbe ricevuto una lettera di minacce per costringerlo a non…

Crolla lo scaffale con i fascicoli in Corte d’Appello a Bari. Una persona è rimasta ferita

Cede la struttura su cui erano poggiati i fascicoli in Corte d’Appello a Bari, durante il controllo dei registri elettorali relativi al voto di domenica.…

Covid, balzo dei morti in Puglia. Sono 10 in un giorno

In Puglia, sono 1.359 i nuovi casi su 10.075 test processati. Incidenza al 13,4%. Balzo dei morti, 10 in un giorno. Sono 112 le persone…

Made with 💖 by Xdevel