Ascolta Guarda

I LOVE MY RADIO DOMENICA 11 OTTOBRE ALLE ORE 21.00 IN DIRETTA IL GRANDE EVENTO FINALE PRESENTATO DA GERRY SCOTTI

Domenica 11 ottobre arriva, per la prima volta nella storia della radio italiana, un evento unico che vedrà le radio italiane trasmettere in diretta, e senza interruzione pubblicitaria, il grande evento finale di I Love My Radio su tutte le piattaforme delle emittenti aderenti: radio Fm e DAB, tv, streaming audio e video sui siti e app e sui canali social di Facebook, Instagram e YouTube.
Un evento radio e tv eccezionale, presentato da Gerry Scotti, per celebrare e raccontare i primi 45 anni del sistema radiofonico italiano. Diretto da Lele Biscussi, scritto da Martino Clericetti e con le spettacolari scenografie di Sergio Pappalettera, il programma arriva a conclusione del percorso di I Love My Radio che ha visto per la prima volta le radio pubbliche e private – Radionorba, RTL 102.5, RDS 100% Grandi Successi, Radio Deejay, Radio Italia solomusicaitaliana, Radio 105, Radio Kiss Kiss, Virgin Radio, Rai Radio 2, Radio 24, R101, Radio Subasio, m2o, Radio Capital, Radio Monte Carlo, Radiofreccia, Radio Zeta, Radio Bruno – unirsi in uno dei momenti più difficili del nostro Paese.
Tantissimi saranno gli artisti protagonisti che si alterneranno sul palco con performance live uniche ed inedite, realizzate in esclusiva per I Love My Radio: Elisa, Tiziano Ferro, Francesco Gabbani, J-AX, Mahmood, Negramaro e Tommaso Paradiso. E ad impreziosire la serata anche la partecipazione straordinaria di alcuni dei nomi che hanno fatto la storia della radio italiana come
Amadeus, Ambra, Renzo Arbore, Carlo Conti, Fiorello e Linus che racconteranno attraverso aneddoti e contributi unici il mondo radiofonico. Inoltre sarà anche svelata la canzone vincitrice tra i 45 brani della nostra vita, uno per ogni anno dal 1975 al 2019, votati dal pubblico (su ilovemyradio.it).
I LOVE MY RADIO sarà in onda in diretta, a partire dalle ore 21.00, su tutte le radio coinvolte (Radionorba, RTL 102.5, RDS 100% Grandi Successi, Radio Deejay, Radio Italia solomusicaitaliana, Radio 105, Radio Kiss Kiss, Rai Radio 2, R101, Radio Subasio, Radio Capital, Radio Monte Carlo, Radio Zeta, Radio Bruno), le relative piattaforme web e app, tutti i canali social e in tv su: Rtl 102.5 Tv, Rds Social Tv, Deejay e Capital Tv, Radio Italia Tv HD, Radio 105 Tv, Radio 101 Tv, Radio Monte Carlo Tv, Rai Radio2 Visual e Radio Bruno Tv.
I LOVE MY RADIO però non si ferma e le radio unite continueranno nella loro collaborazione anche nei prossimi mesi, con una straordinaria iniziativa rivolta a tutti i giovani che vogliono avvicinarsi al mondo della radiofonia, sostenendo il Master Fare Radio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (diretto da Marco Pontini e Paolo Gomarasca). Per maggiori informazioni: Almed.unicatt.it/fareradio.

 

 
  Diretta

Top News

Recovery Plan, ok della Commissione: 25 miliardi entro luglio, 191,5 entro il 2026

Il premier Draghi: “Grande responsabilità”. La presidente della Commissione, Von der Leyen: “Italia più forte rende l’Europa più forte” La Commissione Europea ha dato il…

Il Vaticano contro la legge Zan che contrasta l’omofobia: “Quella legge viola la libertà di pensiero dei cattolici”

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera una nota ufficiale sarebbe stata presentata dalla Santa Sede all’ambasciatore italiano in Vaticano paventando la violazione del Concordato.…

Mascherine, il ministro Speranza: “Addio all’obbligo all’aperto dal 28 giugno”

Il sottosegretario Costa: “Entro il 10 luglio riapriranno le discoteche” Dal 28 giugno non sarà più obbligatorio indossare le mascherine all’aperto in zona bianca. Lo…

Covid-19: in Italia 835 nuovi casi e 31 decessi

Indice di contagiosità ai minimi di sempre, 0,4% Prosegue il calo della curva epidemiologica in Italia. Sono infatti 835 i nuovi casi di Covid registrati…

Locali

Sospetta Legionella, chiusa la facoltà di Giurisprudenza a Bari

La Asl ha prelevato i campioni, si attende l’esito degli esami Chiusa la facoltà di Giurisprudenza a Bari per sospetta contaminazione da legionella dell’acqua distribuita…

Covid, in Puglia risale il rapporto tamponi – positivi

In Basilicata, calano i ricoverati In Puglia, su 8.033 tamponi analizzati, 92 sono risultati positivi. Incidenza all’1,1%, più alta rispetto a lunedì, giornata in cui…

Caldo africano, vietato il lavoro nei campi a Nardò

L’ordinanza emessa dal sindaco a tutela dei braccianti Da lunedì 21 giugno, nel territorio comunale di Nardò, nel Leccese, è vietato il lavoro nei campi…

Calcio, Pavone torna al Foggia

Sabato incontro decisivo con Zeman Ricomporre la coppia vincente Pavone – Zeman e riportarla allo Zaccheria, in un affascinante viaggio nel tempo. L’idea di Nicola…

Made with 💖 by Xdevel