Ascolta Guarda

Musica – Triplo disco di platino per Irama e “Karaoke”

Continua l’enorme successo per tormentoni come “Mediterranea” dell’ex “Amici di Maria De Filippi” Irama e “Karaoke”, firmato dai salentini Boomdabash e Alessandra Amoroso. Entrambi i brani tagliano questa settimana il traguardo del triplo platino, ovvero 210mila copie vendute.

Platino anche per “Quelli che non pensavano – Il cervello”, duetto tra Marracash e Coez contenuto nell’album dei record “Persona” del rapper milanese ma di origini siciliane. Dodici  brani  riescono ad ottenere la targa d’oro,  delle 35mila copie vendute tra prodotto fisico e online. La carrellata parte  con Ermal Meta e la sua “A parte te”, elettropop targato 2016, uno dei brani che hanno consacrato la carriera in Italia del cantautore di origini albanesi. Da un cantautorato gia’ datato di qualche anno a quello moderno, e’ d’oro, a poche settimane dall’uscita, anche “Vienimi (a ballare)” di Aiello, una delle nuove voci del panorama indie. Sono pochi, appena tre, anche i singoli di artisti stranieri benedetti da vendite d’oro
in Italia, si tratta di Bracket con “Mama Africa”.  Era l’anno scorso invece quando e’ uscito il singolo
“all the good girls go to hell” di Billie Eilish, nuovo fenomeno del pop americano. Anche il reggaeton di J. Balvin si tinge d’oro, il brano si intitola “Un dia (One Day)”, e’ uscito da pochissime settimane e vanta la collaborazione di Dua Lipa, Bad Bunny e Tainy.
Il resto dei dischi d’oro sono tutti di matrice rap, la lista comincia con il classe 2000 tha Supreme, promessa gia’ mantenuta del rap italiano, che mette a segno una doppietta con “Offline”, cantata
in featuring con Bbn0$ e “2 tiri” in collaborazione con Lazza. Non si cambia genere e nemmeno anno di nascita, solo dialetto, con “Na catena” di Geolier e l’ex X-Factor Roshelle. Doppio disco d’oro con
due brani diversi anche per Ernia, i brani sono “Puro Sinaloa”, cantata con il supporto di Tedua, Rkomi e Lazza, e “Phi”. E’ una collaborazione anche quella tra Ketama126 e Generic Animal, il disco, oggi d’oro, si intitola “Rehab”. E’ il producer Dario Faini, conosciuto con il nome d’arte Dardust, a chiudere la carrellata di dischi d’oro con le vendite di “Defuera”, brano in cui sono stati coinvolti Ghali, Marracash e la giovanissima Madame.

Angela Tangorra

Leggerissime

Brooklyn Beckham e la fidanzata insieme in una campagna pubblicitaria

Il bellissimo figlio di Victoria e David Beckham è il numero uno dei social

 
  Diretta

Top News

Super Green Pass, obbligo alla certificazione per 23 milioni di lavoratori

Stop allo stipendio fina dal primo giorno di assenza ingiustificata “Quello per l’estensione dell’obbligo di Green pass in tutti i luoghi di lavoro è un…

Covid, in Italia incidenza stabile e calo di decessi e ricoveri

In Italia, su 306.267 test analizzati, 5117 sono risultati positivi. In calo i decessi, 67 dopo i 73 registrati ieri, mentre rimane stabile l’incidenza, passata…

Ruby-ter, Berlusconi: “La richiesta della perizia psichiatrica lede la mia storia, andate avanti senza di me”

Niente perizia psichiatrica per Silvio Berlusconi nel processo Ruby-ter, si va avanti in ogni caso senza di lui. Per l’ex premier, la decisione dei giudici…

Bollette, governo al lavoro per il taglio degli oneri di sistema. Decreto in arrivo la prossima settimana

Il governo è al lavoro per tagliare gli oneri di sistema per limitare l’aumento delle bollette di gas e luce, che scatterebbe dal 1 ottobre.…

Locali

Incendio nella scuola Busciolano di Potenza, nessun ferito

Momenti di paura per i genitori degli alunni dell’istituto comprensivo Busciolano di Potenza. Un incendio ha bruciato parte del tetto della scuola. Le fiamme si sarebbero…

Covid: muore per le complicanze il sindaco di Avetrana, colpito dal virus ad aprile

Non ce l’ha fatta il sindaco di Avetrana, nel Tarantino, Antonio Minò, morto per le complicanze cardiache e respiratorie conseguenti al Covid contratto ad aprile…

Arrestati latitanti internazionali nascosti in due alberghi di Bari, uno sarà estradato

Erano nascosti in due alberghi di Bari, due latitanti, un afgano di 42 anni e una tedesca di 31, entrambi colpiti da mandati di arresto…

Omicidio anziana a Bari, cinque le coltellate fatali inferte dall’assassino reo confesso

Sarebbero cinque le coltellate fatali all’addome che avrebbero ucciso Anna Lucia Lupelli, 81 anni, in casa sua nel quartiere Carrassi di Bari, il 13 settembre…

Made with 💖 by Xdevel