Ascolta Guarda

Nature, è maceratese uno dei cinque ricercatori che nel 2022 apriranno le porte alla nuova scienza

Il fisico Graziano Venanzoni lavora a Pisa: nell’aprile 2021 aveva ottenuto “l’indizio più solido della possibile presenza di nuova fisica”

C’è il fisico italiano di Macerata, Graziano Venanzoni, fra i cinque scienziati più importanti al mondo secondo la rivista scientifica Nature. Venanzoni, che lavora nella sezione di Pisa dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), è fra i promotori e co-portavoce dell’esperimento condotto dalla collaborazione internazionale ‘Muon g-2’, che nell’aprile 2021 aveva ottenuto “l’indizio più solido della possibile presenza di nuova fisica”, ossia di un fenomeno non previsto dall’attuale teoria di riferimento della fisica, il modello Standard. Guidata dall’americano Fermi National Accelerator Laboratory (Fermilab) e dall’Infn, la collaborazione ha misurato le proprietà magnetiche dei muoni, particelle simili all’elettrone ma con una massa circa 200 volte maggiore, generate in natura quando i raggi cosmici interagiscono con l’atmosfera terrestre. Nel 2022 si attendono nuovi dati per la prima scoperta che apre le porte alla nuova fisica.
Un altro personaggio che secondo Nature potrebbe far parla di sé nel 2022 è l’epidemiologo nigeriano Chikwe Ihekweazu, dell’ Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), scelto per il suo impegno nell’allestire in Nigeria il Centro per la sorveglianza e il controllo delle malattie (Ncdc). Oggi Ihekweazu è a capo del servizio di sorveglianza della pandemia dell’Oms e l’intelligenza artificiale è fra gli strumenti che utilizza per migliorare la raccolta dei dati sulla pandemia di Covid-19 nel mondo. A seguire è indicata, come astro nascente della scienza, l’astrofisica Jane Rigby, del Goddard Space Flight Center della Nasa, responsabile scientifica del telescopio spaziale James Webb, il successore di Hubble destinato a catturare le immagini delle prime galassie nate dopo il Big Bang, anche grazie alla tecnologia all’avanguardia fornita dall’Italia con Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf).
Il genetista Love Dale’n, del Museo svedese di Storia Naturale, ha aperto una nuova strada ottenendo la sequenza del
Dna piu’ antico mai analizzato, appartenuto a un mammut vissuto 1,65 milioni di anni fa; ora si prepara a nuove indagini, i cui risultati potrebbero arrivare nel 2022.
Grandi attese, infine, anche dal politico cinese Xie Zhenhua, delegato della Cina alla COP26 e che potrebbe essere anche nel 2022 fra i protagonisti della lotta ai cambiamenti climatici.

Stefania Losito

(@credits: foto dalla pagina Facebook dell’Infn)

Musica & Spettacolo

Omicidio sul set, sequestrato il telefono di Baldwin

Il colpo che uccise la direttrice della fotografia partì da una pistola che l’attore stava maneggiando

Sport

Serie A, la Roma batte il Cagliari di misura

Subito decisivo il neo-acquisto Sergio Oliveira

Serie A, poker del Verona al Sassuolo. Parità tra Venezia ed Empoli

Alle 18 in programma Roma-Cagliari, alle 20.45 Atalanta-Inter

Leggerissime

Harry e Meghan, battaglia legale per ottenere la scorta

Il principe vorrebbe tornare in Inghilterra “a casa” con la famiglia in sicurezza e pagare di tasca propria la scorta

Nasce in volo tra Doha e l’Uganda grazie all’intervento di una dottoressa canadese

Il nome Aisha le è stato dato in onore della dottoressa che le ha permesso di nascere: "Mamma e figlia stanno bene" …

 
  Diretta

Top News

Quirinale, Fico: “Serve un profilo di alta moralità “. Gli ex 5 Stelle propongono Paolo Maddalena, vice presidente della Consulta

Si avvicina il 24 gennaio, giorno della prima votazione per l’elezione del nuovo Capo dello Stato. Il presidente della Camera, Roberto Fico, rassicura sulle modalità con…

Elezioni suppletive di Roma Centro, affluenza in picchiata. Alle 19 ha votato il 9,5% degli aventi diritto

Crollo dell’affluenza alle elezioni suppletive del collegio Roma Centro, il cui seggio è rimasto vacante dopo l’elezione di Roberto Gualtieri a sindaco della capitale. Alle…

Covid, in Italia superati i due milioni e mezzo di positivi. In calo i decessi

Sono 149.512 i nuovi casi di Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore su 927.846 tamponi molecolari e antigenici analizzati. In calo i decessi,…

Covid, Sileri: “Entro fine 2022 quasi tutti incontreranno la variante Omicron. Presto distinzione tra positivi e malati”

Entro la fine del 2022 quasi tutti gli italiani potrebbero essere contagiati dalla variante Omicron. Ne è convinto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri. “Non…

Locali

Bimba di un anno muore in culla nel Foggiano, a darne notizia il sindaco di Mattinata

 “Questa mattina la nostra comunità si è svegliata con un senso di mestizia e profonda tristezza a causa della tragica scomparsa di una bambina di…

Serie B, il Lecce riparte con una vittoria. Pordenone battuto di misura

È cominciato con un successo in trasferta il 2022 del Lecce. Gli uomini di Baroni hanno battuto per 1-0 il Pordenone grazie a un gol…

Gambizzato un panettiere di 72 anni nel Foggiano, arrestato 21enne

L’episodio risale al 31 dicembre scorso Un giovane di 21 anni di Lucera (Foggia) è stato arrestato perchè accusato di essere l’autore della gambizzazione di…

Canosa: voleva uccidere un infermiere ma accoltella per errore un altro uomo, fermato un 50enne

Voleva vendicare la disabilità del figlio che, secondo lui, era stata causata da un infermiere dell’ospedale di Trani il quale, dieci anni fa, durante l’esame…

Made with 💖 by Xdevel