Ascolta Guarda

#Sanremo2019 – Sui social tutti pazzi per Matteo Bocelli

E’ Matteo Bocelli, figlio di Andrea, la rivelazione della prima serata del festival di Sanremo. Matteo ha accompagnato il padre in una esibizione a due voci da brivido che ha conquistato tutti. Matteo ha 21 anni e si è esibito con il padre sulle note di “Fall on  me”. Matteo ha conquistato donne e addetti ai lavori con la sua bellezza e la sua bravura elogiate sui social durante la serata.
Andrea Bocelli ha festeggiato all’Ariston 25 anni di carriera dal suo debutto a Sanremo e per l’occasione ha indossato lo stesso chiodo dell’epoca che ha passato e fatto indossare al figlio in un toccante ed emozionante passaggio di testimone. Con la vittoria a Sanremo 1994 nella categoria nuove proposte cominciò la sua avventura nella musica fino a diventare la star internazionale che conosciamo.

Schermata 2019-02-06 alle 08.45.40L’amore trionfa sui social anche per Gigi D’Alessio che prima del debutto ha postato una foto della sua Anna Tatangelo, con cui ha vissuto un lungo periodo di crisi, e ha scritto: “Ormai sei una veterana…ma Sanremo è sempre Sanremo. Sii te stessa e goditi tutte le emozioni che solo quel palco sa dare, andrai alla grande! In bocca al lupo amore mio”.

 

 

giorgia baglioni sanremo 2019Anche i politici sono stati davanti alla tv ieri sera a guardare il festival. C’era anche il sindaco di Roma Virginia Raggi che dopo la spettacolare esibizione di Giorgia ha twittato: “Fantastica esibizione. Orgoglio romano”.

Per Giorgia l’ovazione anche sui social di tanti artisti e personaggi di spettacolo, cultura e politica che hanno esaltato le sue doti e la sua esibizione al festival.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

I Maneskin ospiti nel “Saturday night Live”

Nuovo colpo della band italiana che conquista lo show più importante e più pop d’America

Sanremo, ecco la scenografia del festival

L’omaggio al varietà con lo sguardo al futuro

Sport

Serie A, pareggio senza reti tra Milan e Juventus

Rossoneri raggiunti al secondo posto dal Napoli

Leggerissime

Scimmie destinate a laboratorio in fuga “grazie” a un incidente

I macachi, usati per i test del vaccino anticovid, sono stati poi catturati

Ecco il trasloco di Mattarella dal Quirinale

Le immagini pubblicate dal suo staff su Twitter. Mattarella seguirà l'elezione del suo successore da Palermo

 
  Diretta

Top News

Covid, l’Oms: “Pandemia al terzo anno, siamo in un momento cruciale”

La pandemia da Covid è arrivata al terzo anno ed è giunta a un momento cruciale. Lo ha dichiarato in conferenza stampa il direttore generale…

Cina, rimosso dopo un mese il lockdown a Xian

Le autorità sanitarie cinesi hanno revocato ufficialmente il lockdown totale contro il Covid, durato un mese, nella località di Xian, capoluogo dello Shaanxi con 13…

Quirinale, nessuna intesa in vista

Letta avanza l’ipotesi di Andrea Riccardi. Salvini: “Pericoloso reinventare un Governo” E’ iniziato il conto alla rovescia per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, senza…

Il Governo pensa di estendere la validità del green pass per chi ha la terza dose

L’Ue, intanto, valuta nuove norme per gli spostamenti Il Governo sta valutando di ampliare la durata del green pass che chi ha fatto la terza…

Locali

Confiscati beni immobili e finanziari a un imprenditore salentino pregiudicato

Beni per un ammontare complessivo di oltre cinque milioni di euro sono stati sequestrati, in provincia di Taranto, a Giuseppe Catapano, 53enne imprenditore attivo nella…

Il Lecce batte la Cremonese nel recupero. Giallorossi nella scia del primo posto

Una vittoria pesantissima quella che il Lecce conquista contro la Cremonese, 2 – 1, al novantunesimo. Dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, il piglio…

Bari, pari sofferto con il Catania, ma il vantaggio sulla seconda è rassicurante

Il Bari arranca in casa contro il Catania, ma dagli altri campi arrivano risultati favorevoli e il vantaggio sulla seconda è sempre rassicurante: più sette…

San Severo: colpi di pistola contro abitazione di un giovane, nessun ferito

Secondo gli inquirenti l’intimidazione non sarebbe attribuibile a clan mafiosi Alcuni colpi di pistola, almeno sette, sono stati esplosi la scorsa notte contro il portone…

Made with 💖 by Xdevel