Ascolta Guarda

Terza dose, Puglia pronta ad accelerare. Montanaro: “In campo anche medici di base e farmacie”

La Regione Puglia intende accelerare sul fronte delle terze dosi di vaccino anti-Covid. La priorità, emerse durante l’ultima cabina di regia regionale, è l’immunizzazione di un milione e mezzo di persone tra over 80, over 60, pazienti fragili, personale sanitario e ospiti delle Rsa. Per molti di loro, tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre, scadranno i sei mesi di distanza dalla seconda dose.

“Stiamo facendo un inventario degli hub e dei punti vaccinali al momento disponibili”, ha spiegato ai microfoni di Radio Norba il direttore del Dipartimento Salute della Regione Puglia, Vito Montanaro, “e stiamo cercando di mettere a punto una campagna di comunicazione che passi anche attraverso chiamate dirette da parte delle Asl e dei centri di riferimento regionali per invitare tutti coloro che possono a ricevere la terza dose”. Lo sforzo ulteriore, ha poi aggiunto Montanaro, è quello di convincere gli scettici. “Siamo convinti”, ha sottolineato, “che sottrarre altri numeri al plotone di coloro che non vogliono ottenere la somministrazione del vaccino sia importante non solo per i singoli, ma per le intere comunità di riferimento”.

L’accelerazione sul fronte delle terze dosi passa anche dal coinvolgimento di medici di base e farmacie, anche se ci sono ancora dei passaggi da mettere a punto, come confermato dallo stesso Montanaro. “Stiamo cercando di chiudere la convenzione che porterà i medici a somministrare la terza dose, così come accaduto per le precedenti due”, ha spiegato. “Con i farmacisti”, ha aggiunto, “abbiamo chiuso un accordo nei mesi scorsi. Occorrerà ancora qualche giorno per mettere a punto alcuni dettagli operativi, ma poi potranno partire anche loro. Ovviamente questo discorso riguarda le farmacie che hanno aderito alla campagna”.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Vegas Jones ospite di Radio Norba

Appuntamento venerdì 24 maggio alle 16

Cinema, Tom Cruise batte Doctor Strange

Botteghino magro anche per la concorrenza di calcio, Formula1 e mare

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Commemorazioni per la strage di Capaci, Mattarella: “Impegno contro la mafia non consente né pause né distrazioni”

“L’impegno contro la mafia non consente pause né distrazioni”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Foro Italico di Palermo durante la…

Tragedia del Mottarone, il giorno del ricordo. I familiari delle vittime: “Abbandonati da tutti”

Si è svolta oggi, nel bosco del Comune di Stresa, la cerimonia di commemorazione della tragedia della funivia del Mottarone, avvenuta il 23 maggio di…

Biden presenta un piano di investimenti nel Pacifico e offre aiuto a Taiwan in caso di invasione cinese. Pechino: “Strategia che fallirà”

Il presidente americano, Joe Biden, ha presentato in Giappone l’Indo-Pacific Economic Framework (Ipef), un piano di investimenti e rafforzamento dei rapporti commerciali che ha l’obiettivo…

Milan campione d’Italia, i festeggiamenti fino a notte fonda. Oltre 50mila per le strade della città

Sono durati fino a notte fonda i festeggiamenti per il diciannovesimo scudetto del Milan. Oltre 50mila, secondo la Questura, le persone che hanno preso parte…

Locali

Calcio, Quarto lascia la presidenza del Cerignola. Torna la famiglia Grieco

Danilo Quarto non è più il presidente del Cerignola, neopromosso in Serie C dopo la vittoria nel girone H di Serie D. Ad annunciare il…

Casarano, squarciati i pneumatici dell’auto di una consigliera comunale

A Casarano, nel leccese, ignoti hanno squarciato i pneumatici dell’automobile della consigliera comunale Antonella Barlabà. È stata lei stessa ad accorgersi dell’accaduto e ad avvertire…

Giovane cade da una scogliera a Melendugno, salvato dai vigili del fuoco

Paura a Melendugno, nel leccese, dove un giovane di 22 anni è caduto la notte scorsa da una scogliera alta circa sei metri in località…

Scontro tra veicoli nel materano, un morto e cinque feriti

È di un morto e cinque feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto questa mattina sulla statale 96bis nei pressi di Irsina, nel materano.…

Made with 💖 by Xdevel