Ascolta Guarda

Valzer delle panchine, salta Conceiçao al Napoli

Gattuso saluta. Lettera d’addio sul sito della società. “Ringhio” evita le polemiche e si congeda con stile

Valzer sotto l’ombrellone – Il campionato di Serie A, 2021/2021, è già storia. Dirigenti, allenatori e calciatori si preparano per il segmento più importante dell’annata, quello della programmazione. Si parte dai tecnici, con i quali un confronto è tanto obbligatorio quando costruttivo in sede di calciomercato. Va così in scena il consueto valzer delle panchine. Spuntano fulminee le prime certezze. Domenica sera, qualche istante dopo il triplice fischio di Napoli Verona, il patron Aurelio De Laurentiis ha congedato Gennaro Gattuso, con un tweet formale. Un messaggio freddo che mal celava l’amarezza per la mancata qualificazione alla Champions League.

Ringhiare con stile – Rino Gattuso ha mostrato classe da vendere nel girone di ritorno. Il suo Napoli ha scalato la classifica sino a sfiorare l’impresa. Ed è stato proprio lui  a dare l’esempio al gruppo. L’abilità con cui ha dribblato le provocazioni di De Laurentiis appartiene al calcio d’altri tempi. Richiama il proverbiale self control del barone Nils Liedholm. Priorità alla squadra, al campo e ai risultati, invitando i calciatori a seguirlo. Come un vero leader. “Ringhio” non cambia stile. E’ fedele a se stesso e ai principi che lo hanno guidato in carriera, consentendogli di vincere trofei prestigiosi. Pubblicata sul sito della società la lettera d’addio al Napoli e a Napoli.

Addio – “Allenare il Napoli  è  stato bellissimo: un anno e mezzo intenso e prezioso, un’esperienza che porterò a lungo nel cuore. Nei giorni della vittoria in Coppa Italia e in tanti altri momenti ho sentito forte l’affetto unico dei napoletani verso la loro squadra. Affetto che, insieme al mio staff, mi sono sforzato di ricambiare, lavorando ogni giorno con la massima dedizione e professionalità . Adesso le nostre strade si separano, però non dimenticherò  mai questi mesi emozionanti.”.

Salta Conceiçao – Intanto, nelle ultime ore a Napoli è rimbalzata la notizia dell’affare saltato con Conceiçao. L’accordo era quasi raggiunto e il club aveva prenotato l’albergo per la presentazione. Divergenze improvvise hanno: filtra ben poco dagli ambienti partenopei sulle motivazioni del repentino dietro front. Difficile che si torni al punto di partenza, riavviando i contatti. Il Napoli segue altre piste. Mentre Conceiçao nutre sempre la speranza di approdare in Italia, magari alla Lazio, squadra che lo ha forgiato come calciatore.

Michele Paldera

Musica & Spettacolo

Il mito di Aretha Franklin arriva al cinema con “Respect”

Dal 30 settembre il biopic interpretato da Jennifer Hudson

Carlos Santana pubblica il nuovo singolo “Whiter shade of pale”

Un anticipo del  nuovo album "Blessings and miracles"

Sport

Psg, Messi infortunato. Momento no per l’argentino

Domenica aveva guardato perplesso Pochettino al momento della sostituzione

Leggerissime

Il tricheco Wally torna a casa

Vivo per miracolo, l’esemplare girovago ha percorso quasi 5mila chilometri. Ora è in Islanda

 
  Diretta

Top News

Rapporto Dia: le mafie cambiano faccia, meno violenza e più infiltrazioni

Con l’emergenza covid maggiori operazioni Con il prolungamento dell’emergenza dovuta al Covid, “la tendenza ad infiltrare in modo capillare il tessuto economico e sociale sano…

Pedopornografia, file nascosti anche in provette e contenitori di farmaci: arresti e denunce in tutta Italia

Ha collaborato anche la sezione della Polizia Postale di Bari alla lunga e complessa indagine contro un giro di pedopornografia, durata un anno e mezzo,…

Non solo elettricità e gas, salgono anche i prezzi della benzina: mai così alti dal 2014

Non bastavano gli aumenti annunciati per le bollette dell’energia elettrica e del gas, gli italiani già da queste ore stanno facendo i conti con il…

Shock in Germania: spara e uccide commesso che gli aveva chiesto di indossare la mascherina

L’opinione pubblica tedesca è sotto shock dopo l’omicidio di un giovane commesso 20enne di una stazione di servizio, a sangue freddo, con un colpo di…

Locali

Amore infinito: mamma dona rene al figlio facendogli evitare la dialisi. Il trapianto al Policlinico di Bari

Una mamma ha donato un rene al figlio di 36 anni con una insufficienza renale cronica irreversibile. È accaduto al Policlinico di Bari. L’uomo, originario…

Baby gang a Foggia: aggressioni e insulti razziali, arrestati tre ragazzi tra i 19 e i 20 anni, denunciati tre minorenni

Tre ragazzi, tra i 19 e 20, sono stati arrestati dagli agenti della polizia a Foggia con le accuse di lesioni personali pluriaggravate, commesse con…

Scommesse sportive abusive, confiscati beni per 22 milioni di euro a banda internazionale con sede operativa a Bari

Beni per 22 milioni di euro sono stati confiscati dal Nucleo di polizia economico-finanziaria di Bari a 14 persone coinvolte in un’inchiesta che, nel 2018,…

Droga, hashish e marijuana lanciati nel carcere di Foggia

Il sindacato della polizia penitenziaria denuncia il sovraffollamento e la violenza nei confronti degli agenti Cento grammi di hashish e semi di marijuana sono stati…

Made with 💖 by Xdevel