Ascolta Guarda

Appalti truccati, si dimette il sindaco di Polignano ai domiciliari dal 21 aprile. Chiesta la revoca della misura cautelare

Si è dimesso il sindaco di Polignano a Mare, Domenico Vitto, sospeso dal 21 aprile perché agli arresti domiciliari per presunti appalti truccati nel Comune del Barese. I legali spiegano la scelta fatta per “escludere ogni possibile interferenza con indagini e campagna elettorale in corso”. I difensori hanno depositato anche istanza di revoca degli arresti domiciliari al gip, ritenendo cessate le esigenze cautelari alla luce delle dimissioni.

“Il sindaco – spiegano – che ha respinto tutte le accuse nel corso dell’interrogatorio di garanzia e chiesto il riesame dell’ordinanza cautelare (l’udienza è fissata per lunedì ), ha rassegnato le dimissioni al precipuo scopo di escludere ogni possibile interferenza con le indagini e la campagna elettorale in corso”. In attesa di poter “dimostrare l’estraneita’ di Vitto a qualsiasi illecito”, i difensori hanno depositato anche istanza di revoca degli arresti domiciliari al gip, ritenendo cessate le esigenze cautelari alla luce delle dimissioni.

Si è celebrata oggi, invece, l’udienza al Riesame per l’ex vicesindaco di Polignano Salvatore Colella (dimessosi subito
dopo l’arresto), assistito dall’avvocato Mario Malcangi, e si attende la decisione dei giudici sulla richiesta di revoca della
misura cautelare. Per un altro degli arrestati, il dirigente comunale Nicola Cicala, difeso da Claudio Petrone, il gip ha
disposto la sostituzione degli arresti domiciliari con l’obbligo di dimora a Bari. Nell’ambito della stessa inchiesta della
Guardia di Finanza, coordinata dal pm Michele Ruggiero, uno degli imprenditori interdetti, Vito Dentico, ha chiesto il
patteggiamento a 1 anno e 6 mesi di reclusione. 

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Fedez torna sul palco

Ospite a sorpresa al concerto di Tananai. La prima volta dopo l’operazione per la rimozione del tumore

Leggerissime

Temperature alte ed estate in anticipo. Ecco Hannibal

Nei prossimi giorni in Italia, e non solo, le temperature saliranno notevolmente. Ecco le regole per combattere il caldo improvviso

Gucci, su Castel del Monte fa splendere le costellazioni

La sfilata della collezione di Alessandro Michele in Puglia incanta tutto il mondo. Guarda le foto

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Cannes, Zelensky in collegamento apre la cerimonia e cita Charlie Chaplin. Il presidente di giuria Lindon: “Il festival fu fondato per reazione al fascismo”

“Il cinema non dovrebbe restare muto. L’odio alla fine scomparirà e i dittatori moriranno. Siamo in guerra per la libertà”, ha detto Zelensky citando Il…

Guerra Ucraina, la resa di Azovstal: liberati 250 combattenti. Kiev propone uno scambio di prigionieri, dentro ancora in trecento. Mosca: Vanno processati”

Si sono arresi 250 combattenti ucraini del battaglione Azov barricati nell’acciaieria Azovstal a Mariupol. Mosca pubblica il video della resa, Kiev parla dell’evacuazione come una…

Terremoto: sisma nella notte vicino Campobasso, gente in strada

Un terremoto di magnitudo 3.7 è stato registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in provincia diCampobasso. Il sisma è avvenuto all’1:49 ad una profondità…

Disastro aereo in Cina, il Boeing 737 è precipitato per volontà dell’uomo e non per un guasto

E’ stata la mano dell’uomo e non una tragica fatalità a causare il disastro aereo del 21 marzo in Cina, quando un boeing 737 precipitò…

Locali

Stava rientrando in carcere a Foggia, ucciso nel parcheggio un detenuto di 32 anni in semilibertà

Hanno lavorato tutta la notte gli agenti della squadra mobile di Foggia, eseguendo quattro stub e una decina diperquisizioni, per ricostruire l’omicidio di Alessandro Scrocco,…

Traffico di droga, blitz dei carabinieri tra Matera, Bari, Taranto e Roma: sgominato sodalizio mafioso, 19 arresti

Dalle prime ore di questa mattina i carabinieri di Pisticci (MT) e Matera, su delega della Dda di Potenza, stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di…

Scanzano Jonico, incendio in un lido: è il secondo in tre giorni a pochi chilometri di distanza

Un altro lido a Scanzano Jonico, nel Materano, è andato distrutto per un incendio. E’ il secondo in tre giorni (https://radionorba.it/incendio-a-scanzano-jonico-distrutto-uno-stabilimento-balneare/). Ad andare a fuoco…

Covid, in Puglia cala l’occupazione posti letto ma resta sopra la media nazionale. Quattordici decessi nelle ultime 24 ore

L’incidenza del Covid in Puglia nelle ultime 24 ore è del 15,8%. Si registrano 3.355 nuovi casi su 21.229 test e 14 decessi. I nuovi…

Made with 💖 by Xdevel