Ascolta Guarda

Atp Finals, le lacrime di Berrettini costretto a lasciare per un infortunio agli addominali

C’era grande trepidazione dopo la vittoria nel pomeriggio del russo Medvedev per 2-1 contro il Hurkacz

Duro colpo per tutti vedere le lacrime amare di Matteo Berrettini, costretto a lasciare il Pala Alpitour di Torino per un infortunio agli addominali, quando era sotto di un set contro Alexander Zverev nel match di esordio alle Atp Finals. Vince per forfait il tedesco, in vantaggio di un game nel secondo set, dopo un’ora e quaranta di grande tennis, nelle quali l’italiano ha avuto anche due palle per vincere il primo set.

“Sulla partita c’è poco da dire, dispiace tanto per Berrettini: starà vivendo sensazioni bruttissime perché si era conquistato questo torneo ed è stato costretto al ritiro”, dice a fine partita Zverev, rivale sul campo ma amico nella vita di Matteo. Grande delusione anche per il pubblico del Pala Alpitour di Torino, che aveva atteso con trepidazione la sfida di ieri sera, dopo la vittoria nel pomeriggio del russo Daniil Medvedev per 2-1 contro il polacco Hubert Hurkacz nel primo singolo di queste Atp Finals.

Stefania Losito

(@credits: foto dalla pagina Facebook di Federtennis)

Musica & Spettacolo

Angelina Mango annuncia il suo primo album

“Poké melodrama” uscirà il 31 maggio

Marracash è il primo rapper a fare un tour negli stadi

Dopo il successo di Marrageddon, nel 2025 torna sui palchi italiani

Leggerissime

Ricerca, addio allo stress con l’esercizio fisico. E si riduce del 20% il rischio cardiovascolare

Lo studio pubblicato sul Journal of the American College ofCardiology, condotto dagli scienziati del Massachusetts GeneralHospital

Chiara Ferragni torna sui social

L’influencer riappare sui suoi profili mostrandosi elegante e raffinata

 
  Diretta

Top News

Regionali Basilicata, alle ore 23 affluenza del 37,74%

Seggi aperti anche oggi dalle 7 alle 15, poi lo spoglio In corso le votazioni in Basilicata per eleggere il presidente della Regione e 20…

Israele, proteste contro il governo nelle principali città. Chiesti il rilascio degli ostaggi e le elezioni anticipate

Si moltiplicano in Israele le proteste contro il governo di Benyamin Netanyahu e per il rilascio degli ostaggi con manifestazioni e raduni previsti nelle principali…

Ponti del 25 aprile e 1 maggio, Assoutenti: “In arrivo stangata da 780 milioni. Rincari soprattutto su benzina e voli”

I ponti di primavera, in occasione delle feste del 25 aprile e del 1 maggio, costeranno agli italiani circa il 10,5% in più rispetto allo…

Esplosione in una base militare in Iraq, Usa e Israele negano ogni coinvolgimento. Un morto e otto feriti

Non c’erano droni o aerei in volo al momento dell’esplosione nella base militare nell’Iraq centrale che ospita truppedell’esercito ed ex paramilitari filo-iraniani di Hachd al-Chaabi,…

Locali

Trinitapoli, bomba al postamat e fuga con il bottino

Assalto al postamat domenica sera intorno alle 22 a Trinitapoli, nella provincia di Barletta-Andria-Trani. La tecnica utilizzata dai malviventi è quella della cosiddetta marmotta, cioè…

Bari, Giampaolo debutta con un pari. Al “San Nicola” contro il Pisa finisce 1-1

È cominciata con un pari casalingo l’avventura di Federico Giampaolo, quarto allenatore stagionale del Bari. Al “San Nicola” i biancorossi non sono andati oltre l’1-1…

Incendio in autoparco a Cerignola, intossicato un uomo

Cercava di spegnere le fiamme divampate nella notte in un autoparco a Cerignola, nel foggiano, ed è rimasto intossicato. Stando a quanto si è appreso,…

Frecce Tricolori a Trani, unica tappa al Sud. L’airshow il 12 maggio

Tutti con il naso all’insù il 12 maggio a Trani, nella sesta provincia pugliese. Sul lungomare Cristoforo Colombo, il prossimo 12 maggio, arriva l’airshow delle…

Made with 💖 by Xdevel