Ascolta Guarda

Aumento capienza negli stadi al 75%, cinema all’80%, discoteche ancora chiuse: le decisioni del Cts

Via libera del Comitato tecnico scientifico all’aumento delle capienze di stadi, palazzetti, cinema e teatri. I primi due salgono al 75% e 50%; cinema e teatri arriveranno al 100% all’aperto e all’80% al chiuso. La decisione è stata presa durante una riunione coordinata da Franco Locatelli.

 “Il Comitato – si legge in una nota – sulla base dell’attuale evoluzione positiva del quadro epidemiologico e dell’andamento della campagna vaccinale ritiene si possano prendere in considerazione allentamenti delle misure in essere, pur sottolineando la opportunità di una progressione graduale nelle riaperture, basata sul costante monitoraggio dell’andamento dell’epidemia combinato con la progressione delle coperture vaccinali nonché degli effetti delle riaperture stesse”. Rispetto agli accessi ai musei, il Comitato “non pone limitazioni ma raccomanda di garantire l’organizzazione dei flussi per favorire il distanziamento interpersonale in ogni fase con l’eccezione dei nuclei”.

Le regole di base pertanto restano le stesse e vanno rispettate: distanziamento sociale e utilizzo della mascherina. Le indicazioni degli esperti potrebbero tradursi in provvedimenti di legge già nel prossimo Consiglio dei ministri, in agenda mercoledì.

Quanto alle discoteche, ancora nulla da fare: resteranno chiuse. Il Cts ha espresso un parere non vincolante. La decisione spetterà al governo.

Anna Piscopo

Musica & Spettacolo

Sanremo, Carlo Conti condurrà il festival per due anni

Il conduttore: “Bel modo di festeggiare i 40 anni in Rai”. L’annuncio ufficiale questa mattina: a lui anche la direzione artistica …

Aaron in diretta su Radio Norba

Venerdì 24 maggio alle 16 con Alan Palmieri

Sport

L’Inter è di Oaktree. Il fondo americano è il nuovo proprietario del club

L’annuncio in una nota: “L’obiettivo è la prosperità a lungo termine”

Europa League, stasera la finale Atalanta-Bayer Leverkusen. La ‘Dea’ cerca l’impresa

Gasperini cerca il primo trofeo sulla panchina dei nerazzurri. Fischio d’inizio alle 21

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Chico Forti, l’abbraccio con sua madre dopo 16 anni

Chico Forti, il 65enne condannato all’ergastolo negli Usa per omicidio e rientrato da pochi giorni in Italia, è arrivato a Trento, accolto in strada da…

Crosetto ricoverato in ospedale per un malore. Il ministro ha lasciato in anticipo il Consiglio supremo di Difesa

Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, è ricoverato all’ospedale “San Carlo da Nancy” a Roma, dove è arrivato in seguito a un malore che lo…

Russia verso il cambio dei confini marittimi con Finlandia e Lituania. Progetto di modifica unilaterale presentato da Mosca

Le autorità russe hanno deciso unilateralmente di modificare i confini marittimi della Russia con la Lituania e la Finlandia nel Mar Baltico. La modifica è…

Economia, torna il redditometro. Tensione nel centrodestra, forti dubbi di Forza Italia e Lega

Il fisco torna a mettere sotto la lente di ingrandimento le capacità di spesa dei contribuenti per risalire ai loro redditi. Scatta di nuovo il…

Locali

Scattano i divieti per il G7, cinque ordinanze emesse dal Comune di Brindisi

Manca meno di un mese al G7, in programma dal 13 al 15 giugno a Borgo Egnazia, a Fasano. Il Comune di Brindisi ha emesso…

Incidente stradale nel Barese, un morto e un ferito

Scontro fra un’auto e un trattore all’alba di oggi, 22 maggio, sulla strada che collega Canosa di Puglia alla frazione di Loconia, nel nord Barese.…

Pediatri di libera scelta: nessuna carenza in Puglia ma entro il 2026 sono previsti 145 pensionamenti

La Puglia è tra le regioni italiane a non registrare carenze di pediatri ma è la quinta regione che vedrà andare in pensione più professionisti.…

Investì il figlio mentre guidava ubriaca, Ginetta la perdona: “L’unica via contro la follia del dolore”

Il perdono, alle volte, può salvare dalla follia del dolore. Anche di quello di una madre che perde suo figlio. “Ho perdonato chi ha investito…

Made with 💖 by Xdevel