Ascolta Guarda

Bari, furto con spaccata in profumeria: condannato a 2 anni e 10 mesi

È stato condannato a due anni e dieci mesi di reclusione Hamza Naimi, 37 anni, ritenuto responsabile di un furto con spaccata compito a Bari la notte tra 16 e 17 maggio scorsi, nella profumeria Douglas in corso Cavour.
L’uomo era stato fermato poco dopo con la refurtiva: un registratore di cassa con 250 euro, due confezioni di dopobarba e 280 euro in contanti. Il 37enne avrebbe spinto uno degli agenti che cercavano di perquisirlo. Furto aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale sono le accuse.

Processato per direttissima poche ore dopo l’arresto, nei suoi confronti erano stati disposti i domiciliari, misura che l’imputato non ha rispettato. Avrebbe dovuto scontare la misura cautelare in casa della sua compagna, ma il giorno dopo l’arresto, gli agenti intervenuti per i controlli non lo hanno trovato. L’uomo è stato poi rintracciato e portato in carcere. Ieri, in udienza, il pubblico ministero, Angela Morea, ha chiesto la condanna a due anni e sei mesi di reclusione, ma il giudice per le indagini preliminari, Giacomo De Raho (l’imputato aveva scelto di essere giudicato con rito abbreviato) ha deciso invece di inasprire la pena.

Anna Piscopo

Musica & Spettacolo

Big Mama all’Onu contro body shaming e bullismo

“Credere nei propri sogni salva” ha detto la cantante che ha anche raccontato il buio della malattia

Chiara Ferragni e Fedez si sono lasciati

Lui le avrebbe rinfacciato di essere danneggiato dalle inchieste giudiziarie seguite al pandoro gate. Secondo il Corriere della Sera il rapper è andato via di…

Leggerissime

 
  Diretta

Top News

Gli Stati Uniti tornano sulla luna dopo 52 anni: Odysseus della Intuitive Machine è il primo lander di un’azienda privata

Gli Stati Uniti tornano sulla luna a 52 anni dall’ultima missione del programma Apollo. Qualcuno l’ha definito “un grande passo dei privati”, parafrasando la frase…

Stop cellulari e tablet nelle scuole elementari e medie anche per scopi didattici: la nuova stretta del ministro Valditara

Stretta su telefonini e tablet alle scuole elementari e medie anche per scopi didattici. Sono le nuove linee guida ministra dell’Istruzione, Giuseppe Valditara. La decisione,…

Terzo mandato, nulla da fare per i sindaci delle grandi città

Nulla da fare per il terzo mandato dei sindaci nei grandi comuni più volte chiesto anche dal sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro.…

Dani Alves condannato a 4 anni e mezzo di carcere per stupro. L’ex calciatore della Juve dovrà anche risarcire la vittima

Dani Alves è stato condannato a 4 anni e mezzo di carcere per stupro. L’ex calciatore del Barcellona e della Juventus è accusato di aver…

Locali

Rivendevano Rolex rubati: due arresti a Bari

Avrebbero rivenduto orologi rubati, soprattutto Rolex, sia autentici che contraffatti. I carabinieri di Bari hanno arrestato due persone ed eseguito la misura dell’obbligo di presentazione…

Incendio vicino riserva naturale nel Foggiano: ipotesi dolo

Sarebbe doloso il vasto incendio divampato nei pressi della riserva naturale San Floriano a Zapponeta, nel Foggiano. A renderlo noto gli ispettori delle guardie ambientali…

Terremoto nel Mare Adriatico Meridionale: magnitudo 4.7, scossa avvertita in Puglia

Una scossa di terremoto è stata avvertita intorno alle 10.30 in Puglia, in particolare nella zona di Bari e nella Bat. L’Ingv, l’istituto nazionale di…

Xylella, individuata nuova variante nel Barese. Oggi l’ordinanza per abbattere sei alberi di mandorlo

È stato ribattezzato con il nome di “xylella fastidiosa fastidiosa” il nuovo ceppo della Xylella individuato A Triggiano, in provincia di Bari. Lo ha confermato…

Made with 💖 by Xdevel