Ascolta Guarda

Bari, l’accoglienza dei tifosi all’arrivo della squadra al San Nicola: è festa fino a notte fonda. De Laurentiis: “Lavoreremo per una bellissima serie B”

Festa nella notte allo stadio San Nicola di Bari, con centinaia di tifosi che hanno accolto con fumogeni, sciarpe e bandiere, la scorsa notte, il bus con la squadra e il tecnico Mignani rientrata dalla vittoriosa trasferta di Latina che ha sancito il ritorno in serie B: ne è nata una festa alle 2 di notte, con cori di giubilo e musica nell’impianto sportivo. Il presidente del club, Luigi De Laurentiis, sventolando la bandiera biancorossa, ha commentato: “Dopo tante fatiche è bellissimo raggiungere l’obiettivo promesso alla città e alla tifoseria a tre partite dalla fine. Abbiamo vinto un torneo in un girone difficilissimo. Ho fatto le scelte giuste con gli uomini giusti e abbiamo portato a casa la promozione. Vincere contro il Francavilla e il Catanzaro è stato fondamentale. In Calabria abbiamo provato una emozione indescrivibile, abbiamo avuto lacrime di gioia, vere”. Poi sul futuro: “Pensiamo al prossimo campionato ma anche all’Avellino, al Taranto e al Palermo per chiudere la stagione. Lavoreremo per una bellissima serie B. Sarà l’anno dei De Laurentiis? Oggi il Napoli è primo insieme al Milan. Vediamo”.

“Partecipo alla gioia dei tifosi, sono tranquillo”. E’ il commento di Antonio Matarrese, ex presidente della Figc e del Bari, a margine di un evento a Palazzo Vecchio in ricordo di Artemio Franchi, a proposito della promozione del Bari in serie B, dopo la vittoria di ieri sul campo del Latina. A chi gli ha chiesto se fosse contento per il Bari, ha detto ironicamente “c’è bisogno di chiederlo?”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Aaron in diretta su Radio Norba

Venerdì 24 maggio alle 16 con Alan Palmieri

Ermal Meta in diretta su Radio Norba

Appuntamento mercoledì 22 maggio alle 12 con Marco e Claudia

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Fondazione con il Sud, sei meridionali su 10 bocciano la sanità pubblica. E non si fidano della politica

Più di sei meridionali su 10 si ritengono del tutto insoddisfatti dai servizi sanitari pubblici, al contrario dei cittadini del Nord, che al 70% promuovono…

Kate per ora non torna agli impegni pubblici

Un comunicato ufficiale di Kensington Palace rivela che la principessa è sottoposta a chemioterapia e  seguirà comunque a distanza le attività della sua fondazione Kensington…

Sciame sismico nei Campi Flegrei, da ieri sera oltre 150 scosse. La più forte di magnitudo 4.4

Paura nella zona dei Campi Flegrei, nel napoletano, per uno sciame sismico, che dalle 19.51 di ieri ha fatto registrare oltre 150 scosse. La più…

Morte Raisi, domani i funerali. Proclamati cinque giorni di lutto nazionale

Saranno celebrati domani a Tabriz i funerali del presidente iraniano, Ebrahim Raisi, morto in un incidente in elicottero insieme ad altre otto persone. Il leader…

Locali

Pediatri di libera scelta: nessuna carenza in Puglia ma entro il 2026 sono previsti 145 pensionamenti

La Puglia è tra le regioni italiane a non registrare carenze di pediatri ma è la quinta regione che vedrà andare in pensione più professionisti.…

Investì il figlio mentre guidava ubriaca, Ginetta la perdona: “L’unica via contro la follia del dolore”

Il perdono, alle volte, può salvare dalla follia del dolore. Anche di quello di una madre che perde suo figlio. “Ho perdonato chi ha investito…

Rapinarono una donna mentre rincasava, due arresti a Bari

Avrebbero rapinato una donna nel centro di Bari, strappandole la borsa mentre stava rincasando e facendola cadere. È l’accusa che ha portato agli arresti domiciliari…

Xylella, l’Unione europea aggiunge sei Comuni pugliesi all’elenco delle aree infette

Fasano, Alberobello, Castellana Grotte, Monopoli, Polignano a Mare e Putignano. Sono i sei Comuni pugliesi che la Commissione europea ha aggiunto all’elenco delle zone infette…

Made with 💖 by Xdevel