Ascolta Guarda

Battiti Live. Grazie Melfi!

Melfi si è confermata una tappa straordinaria del Radionorba Battiti Live. Dopo il grande successo dello scorso anno, anche ieri sera in piazza Craxi si è registrato il tutto esaurito, con il pubblico che ha riempito ogni angolo della grandissima area sovrastata dal bellissimo castello normanno-svevo. “Siamo felicissimi”, commenta il sindaco Livio Valvano, “è stata una grande festa per la nostra città, che ha registrato arrivi dappertutto. Melfi è una città tutta da scoprire, ricca di bellezze e di storia, e un evento del genere richiama su di noi una visibilità incredibile. Ringrazio il Gruppo Norba per averci dato la possibilità di ospitare anche quest’anno Battiti. Melfi ha risposto come meglio non poteva”.
E’ stato uno spettacolo che ha lasciato a bocca aperta gli artisti, a partire da Cristiano Malgioglio, tra i più attesi ed acclamati, un personaggio straordinario che ha espresso bellissime parole sull’accoglienza ricevuta e su Radionorba. Malgioglio, che pure non è nuovo ai bagni di folla, si è detto molto emozionato e poi, accompagnato dal dj Fernando Proce, ha divertito tutti con i due brani che stanno spopolando dall’inizio dell’anno.
Pubblico letteralmente in delirio per lui, ma anche per tutti gli altri cantanti che hanno reso speciale la quarta e penultima tappa di Battiti Live. A rompere il ghiaccio è stato Irama, il vincitore di Amici, che ha aperto la serata con “Nera”, uno dei tormentoni di quest’estate, e poi con il suo nuovo singolo. Dopo di lui è salita sul palco Baby K, la cantante italiana con più iscritti su YouTube, 1 milione, autrice di successi a ripetizione. Un inizio davvero scoppiettante per la tappa lucana, proseguita con Benji e Fede, anche loro molto attesi. Si sono esibiti anche insieme ad Annalisa, che poi ha cantato da sola i suoi ultimi successi. A trasformare piazza Craxi in una discoteca ci ha pensato Gabry Ponte, il re della dance, che ha fatto ballare tutti in un trionfo di effetti speciali. E’ arrivato quindi il momento di un grande nome della musica italiana, Luca Carboni, naturalmente con la sua nuova hit estiva “Una grande festa” e con quella del 2017 “Luca lo stesso”. Da un big ad un emergente, Einar, che poi ha lasciato spazio alla bellissima voce di Bianca Atzei. Come sempre a Battiti i ritmi salgono e scendono: a far salire di giri la piazza ci ha pensato Nesli col suo nuovo singolo, ma poi ha scatenato le emozioni con il brano portato al successo da Tiziano Ferro. Da quel momento in poi è un crescendo di ritmo: prima con Briga, poi con il giovane rapper Vegas Jones, quindi con Alessio Bernabei e infine con Jake La Furia, che ha fatto scatenare tutti prima che Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci augurassero il buon rientro a casa a tutti coloro che hanno raggiunto Melfi da ogni angolo della Basilicata e dalle regioni limitrofe e la buonanotte a tutti coloro che dalla tv o alla radio hanno vissuto le emozioni di questa quarta tappa del tour, che domenica prossima farà capolinea a Bari dove calerà il sipario di questa edizione, non prima di aver vissuto tutto insieme un’altra grande notte di musica ed emozioni.

Musica & Spettacolo

Federico Zampaglione dei Tiromancino in diretta su Radio Norba

Lunedì 18 ottobre nei nostri studi alle 12.20

Red Hot Chili Peppers, il nuovo album è quasi pronto

A rivelarlo è Chad Smith. La band in concerto in Italia a giugno 2022

Sport

Serie A, la Lazio batte l’Inter in rimonta. Primo stop in campionato per Inzaghi

Nell'anticipo delle 15 vittoria dello Spezia contro la Salernitana per 2-1

Leggerissime

Guè Pequeno diventerà papà

Il rapper e la compagna aspettano una bambina

 
  Diretta

Top News

Manifestazione No Green pass a Milano, sfilano in migliaia. Proteste dinanzi alla sede della Rai

Momenti di tensione si sono registrati durante la manifestazione ‘no Green Pass’ organizzata a Milano. A prendervi parte almeno 3000 persone, sostiene la Questura del…

I sindacati in piazza a Roma dopo l’assalto alla sede della Cgil di sabato scorso: “Manifestazione non di parte”

“Questa bellissima piazza parla a tutto il Paese”. Lo ha dichiarato il segretario della Cgil, Maurizio Landini, in piazza San Giovanni a Roma durante la…

Covid, in Italia tasso di positività stabile. Calo rilevante dei decessi

Sono 2983 i nuovi casi di Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore su 472.535 tamponi molecolari e antigenici analizzati. Calo rilevante dei decessi,…

Papa Francesco: “Salario universale e riduzione dell’orario di lavoro per cambiare il modello economico”

Il salario universale e la riduzione della giornata lavorativa come strumenti per cambiare il modello economico attuale. È quanto sostenuto da Papa Francesco nel suo…

Locali

Presunta corruzione a Sigonella, arrestati due ufficiali baresi dell’Aeronautica

La Guardia di Finanza di Catania ha arrestato due ufficiali baresi dell’Aeronautica Militare, Matteo Mazzamurro e Giuseppe Laera, per istigazione alla corruzione nell’ambito della procedura…

Covid, in Puglia nessun decesso e indice di positività allo 0,6%. In Basilicata 16 nuovi casi

In Puglia, su 21.315 test analizzati, 134 sono risultati positivi senza nuovi decessi. Tasso di positività allo 0,6%. La provincia più colpita è Lecce con…

Ceramiche corinzie a 780 metri di profondità nel Canale d’Otranto, una scoperta sensazionale

Ceramiche corinzie a 780 metri di profondità nel Canale d’Otranto, una scoperta sensazionale Una nuova luce sui rapporti commerciali tra Corinto e la Magna Grecia…

Vandalizzano ogni giorno i bus dell’Ataf a Foggia, la denuncia dei sindacati contro un gruppo di studenti

Un gruppo di studenti all’uscita da scuola, a Foggia, quotidianamente vandalizzerebbero il bus della linea 2 dell’Ataf, l’azienda di trasporto pubblico locale. La denuncia arriva…

Made with 💖 by Xdevel