Ascolta Guarda
Laura Pausini 29 Marzo

Chiesta estradizione per l’ex attaccante del Milan Robinho condannato per stupro ma le leggi brasiliane non lo consentono

La Procura di Milano ha chiesto l’arresto e l’estradizione per l’ex attaccante del Milan Robinho, condannato in via definitiva, assieme ad un amico, il 19 gennaio a 9 anni di carcere per violenza sessuale di gruppo su una 23enne che subì abusi in un locale di Milano il 22 gennaio 2013 nel giorno del suo compleanno. Il pubblico ministero del capoluogo lombardo, Adriana Blasco, ha firmato la richiesta di estradizione e il mandato d’arresto internazionale a carico dell’ex calciatore e del suo amico. Entrambi in Brasile, difficilmente rientreranno in Italia per scontare la pena: il Paese sudamericano, infatti, non consente, per Costituzione, l’estradizione dei propri cittadini. Se però Robinho andasse in un altro Paese rischierebbe l’arresto.

Nel giorni scorsi era stato iscritto il fascicolo per l’ordine di esecuzione della pena a carico dell’ex giocatore, Robson de Souza Santos, detto Robinho, 38 anni e quattro stagioni in rossonero tra il 2010 e il 2014, e dell’amico, Ricardo Falco.
Altri quattro uomini, che avrebbero preso parte alle violenze, non sono stati trovati. Per questa vicenda, inoltre, il Santos, squadra carioca per la quale il calciatore era tornato a giocare dopo le esperienze anche col Manchester City e in Turchia, aveva deciso di sospendere il contratto a Robinho, dopo che erano state pubblicate sui media brasiliani intercettazioni del processo.
Secondo le indagini, l’ex stella brasiliana avrebbe fatto bere la ragazza fino al punto da renderla incosciente e poi il
gruppo l’avrebbe violentata a turno, senza che lei potesse opporsi, in un guardaroba di un locale notturno della movida milanese, dove la giovane si era recata per festeggiare il compleanno.
Nelle motivazioni della sentenza di secondo grado la Corte ha scritto che l’ex fantasista e i suoi amici hanno manifestato “particolare disprezzo” nei confronti “della vittima che è stata brutalmente umiliata”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Achille Lauro parla al palazzo di vetro delle Nazioni Unite

Il cantante italiano a New York ha parlato del suo progetto nelle scuole

Jerry Calà colpito da infarto e operato a Napoli

Il suo staff ha comunicato che è in buone condizioni. Mara Venier: “Amore mio che spavento mi hai fatto prendere”

Leggerissime

Cresce la voglia di viaggiare degli italiani

L'Italia presenta la più  alta percentuale di viaggiatori in Europa

I più felici sono i cinesi, gli italiani al 25esimo posto della classifica

Il 20 marzo è la giornata internazionale della felicità

 
  Diretta

Top News

Addio a Sofia, la sua battaglia contro il tumore al cuore aveva commosso l’Italia

E’ morta la scorsa notte nella sua casa di Genova, circondata dall’amore della famiglia, Sofia Sacchitelli, la giovane di 23 anni affetta da un raro tumore al…

Al via oggi la visita di Xi Jinping a Mosca: “Seguire sicurezza collettiva”. Putin: “Cina e Russia combattono minacce comuni”

Nessun paese ha il diritto di dettare un ordine mondiale e la guerra in Ucraina terminerà solo se le parti seguiranno ilconcetto di sicurezza collettiva:…

Papa Francesco, dieci anni dalla prima Messa a San Pietro. Il messaggio ai papà: che trovino in San Giuseppe il loro modello

Papa Francesco ha festeggiato il decimo anniversario della sua prima Santa Messa officiata in Piazza San Pietro, proprio il 19 marzo, giorno di San Giuseppe.…

Continua il viaggio di Putin in Ucraina: ha visitato la città occupata di Mariupol

Prima  volta in Donbass dall’inizio della guerra. La promessa: amplieremo i quartieri residenziali Altro viaggio a sorpresa di Putin dopo quello in Crimea. Il presidente…

Locali

Esplosione Falò di San Giuseppe a Taranto: denunciate tre persone. Uno è minorenne

La polizia ha denunciato tre persone (di cui un minore) perché presunti responsabili del reato di incendio doloso a seguito dell’esplosione del falò, non autorizzato,…

Taranto, esplode un falò abusivo di San Giuseppe: anche bambini tra i feriti

Tragedia a Taranto, stasera intorno alle 20, quando nel rione Tamburi, in via Deledda, si è verificata una forte esplosione durante l’accensione di uno dei…

Schiaffi e minacce a dottoressa dell’ospedale San Paolo di Bari: denunciata una donna

L’aggressione per il mancato ricovero di un parente Nuova aggressione ai danni di un medico a Bari. Questa volta all’ospedale San Paolo. Ieri pomeriggio la…

Sgominata banda dedita a frodi sui carburanti nel Foggiano: 11 arresti e sequestro di beni per 5 milioni

Operazione dei finanzieri del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria dalle prime ore del mattino nel Foggiano. Sgominata una banda dedita alle frodi sui prodotti petroliferi…

Made with 💖 by Xdevel