Ascolta Guarda

Cianci, ex biancorosso fischiato dai baresi. La mamma lo difende su Facebook

È stato fischiato ieri dai tifosi di casa, proprio dai sostenitori del suo Bari e oggi il bomber del Catanzaro, Pietro Cianci, è stato difeso da mamma Sara. L’attaccante, originario di Bari vecchia e biancorosso nella passata stagione, prima della partita aveva dichiarato che non avrebbe esultato in caso di sua marcatura. Dopo aver pareggiato per i calabresi al 41’ in effetti non lo ha fatto, ma tornando a centrocampo si è rivolto alla curva Nord con un gesto quasi di scuse. Il pubblico del Bari, tuttavia, non lo ha perdonato e gli riservato bordate di fischi.


Sui social è arrivata la difesa della mamma del calciatore, Sara Cianci. Nel suo post si legge: “Sei stato massacrato dai leccesi, foggiani e tarantini per aver esultato da barese. I tuoi baresi ti hanno fischiato…ma non importa noi stiamo sempre a un passo da te. Con i nostri applausi non sentivamo quei fischi. Continua così, sei un ragazzo speciale non perchè sono la tua mamma, sei unico in tutto”. La partita è stata vinta dal Bari per 2-1.


Cianci nella passata stagione in biancorosso, dove era giunto in prestito dal Teramo (via Potenza), ha segnato tre gol in 13 gare, rispolverando la caratteristica esultanza con il trenino. A fine campionato scorso voleva rimanere ancora a Bari, ma le vie infinite del mercato lo hanno portato a indossare la maglia del Catanzaro, club rivale dei galletti nella corsa per la promozione in B.

Michela Lopez

Musica & Spettacolo

Amadeus a Sanremo con Fiorello? “Per lui le porte sono aperte. I Maneskin? Chissà….”

“Dopo di  me? Solo donne". Antonella Clerici: “Mi piacerebbe chiudere la carriera con un altro festival”

Bryan Adams positivo al covid dopo il controllo a Malpensa

È la seconda volta in un mese. La positività dopo il volo da New York

Leggerissime

Gli italiani usano il black Friday 2021 per comprare i regali di Natale

Sono quattro italiani su dieci a spendere in questa giornata dedicata alle offerte.  Solo il 12% non farà acquisti

L’olio extravergine italiano nello spazio con Samantha Cristoforetti

Sarà lanciato nel 2022. Gli astronauti lo useranno nella loro dieta

 
  Diretta

Top News

Covid, la nuova variate sudafricana fa paura. Giù la Borsa e il prezzo del petrolio. Stop a quasi tutti i voli. Timori anche per l’efficacia sui vaccini

Si chiama “sudafricana” la nuova variante del covid 19. Il primo caso in Europa è stato registrato in Belgio, dove una donna, non vaccinata, ha…

Covid, in Italia calano i decessi. Lieve aumento dell’incidenza

Sono 13.686 i nuovi casi di Covid registrati in Italia su 557.180 tamponi molecolari e antigenici analizzati nelle ultime 24 ore. Si tratta del dato…

Covid, sale l’incidenza settimanale dei casi. Allarme per la variante sudafricana, divieto di ingresso in Italia da sette Paesi

Sale l’incidenza settimanale dei casi di Covid, a 125 per 100mila abitanti contro i 98 di sette giorni fa, mentre resta “stabile” l’indice di trasmissibilità…

Covid, Friuli Venezia-Giulia unica regione in zona gialla da lunedì. Ad Aosta obbligo di mascherine in centro nei festivi

Hanno rischiato almeno in due, ma alla fine sarà soltanto il Friuli Venezia-Giulia la regione che da lunedì sitroverà in fascia gialla. Lo deciderà oggi,…

Locali

Si laurea con il massimo dei voti poche ore dopo il parto in videoconferenza

Si è laureata poche ore dopo aver partorito una bimba di 3 chili e 700 grammi. La piccola Lavinia aveva voglia di assistere alla seduta…

Covid, indice di contagiosità stabile in Puglia

In Puglia, su 20.235 tamponi analizzati, 243 sono risultati positivi. Indice di contagiosità all’1,2%. Non ci sono stati decessi nelle ultime 24 ore. I contagi…

Favoriscono detenuti del carcere di Trani, arrestati due agenti di polizia penitenziaria. In cambio soldi e regali

Avrebbero favorito alcuni detenuti nell’ottenere colloqui con i familiari oltre il numero consentito, in cambio di denaro e regali, tra cui cibo, telefoni cellulari e…

Taranto, nominato il commissario prefettizio: guiderà la città fino alle elezioni di primavera

Sarà il prefetto in quiescenza Giuseppe Cardellicchio a gestire provvisoriamente la città di Taranto dopo che, il16 novembre scorso, diciassette consiglieri comunali su 32 si…

Made with 💖 by Xdevel