Ascolta Guarda

Covid, con il nuovo decreto niente più didattica a distanza per i vaccinati. Draghi: “Italia sempre più aperta e con meno restrizioni”

Il decreto legge approvato ieri dal Consiglio dei ministri prevede nuove regole sulla quarantena a scuola e green pass. Se un ragazzo non vaccinato o guarito dal covid da più di 120 giorni, ha avuto un contatto stretto con un altro che è risultato positivo, la quarantena e quindi la didattica a distanza, sarà di 5 giorni e non più di 10. Ma entriamo nello specifico.


Scuole materne: fino a 4 casi si rimane in classe


Fino a 4 casi di positività all’interno dello stesso gruppo classe, si resta a scuola. I docenti hanno l’obbligo di indossare mascherine ffp2. Dal quinto caso (accertato entro cinque giorni dal primo) , e attività sono sospese per cinque giorni e tutti gli alunni, che non possono essere vaccinati, devono stare a casa.


Scuole elementari: con più di 5 casi, in aula restano solo vaccinati e guariti


Fino a 4 casi di positività in una stessa classe, gli altri alunni e i docenti restano in presenza con mascherine ffp2 fino al decimo giorno successivo all’accertamento dell’ultimo caso. Se qualcuno ha dei sintomi deve fare obbligatoriamente un tampone. Con cinque o più casi, invece, resta in classe solo chi ha fatto 2 dosi di vaccino o è guarito da meno di 120 giorni, compresi gli esenti dalla vaccinazione. Gli altri alunni fanno la Ddi (didattica digitale integrata) che viene ridotta da 10 a 5 giorni. Quarantena di 10 giorni per i non vaccinati che hanno avuto contatti.


Scuole medie e superiori: chi è immunizzato resta in classe


Se si registra un caso all’interno dello stesso gruppo classe, l’attività prosegue per tutti gli altri che dovranno indossare la mascherina ffp2. In presenza di sintomi, è obbligatori fare un test (anche uno di quelli “casalinghi” va bene).
Se vi sono due o più casi, gli studenti che ha fatto avuto due dosi di siero, o sono stati positivi da meno di 120 giorni oppure hanno la terza dose, restano in classe, così come chi è esente dal vaccino. Per tutti gli altri, 5 giorni di didattica digitale integrata.


Quanto dura il green pass? Con 3 dosi è illimitato


Per chi ha fatto la dose booster di vaccino, e chi si è contagiato dopo aver fatto due dosi ed è poi guarito, il green pass non avrà una scadenza temporale.

Per chi è vaccinato, anche in zona rossa, non sono previste restrizioni, che resteranno per chi non si è sottoposto alla vaccinazione contro il virus.

Anna Piscopo

Musica & Spettacolo

Bruce Springsteen in Italia nel 2023

“Ansioso di rivedere i lealissimi fan italiani”. Il boss sarà a Ferrara, Roma e Monza

Biagio Antonacci, “Seria” è il suo nuovo singolo

Cambiamenti in atto per Biagio che torna dopo due anni di silenzio

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mariupol, trovati 200 cadaveri in un rifugio sotterraneo. E la Russia non arretra

Continua il massacro in Ucraina. Nell’89esimo giorno di guerra, a Mariupol, sono stati trovati circa 200 corpi sepolti tra le macerie di un rifugio durante…

Terremoto di magnitudo 5.6 in Cile, al momento non si registrano vittime

Trema la terra in Cile. Una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata a Huasco, capoluogo dell’omonima provincia del Cile. La scossa è…

Guerra in Ucraina: due mesi fa attentato fallito a Putin

Si valuta piano di pace dell’Italia. Il Cremlino intende processare i prigionieri dell’Azovstal  Il presidente russo Vladimir Putin sarebbe scampato ad un attentato dopo l’inizio…

Covid, calano i nuovi positivi ma aumentano le vittime

I contagi sono 9820, i morti 80 Sono 9.820 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del…

Locali

Trapianto di cuore numero 100 al Policlinico di Bari. Il nono da inizio anno

Al Policlinico di Bari è stato eseguito il centesimo intervento al cuore in vent’anni. L’ultimo che lo ha ricevuto è stato un uomo di 71…

Nascondeva mitragliatrice e munizioni in un locale nel Barese, arrestato un minorenne

Armi e munizioni tra cui una mitragliatrice nascoste in un locale a Molfetta, nel Barese. È quanto scoperto dai carabinieri che hanno arrestato in flagranza…

Bimbo di 8 anni avvista falco in difficoltà e chiama la riserva di Torre Guaceto

Un bambino avvista un falco in difficoltà e chiede al suo papà di chiamare i soccorsi, salvando così l’animale. La bella storia arriva dalla riserva…

Responsabile Amnesty Foggia muore durante un intervento pubblico, comunità sconvolta

Un malore improvviso, si accascia cadendo per terra. In pochi istanti vita di Cesare Sangalli, 58 anni, responsabile di Amnesty International Foggia, si ferma. È…

Made with 💖 by Xdevel