Ascolta Guarda

Covid, in arrivo le nuove misure del governo. Ipotesi Super Green Pass nei luoghi di lavoro

C’è attesa per la riunione della Cabina di regia del governo che dovrà varare le nuove misure da adottare in vista delle festività natalizie per far fronte all’impennata della curva dei contagi.

Tra le misure sul tavolo potrebbe esserci l’anticipazione da 5 a 4 mesi della terza dose di vaccino. Uno scenario non escluso dai sottosegretari alla Salute, Pierpaolo Sileri e Andrea Costa. “Sappiamo”, ha spiegato Sileri, “che a cinque mesi cala l’efficacia del vaccino, magari si potrà anticiparla o ci sarà la possibilità di prenotarla per alcune fasce d’età”.  “I vaccini restano lo strumento di difesa migliore dal virus”, ha ribadito in conferenza stampa anche il premier Draghi. Si attende il via libera dell’Aifa e la terza dose potrebbe essere estesa anche ai 12-18enni. Il Green Pass potrebbe avere una validità di sei mesi. Il certificato, ha sottolineato lo stesso Draghi, “è diventato un po’ enfaticamente uno strumento di libertà” e invece bisogna fare i conti con il calo della protezione dei vaccini dopo sei mesi.

Possibile, come sottolineato dallo stesso presidente del Consiglio, anche l’obbligo di mascherina all’aperto anche in zona bianca e se non è da escludere che venga imposto l’uso delle mascherine Ffp2 in ambienti chiusi come i posti di lavoro, i mezzi pubblici, i cinema, i teatri e i ristoranti.

L’obbligo vaccinale, secondo il premier, “resta sullo sfondo”, ma potrebbe arrivare l’estensione ad altre categorie, mentre soprattutto nella pubblica amministrazione potrebbe esserci nuovamente un ricorso massiccio allo smart working. E proprio ai luoghi di lavoro potrebbe essere esteso il super Green Pass. Una scelta che renderebbe, di fatto, obbligatorio il vaccino per andare a lavorare.

Tamponi per chi non ha ricevuto la terza dose anche per chi vorrà partecipare ai veglioni di Capodanno o andare in discoteca. Draghi, però, non ha escluso che si possano fare gratuitamente per non penalizzare chi ha seguito le indicazioni del governo. Possibile, inoltre, l’esclusione dei tamponi antigenici per ottenere il Green Pass.

Nessun lockdown per non vaccinati, almeno per ora. Anche se, ha fatto presente Draghi, “ogni risposta è sul tavolo” in quanto “i due terzi delle terapie intensive sono occupate da non vaccinati”. Sulla stessa linea anche l’immunologo Alberto Mantovani, direttore scientifico dell’istituto Humanitas di Milano. “Bisogna giocare d’anticipo sul virus”, ha spiegato.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Tommaso Paradiso presenta “Lupin”

Il nuovo singolo esce il 19 gennaio

Sanremo, Aka7even positivo al covid rassicura tutti: “Sto bene”

Sarà in gara al festival che comincerà il 1 febbraio

Leggerissime

Berrettini vince e ringrazia Imodium

Il tennista italiano ha esordito in sofferenza a causa di un problema intestinale

Il diamante nero da record in vendita all’asta

Si chiama Enigma ed è un pezzo unico dalle origini misteriose

 
  Diretta

Top News

Covid, monitoraggio Agenas: occupazione area medica in Italia al 29%, Valle d’Aosta al 69%

La percentuale di posti letto in area medica occupati da pazienti Covid è salita in Italia al 29%, mentre in Valle d’Aosta è arrivata al…

Covid, il bollettino giornaliero cambierà. Costa: “Una scelta politica, non scientifica. I tamponi? Solo ai sintomatici”

Cambierà il bollettino giornaliero del Covid in Italia. Non si tratta di censurare i dati, ma di “elaborare dati che possono avere un’efficacia nei confronti…

Scomparsa 10 anni fa nel Catanese, arrestato l’ex convivente della madre. La Procura: “Falso alibi”

E’ scomparsa dieci anni fa e non è mai stato trovato il suo corpo, ma adesso ci sarebbe un nome legato ad Agata Scuto, la…

Covid, Locatelli (Consiglio superiore della Sanità): “Riconsiderare le colorazioni, e quarta dose solo ai fragili”

Le Regioni chiedono risposte ai loro quesiti e alle proposte formulate al Governo (in particolare sul conteggio dei positivi e dei ricoverati), e il ministro…

Locali

Sciarpa prende fuoco mentre cucina, anziana muore carbonizzata a Squinzano

Incidente mortale domestico a Squinzano, nel Leccese. La sciarpa di Lugina Greco, 86 anni, ha preso fuoco mentre cucinava e per lei non c’è stato…

Il ministro Lamorgese a Foggia: “Presenza dello Stato forte e compatta. Serve intervento strutturale”

La presenza dello Stato in provincia di Foggia, dopo gli attentati dinamitardi susseguitisi da inizio anno, deve essere forte e compatta. Lo ha dichiarato il…

Covid, in Puglia aumentano i ricoveri. Cinque vittime in Basilicata

In Puglia, su 50.360 test analizzati, 6652 sono risultati positivi. Un decesso registrato e incidenza al 13,2%, in calo rispetto al 15,3% di ieri. È…

Covid, protesta dei ristoratori pugliesi: “Viviamo un lockdown indotto”

Il comparto della ristorazione in Puglia sta affrontando un nuovo lockdown, ma questa volta indotto e non imposto. A scriverlo in una nota l’Unione regionale…

Made with 💖 by Xdevel