Ascolta Guarda
banner 4 miglia

Foggia, poliziotti penitenziari si incatenano davanti al carcere: “Basta aggressioni e turni massacranti”

Protesta degli agenti di Polizia penitenziaria questa mattina davanti alla casa circondariale di Foggia. Alcuni di loro si sono incatenati e hanno urlato: “Basta aggressioni!”

“Sono due anni da quando c’è stata la più grande evasione di detenuti dal carcere in un paese civile ma qui a Foggia, a due anni da quell’evento, la situazione è  rimasta sempre la stessa” ha affermato Federico Pilagatti, segretario nazionale del Sindacato autonomo di polizia penitenziaria (Sappe).

Pilagatti ha sottolineato che nel capoluogo dauno “manca il comandante di reparto, responsabile della sicurezza, e mancano i poliziotti. Nel 2000 a Foggia erano previste 350 unità, adesso siamo scesi a 270 con gente che ha tra i 53 e i 54 anni”.

Sono “massacranti”, per il segretario del Sappe, i turni di lavoro: “Non sono più di 6 ore come prevede la legge, bensì di 8, 10 ore o addirittura di 16 ore”. La situazione per gli agenti è diventata insostenibile. “A questo – ha specificato il segretario –  ci aggiungiamo le aggressioni da parte dei detenuti, soprattutto quelli del reparto psichiatrico che non hanno più alcun controllo”.

La manifestazione è partita da Foggia ma si sposterà a Bari e Lecce, e andrò fino a Taranto.

“Se non arriveranno risposte – ha proseguito Pilagatti – andremo sotto la finestra del ministro a gridare la rabbia della polizia penitenziaria”. Infine un appello alla ministra della Giustizia sulla rieducazione dei detenuti: “Ci dica come si fa, a Foggia, con 600 detenuti e tre educatori”.

Michela Lopez

Musica & Spettacolo

Antonella Clerici operata d’urgenza: “Tutto è andato bene, la prevenzione è importante”

La conduttrice era a Roma per stare vicino a un’amica e andare al concerto di Gigi D’Alessio a Napoli: “Da lì parte uno tsunami. Risonanza,…

Carlo Conti: “A Sanremo tornano i big e i giovani e il Dopofestival. Mi piacerebbe aprire con Vasco”

Il conduttore del festival  invita il rocker italiano e annuncia le prime novità su Saremo2025: “La scelta delle canzoni sarà centrale. Poi viene tutto il…

Sport

Milan, Ibrahimovic annuncia: “Il nuovo allenatore sarà Paulo Fonseca”

L’ex campione in conferenza stampa: “Ci crediamo, è l’uomo giusto”

Parigi 2024, Malagò e gli atleti azzurri al Quirinale per la consegna del tricolore

Tamberi ed Errigo saranno i portabandiera olimpici, Mazzone e Sabatini quelli paralimpici

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Rissa a Montecitorio: 15 giorni di sospensione al leghista Iezzi, 4 al pugliese pentastellato Donno e due giorni al dem salentino Stefanazzi

L’ufficio di presidenza della Camera ha votato le sanzioni per i deputati coinvolti nella rissa di ieri nell’Aula di Montecitorio (https://radionorba.it/autonomia-differenziata-rissa-tra-parlamentari-alla-camera-colpito-il-deputato-del-movimento-5-stelle-leonardo-donno/). Per il deputato della…

G7, Biden assente alla cena con Mattarella

Il presidente americano sarebbe affaticato Il presidente degli stati Uniti d’America Joe Biden salterà la cena che sarà offerta stasera dal presidente della Repubblica Sergio…

G7, domani in Puglia arriva Papa Francesco

Il Pontefice atterrerà alle 12:30  e parteciperà a dieci incontri bilaterali Papa Francesco sarà in Puglia domani, 14 giugno, per partecipare al G7 che si…

G7, Meloni a Biden: “Non si lascia attendere una donna…”

La battuta della premier italiana dopo che ha atteso il presidente Usa per 20 minuti questa mattina “Non dovresti lasciare una donna attendere così”. Questa…

Locali

Estorsioni a Brindisi, arrestate tre persone. Nei guai anche un poliziotto

Tre persone, tra cui un poliziotto, sono state arrestate a Brindisi con l’accusa di estorsione ad un imprenditore del settore gastronomico. Stando alle indagini, la…

Titolare di un bar accoltellato a Lecce, arrestato il presunto responsabile

A Lecce un uomo di 65 anni, Gianfranco Vergari, titolare di un bar a pochi passi da piazza Sant’Oronzo, è stato accoltellato la notte scorsa…

Scontro tra auto e moto nel barese, un morto e un ferito grave

È di un morto e un ferito grave il bilancio di un incidente avvenuto ieri sera lungo la statale 16, all’altezza di Palese, periferia nord…

Il rosso a Bellomo durante Ternana Bari, indaga la Procura di Bari. Secondo fascicolo aperto dopo la Procura Federale

Anche la Procura di Bari, dopo quella Federale, ha avviato un’inchiesta sull’espulsione di Nicola Bellomo, avvenuta dalla panchina nel corso di Ternana Bari, ritorno dei…

Made with 💖 by Xdevel