Ascolta Guarda

FUNIVIA – I controlli sui freni effettuati il 3 maggio scorso

Cauto ottimismo per le condizioni di salute del bimbo sopravvissuto

I controlli sulle centraline idrauliche di frenatura dei veicoli della funivia Mottarone sono stati effettuati molto recentemente, cioè il 3 maggio. Lo ha fatto sapere l’azienda Leitner, responsabile della manutenzione dell’impianto Stresa-Mottarone, sul quale ieri hanno perso la vita 14 persone a causa di una cabina che si è staccata ed è caduta nel vuoto.

Non solo. Tutte le verifiche previste dall’attuale normativa sarebbero state svolte negli ultimi mesi.

Sempre secondo la Leitner, i controlli non distruttivi sui componenti meccanici di sicurezza dell’impianto previsti dalla revisione quinquennale, in scadenza ad agosto 2021, sono stati anticipati tra marzo e aprile; il 18 marzo si sono svolte le prove di funzionamento dell’intero sistema d’azionamento; il 4 e 5 marzo la lubrificazione e i controlli dei rulli e delle pulegge delle stazioni; l’1 dicembre 2020 i ‘finti tagli’, cioè una prova che prevede una simulazione proprio della rottura della fune traente e conseguente attivazione del freno d’emergenza; il 5 novembre 2020 il controllo periodico magnetoinduttivo delle funi traenti e di tutte le funi dell’impianto hanno dato esito positivo.

La Leitner, poi, ha precisato che “i controlli giornalieri e settimanali previsti dal regolamento d’esercizio e dal manuale di uso e manutenzione sono in carico al gestore”.

Intanto c’è cauto ottimismo per le condizioni di salute dell’unico sopravvissuto, un bambino di 5 anni di origine israeliana. Il resto della famiglia, madre, padre, fratellino di due anni e i bisnonni, tutti a bordo della cabina precipitata, sono morti sul colpo.

“La risonanza magnetica non ha evidenziato danni neurologici sia a livello cerebrale sia a livello del tronco encefalico – ha detto il dottore che lo sta seguendo – Questo ci autorizza, nella giornata di domani, a cominciare un cauto risveglio del bambino”.

Per l’incidente la procura di Verbania sta indagando per omicidio plurimo colposo, lesioni colpose e disastro colposo.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

Achille Lauro, la sua arte per omaggiare Marina Abramovich

L’artista ripropone le sue performance sanremesi

TheFerragnez: arriva la serie tv

Fedez e Chiara Ferragni annunciano la novità sui social

Sport

Messi sostituito durante Psg-Lione, gelo con Pochettino

Il tecnico: “Dobbiamo pensare al bene della squadra”

VOLLEY, CAMPIONI D’EUROPA

Per i ragazzi di coach De Giorgi settimo oro continentale

Leggerissime

Spazio, l’equipaggio dei SpaceX suona l’ukulele mentre è in orbita

Le prodezze degli astronauti civili raccontate in un video 

E’ a Conversano il primo parco sportivo con palestra jungle del Sud Italia

Allenarsi come nella giungla  per il benessere psicofisico. La struttura adatta a scuole e famiglie

 
  Diretta

Top News

Scuola, Mattarella agli studenti calabresi: “La scuola non deve più chiudere”

La scuola non deve più chiudere. Arriva forte e chiaro il messaggio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenuto a “Tutti a scuola”, la cerimonia…

Condanne esemplari ai Casamonica. Riconosciuta l’associazione mafiosa

Sentenza storica del Tribunale di Roma. Riconosciuta l’associazione mafiosa ai presunti affiliati al clan Casamonica. I giudici della X sezione penale del Tribunale di Roma…

Gli Stati Uniti riaprono le frontiere ai viaggiatori vaccinati. Quarantena per gli americani no vax che rientrano

Gli Stati Uniti riaprono le frontiere a partire dagli inizi di novembre ai viaggiatori internazionali che abbiano completato il ciclo vaccinale. Le indiscrezioni erano circolate nei giorni…

Bollettino Covid, 2407 casi; incidenza al 2%. La regione con più contagi è la Sicilia; covid free la Valle d’Aosta

Oggi in Italia sono stati segnalati 2.407 casi di covid su 122.441 tamponi analizzati. Tasso di positività al 2%. 44 i decessi nelle ultime 24…

Locali

Effetto Super green pass, boom di prenotazioni per la prima dose di vaccino in Puglia

Effetto green pass obbligatorio. Aumentano le richieste di prime dosi di vaccino anti-Covid anche in Puglia: nel Barese, ad esempio, si è registrato un boom…

No vax, il Tar di Lecce respinge il ricorso di una dottoressa e la condanna alle spese processuali

Lo scorso 13 luglio era stata sospesa dal servizio, senza retribuzione, e dall’esercizio della professione per non essersi sottoposta a vaccino anti-Covid senza dare giustificazioni…

Omicidio Bruna Bovino, l’appello-bis ribalta la sentenza: condannato l’ex a 26 anni e mezzo

“Mia figlia non tornerà più e nessuna sentenza potrà restituirmela, ma oggi finalmente è stata fatta giustizia”. E’ il commento a caldo di Lilian Baldo,…

Regione Puglia, i consiglieri decidono di abolire il trattamento di fine mandato

Il trattamento di fine mandato per consiglieri e assessori della Regione Puglia, ripristinato con un blitz il 27 luglio scorso, sarà abrogato. La decisione, che…

Made with 💖 by Xdevel