Ascolta Guarda

Giornata della memoria, le celebrazioni per la Shoah e il libro di una star 97enne di TikTok

Oggi si celebra in tutto il mondo il Giorno della memoria dell’Olocausto.

La presidente del Senato Casellati e il presidente della Camera Fico, hanno deposto una corona di fiori in Largo 16 ottobre 1943, luogo simbolo della deportazione degli ebrei romani.  “Non puo’ essere una giornata sola per
nessuno, ma potete immaginare il giorno della memoria, quando tutti i giorni sono il giorno della memoria, per chi quella strada l’ha percorsa, per chi ha visto, per chi ha sentito, per chi ha fatto un passo dopo l’altro, una gamba dopo l’altra nella marcia della morte – commenta la senatrice a vita, Liliana Segre, intervenuta questa mattina alle celebrazioni nel Ghetto romano -Tutte le cose che spariranno con me, come stanno sparendo una dopo l’altra perchè siamo sopravvissuti anche alla vita dopo. Ma ad un certo punto i conti tornano”.
“Ogni volta che c’è il giorno della Memoria e c’è grande interesse, io credo che sia dal 28 in poi che bisogna ricordare” ha concluso.

E arriva anche il messaggio del premier Draghi, in occasione delle celebrazioni. “Oggi ricordiamo l’orrore dell’antisemitismo e rinnoviamo il nostro impegno collettivo a contrastare ogni tentativo di cancellare la memoria – dice il presidente del consiglio – ricordare è impegno per il presente, fondazione per il futuro”.

Tra ricordi e celebrazioni, anche il libro di una TikToker sui generis, Lily Ebert, 97 anni, che racconta ai giovani la Shoah. Diventata una star dei social raccontando proprio il massacro degli ebrei durante l’Olocausto, con un milione mezzo di follower grazie al profilo social creato dal pronipote Dov Forman. E presenta il suo libro: ‘Mi chiamo Lily Ebert e sono sopravvissuta ad Auschwitz’ che esce per Newton Compton oggi, nella traduzione di Marta Mazzocchi.
La Ebert, deportata al campo di concentramento tedesco di Auschwitz dall’Ungheria quando aveva 14 anni, ha assistito alla morte di sua madre, di sua sorella e di suo fratello minore. Non ha mai dimenticato il giorno in cui nel 1945, appena dopo la liberazione degli Alleati, un soldato ebreo americano le ha regalato una banconota con su scritto: ‘Buona fortuna e felicità’. Quel gesto ha segnato in modo decisivo la vita di Lily che si è impegnata a raccontare la verità sulla Shoah affinché non si ripetano mai più le atrocità del passato. Anni dopo, il suo pronipote Dov ha deciso di usare i social media per rintracciare il soldato, che è stato così determinante nella storia della loro famiglia, e sono riusciti a ritrovarlo. E a questo punto la popolarità di Lily è esplosa.

Stefania Losito

Leggerissime

Serena Wlliams: “Bambine, credete in voi”

A quasi un mese dal ritiro dal tennis, la fuoriclasse diventa scrittrice

Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi: “Abbiamo deciso di lasciarci”

La coppia lo ha dichiarato in un comunicato congiunto. “La nostra famiglia continuerà ad esistere” hanno scritto

 
  Diretta

Top News

Nord Stream, i media tedeschi: “Gasdotti forse irrecuperabili”. Mosca sotto accusa. Si impenna il prezzo del gas

I gasdotti Nord Stream, danneggiati probabilmente da un attacco, potrebbero anche risultare inutilizzabili per sempre a causa dell’effetto corrosivo dell’acqua salata, a meno di interventi…

Governo, faccia a faccia Meloni-Salvini: “Voglia di collaborazione e unità di intenti”. Domani colloquio telefonico con Berlusconi

È durato circa un’ora il faccia a faccia tra la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, e il segretario della Lega, Matteo Salvini. Dall’incontro, si…

Covid, in Italia decessi in calo e incidenza stabile. Ricoveri in aumento

In Italia, su 198.918 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 36.632 sono risultati positivi. In calo i decessi, passati dai 64 di ieri ai 48 odierni.…

Maxi-operazione contro la pedopornografia minorile, perquisizioni della polizia postale in nove regioni italiane

C’è anche la Puglia tra le regioni coinvolte nella maxi-operazione contro la pedopornografia minorile coordinata dalla procura di Napoli che ha portato la polizia a…

Locali

Partorì bimba e tentò di ucciderla in giardino, a processo donna salentina

E’ stata rinviata a giudizio la donna di 35 anni che in provincia di Lecce, nel luglio 2021, partorì una bambina in casa e la…

Minacce all’assessore di Terlizzi: lascia stare il mercato dei fiori, così “campi cent’anni”

Minacce all’assessore alle attività produttive del Comune di Terlizzi, Michelangelo De Palma. Secondo quanto denunciato, avrebbe ricevuto una lettera di minacce per costringerlo a non…

Crolla lo scaffale con i fascicoli in Corte d’Appello a Bari. Una persona è rimasta ferita

Cede la struttura su cui erano poggiati i fascicoli in Corte d’Appello a Bari, durante il controllo dei registri elettorali relativi al voto di domenica.…

Covid, balzo dei morti in Puglia. Sono 10 in un giorno

In Puglia, sono 1.359 i nuovi casi su 10.075 test processati. Incidenza al 13,4%. Balzo dei morti, 10 in un giorno. Sono 112 le persone…

Made with 💖 by Xdevel