Ascolta Guarda

Green Pass, la Lega vota insieme all’opposizione contro l’obbligatorietà. Il Pd: così fuori dal governo, subito un chiarimento

La Lega vota alla Camera per l’abolizione del Green Pass e scoppia la polemica. Il Carroccio, in Commissione Affari Speciali, si è schierata insieme all’opposizione e cioè Fratelli d’Italia e alcuni ex deputati del Movimento Cinque Stelle, andando contro la linea di governo.

Il Partito Democratico, attraverso il segretario Enrico Letta, ha espresso sconcerto e ha chiesto un chiarimento immediato. “La Lega in Parlamento ha votato contro il Green Pass insieme a Fratelli d’Italia – ha detto – in una giornata in cui le forze dell’ordine e tutto il sistema hanno garantito che l’applicazione del Green Pass potesse funzionare. Questo è inaccettabile, è incompatibile con lo stare al governo”.

“Mi chiedo con quale coraggio si possa stare al governo raccontando agli italiani una posizione schizofrenica. Noi chiediamo un chiarimento, non è possibile che questo governo vada avanti con una situazione incredibile per quel che riguarda gli atteggiamenti della Lega” ha detto Letta.

Duro anche il vicecapogruppo dem a Montecitorio, Pietro De Luca. “Votare a favore con i propri ministri in Consiglio dei ministri – ha detto – e opporsi alla Camera è l’atteggiamento intollerabile di chi vuole tenere i piedi in due staffe e così facendo indebolisce il governo Draghi in una delle sue iniziative prioritarie per la tutela della salute e il supporto alla ripresa economica”.

“Se lo Stato impone il Green Pass per lavorare, viaggiare, studiare, fare sport, volontariato e cultura, deve anche garantire tamponi, rapidi e gratuiti, per tutti” è stata la risposta del leader della Lega, Matteo Salvini.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

I Guns N’ Roses sono tornati

"Hard skool” è il titolo del nuovo singolo della band che sarà in concerto in Italia nel 2022

Leggerissime

Il cane è l’animale preferito dagli italiani

In casa degli italiani anche pesci, roditori e animali esotici

“Azzurri d’Europa 2020”, un libro per celebrare la vittoria dell’Italia a Euro 2020

Gli autori sono Stefano Ferrio e Gianni Grazioli, direttore generale dell’Assocalciatori

 
  Diretta

Top News

Via libera del Cts alla terza dose per fragili e sanitari

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato il via libera alla terza dose di vaccino per gli over 80, per gli ospiti delle Rsa e per…

‘No Green Pass’, tensione a Milano: scontri con la Polizia

Migliaia di ‘No Green Pass’ hanno manifestato in diverse città italiane. Alta tensione a Milano, dove un gruppo di circa 2mila persone ha tentato di…

Mattarella a Conversano per ricordare Di Vagno. Emiliano: “Lottiamo per la democrazia”

Un Tricolore disteso sull’ingresso del Teatro Norba, la folla ordinata ad attenderlo, gli applausi, e un “grazie, Presidente! Ciao Presidente!” dei cittadini. Così è stato…

Lady Huawei torna a casa in Cina: “senza un Paese forte non avrei la mia libertà”

E’ stata rilasciata dalla giustizia canadese e ha fatto rientro a casa in Cina la figlia del fondatore di Huawei e ad del colosso cinese…

Locali

A Bari nasce Polittica, la scuola di formazione politica, dal 20 al 24 ottobre

Formare e avvicinare i giovani alla politica. È l’obiettivo di “Polittica”, la scuola di formazione politica promossa dall’associazione “La giusta causa”, in programma a Bari…

Elezioni amministrative: nel tarantino 9 Comuni alle urne

Ginosa, Grottaglie, Massafra e San Giorgio Jonico i centri più grandi In provincia di Taranto sono 9 i Comuni che andranno alle urne il 3…

Elezioni amministrative, nel Barese 5 Comuni al voto

Non regge l’alleanza giallorossa. A Triggiano derby nel centrosinistra Sono cinque i comuni della provincia di Bari in cui si andrà alle urne il 3…

Covid, contagi e ospedali: situazione stabile in Puglia e Basilicata

Continua a restare stabile il contagio da Covid in Puglia. Nelle ultime 24 ore sono stati 186 i nuovi casi positivi su oltre 14.500 tamponi…

Made with 💖 by Xdevel