Ascolta Guarda
Canali

Guerra in Ucraina, Putin alle mamme dei soldati russi: “Non credete alle fake news, i vostri figli sono eroi”. La Nato: “Attacchi di Mosca brutali perché sta fallendo”

“Per voi che avete i figli nella zona di combattimento la festa della mamma è associata con un sentimento di ansia e preoccupazione, ma non dovete credere alle fake news diffuse da tv e internet”. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin incontrando una delegazione di madri di soldati impegnati nell’operazione militare in Ucraina, secondo quanto riferisce l’agenzia Ria Novosti. L’incontro è avvenuto
alla vigilia della festa della mamma, che in Russia si celebra domani. Nell’annunciare l’incontro, il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha sottolineato che si sarebbe trattato di una conversazione “libera”, senza un programma
prestabilito.

Il presidente russo ha definito “eroi” i soldati che combattono in Ucraina, e ha espresso le sue condoglianze alle madri dei caduti: “Condividiamo il dolore per coloro che hanno perso un figlio”, ha detto invitando le donne a non credere a tutte le “false notizie, inganni e menzogne” diffuse attraverso Internet. “Ci sono molti attacchi informativi” perché “l’informazione è anche un’arma di combattimento” che è diventata più efficace con le tecnologie moderne, ha dichiarato.

 

Intanto, il segretario generale della Nato,Jens Stoltenberg, nella conferenza stampa precedente la riunione dei ministri alleati degli Affari esteri a Bucarest di martedi’ e mercoledi’ prossimi, ha chiarito che l’attacco deliberato di infrastrutture civili è “un crimine di guerra” e i responsabili dovranno risponderne davanti alla giustizia.  “Vladimir Putin sta fallendo in Ucraina e dunque procede con maggiore brutalità, attaccando gli obiettivi civili, privando le persone di luce, acqua e cibo: per l’Ucraina si tratta di un orrendo inizio d’inverno”, ha detto Stoltenberg. Nel corso della ministeriale di Bucarest della Nato gli alleati discuteranno su come “aumentare la cooperazione di lungo termine con l’Ucraina” e questo comprende “il graduale passaggio” agli armamenti di standard Nato, “l’interoperabilita’” con gli eserciti alleati e piu’ in generale “l’integrazione nell’area euroatlantica”. “Nell’immediato – ha aggiunto Stoltenberg – dobbiamo essere sicuri che Putin non vinca la guerra”.

“Sono tempi duri per il resto di Europa e in tutto il mondo, con l’aumento dei prezzi di cibo ed energia: si’, stiamo tutti pagando un prezzo per la guerra russa contro l’Ucraina ma il prezzo che noi paghiamo e’ in denaro, quello ucraino in sangue – ha preoseguito il segretario generale della Nato – se lasciamo Putin vincere, pagheremo tutti un prezzo molto piu’ alto per molti altri a venire. Se Putin e altri autoritari leader vedono che la forza ripaga, la useranno ancora per arrivare ai loro obiettivi e questo renderà il mondo piu’ pericoloso e tutti noi saremo piu’ in pericolo. Quindi e’ nel nostro interesse di sicurezza sostenere l’Ucraina”. 

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

I Santi Francesi vincono X Factor

Al secondo posto Beatrice Quinta

Elodie, “Ok, respira” è il nuovo progetto discografico

L’album uscirà il 10 febbraio, da domani il nuovo singolo su Radio Norba

Leggerissime

Gli italiani del 2022 sono malinconici e insicuri

Il rapporto del Censis: 8 su 10 non faranno sacrifici per migliorare

Calendario dell'avvento 2022

 
  Diretta

Top News

Usa-Russia, scambio di prigionieri in stile Guerra Fredda: la star del basket femminile Griner per un famigerato trafficante d’armi

Brittney Griner, la giocatrice di basket statunitense detenuta da mesi in Russia, è stata liberata nell’ambito di uno scambio di prigionieri con il trafficante di…

Minacce e insulti via web, la senatrice a vita Liliana Segre denuncia 24 persone: c’è anche chef Rubio

C’è anche chef Rubio tra le 24 persone denunciate dalla senatrice a vita Liliana Segre per le minacce sul web ricevute. Il cuoco e noto…

Giorgia Meloni al settimo posto nella classifica delle donne più potenti al mondo

Al primo posto Ursula Von der Leyen Giorgia Meloni è settima nella classifica 2022  World’s Most Powerful Women stilata da Forbes, in cui la premier è…

Prima alla Scala di Milano, ovazione per il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

Si apre la stagione della Scala di Milano. In scena il “Boris Godunov” di Modest Musorgskij. L’opera russa diretta da Riccaro Chailly è andata in…

Locali

Incidente mortale in provincia di Brindisi, un morto e un ferito

Incidente mortale questa mattina all’incrocio tra le provinciali Brindisi Tuturano e San Pietro Vernotico – Mesagne. Per cause da accertare, si sono scontrate una Chevrolet…

Sono solo, con un messaggio sui social il cantante “Potes” trova nuovi amici

Posta un messaggio sui social in cui ammette di sentirsi solo, mentre in treno raggiunge il centro di Bari. Il video su Tik Tok in…

Il Bari vince a Cittadella ed è a 3 punti dalla promozione diretta

Nel giorno dell’Immacolata, il Bari trova la vittoria, dopo sette turni di astinenza. I biancorossi superano in trasferta il Cittadella, con un ampio 3 –…

Salento, imprenditore ferito a colpi di pistola da uomini incappucciati

Un imprenditore sarebbe rimasto ferito in un agguato, la scorsa notte, a Torre San Giovanni, nel Leccese. Si tratta di un uomo di 62 anni…

Made with 💖 by Xdevel