Ascolta Guarda

Guerra Ucraina, la doppia offensiva di Mosca. I sindaci: “Il Papa venga a Mariupol”. Macron: “Tornerò a Kiev per fare la differenza”. Casa Bianca: Biden parlerà oggi con gli alleati

Doppia offensiva in Ucraina. Mosca “ha iniziato la battaglia per il Donbass”, ha detto ieri sera il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. “E’ un inferno”, ha dichiarato il governatore della regione di Lugansk, Sergei Gaidai. Diverse esplosioni sono state sentite nelle prime ore della notte a Mykolaiv, a est di Odessa. Bombardamenti anche a Kharkiv. Danni e feriti anche in un villaggio della regione di confine di Belgorod, bombardato dal lato ucraino. Prosegue intanto l’assedio di Mariupol. Sono almeno 1.000 i civili che si stanno nascondendo nei rifugi sotto l’acciaieria Azovstal, per lo più donne con bambini e anziani, afferma su Telegram il Consiglio comunale della città portuale. Il sindaco Boichenko spiega che 40.000 civili sono stati “deportati con la forza” in Russia. Un video che mostra donne e bambini ucraini che si rifugiano nel seminterrato dell’acciaieria Azovstal a Mariupol è stato pubblicato su Telegram ieri sera dal battaglione nazionalista Azov. Lo riferisce la Cnn. Il comandante del reggimento, il tenente colonnello Denys Prokopenko, ha anche detto che le forze russe stavano sparando sull’impianto. L’acciaieria è una delle ultime aree sotto il controllo ucraino nella città.

Il sindaco di Melitopol, Ivan Fedorov, intervistato in un tg italiano, invoca una visita di Papa Francesco in Ucraina: “Abbiamo chiesto al Papa di sostenerci, in particolare a Mariupol dove vivono più di 100mila abitanti e migliaia di soldati, la citta’ e’ occupata, circondata e la Russia sta facendo distruzione totale della città, abbiamo chiesto a papa Francesco di fare il possibile e l’impossibile per fermare la situazione a Mariupol. L’abbiamo invitato in Ucraina e’ molto importante per noi sarebbe un segnale grandissimo se venisse in Ucraina e pregasse in Ucraina”. Così il sindaco di Mariupol, Boichenko, sempre in un canale tv italiano: “Il Papa si ponga con noi l’obiettivo di salvare la nostra comunità dall’assedio e di permettere agli abitanti di lasciare la città assediata”. Boichenko ha anche invitato l’Italia e gli altri Paesi occidentali a “unirsi” per garantire un futuro all’Ucraina.

Washington ha fatto sapere che oggi pomeriggio il presidente americano Joe Biden terrà una riunione in videochiamata sulla crisi ucraina con i suoi alleati e partner.
Il presidente francese Macron, parlando al canale tv France 5, a chi gli chiedeva se pensa di tornare a Kiev, ha risposto: “Ci tornerò, ma per fare la differenza: per dimostrare semplicemente il mio supporto non ho bisogno di recarmi lì”. Macron spiega di non aver più parlato con Putin dopo Bucha.
Sono saliti intanto a 5.000 i rifugiati ucraini arrivati negli Stati Uniti dall’inizio della guerra, secondo i dati delle autorità americane. La maggior parte e’ entrata negli Usa tramite i programmi varati per accogliere i profughi.

L’Unicef lancia l’allarme acqua: oltre 4,6 milioni di persone hanno un accesso limitato a questo bene primario a causa della guerra, con oltre sei milioni di persone che lottano ogni giorno per l’accesso all’acqua potabile.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Petit domani in diretta su Radio Norba

Il finalista di Amici sarà con noi dalle 16

Sanremo, Carlo Conti condurrà il festival per due anni

Il conduttore: “Bel modo di festeggiare i 40 anni in Rai”. L’annuncio ufficiale questa mattina: a lui anche la direzione artistica …

Sport

Calcio, Thiago Motta lascia la panchina del Bologna. Saputo: “Avrei voluto che rimanesse ma lo ringrazio”

L'allenatore ha comunicato di non voler rinnovare il contratto in scadenza il 30 giugno. Ha portato la squadra in Champions League …

L’Atalanta scrive la storia e vince l’Europa League. Bayer Leverkusen battuto per 3-0

Finale decisa dalla tripletta di Lookman. Primo trofeo della gestione di Gasperini

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Progresso sociale, maglia nera in Europa per il Mezzogiorno d’Italia. Puglia quartultima

Il Mezzogiorno d’Italia tra le ultime regioni in Europa per le condizioni di miglioramento sociale dei cittadini, peggio fanno solo l’Est Europa e la Grecia.…

I genitori di Giulia Tramontano chiedono di riavere i ricordi della figlia e di Thiago. Lunedì l’udienza a un anno dall’omicidio

I genitori di Giulia Tramontano, la giovane assassinata al settimo mese di gravidanza dal fidanzato Alessandro Impagnatiello, chiedono ai giudici milanesi, davanti ai quali è…

Ilaria Salis è uscita dal carcere, è ai domiciliari

Ilaria Salis è uscita dal carcere, è ai domiciliari Ilaria Salis è uscita in mattinata dalla prigione di massima sicurezza di Gyorskocsi utca di Budapest…

Anniversario strage di Capaci, Mattarella: “Mafia sempre in agguato, ma è destinata a finire”

“Come sostenevano Falcone e Borsellino, la Repubblica ha dimostrato che la mafia può essere sconfitta e che è destinata a finire. L’impegno nel combatterla non…

Locali

San Severo, sparatoria in strada: ferito un 30enne

Un 30enne è stato ferito da colpi di arma da fuoco a San Severo, nel Foggiano. A quanto si è appreso, la vittima, con precedenti…

Incidente sul lavoro a Bari, operaio cade in uno scavo profondo 4 metri: è grave

Stava lavorando in un cantiere allestito per i lavori della fogna bianca in via Vaccarella, nel quartiere Carbonara di Bari, quando – per cause da…

‘Supermercato della droga’ nel Foggiano, 20 misure cautelari

Due distinte ordinanze di custodia cautelare, emesse dal gip del tribunale di Foggia su richiesta della procura, sono state eseguite dai carabinieri di Cerignola nei…

Scontro tra moto e auto nel Brindisino, muore un 40enne

Un uomo di 40 anni, Maurizio Girolamo, è morto in un incidente stradale che si è verificato nella tarda serata di ieri a Fasano (Brindisi).…

Made with 💖 by Xdevel