Ascolta Guarda

Guerra Ucraina, Zelensky pronto allo status di neutralità. Berlino pensa alla difesa antimissile. Le truppe russe lasciano Kiev, ma da Mosca smentiscono con un video

I negoziati tra Kiev e Mosca in programma nei prossimi due giorni in Turchia spingono il presidente Zelensky ad anticipare la sua posizione: “Lo status neutrale e non nucleare del nostro Stato: siamo pronti ad accettarlo”. Era la prima richiesta di Mosca “e per quanto ricordo hanno iniziato la guerra per questo”, dice il presidente ucraino. Qualsiasi accordo dovrà essere sottoposto al popolo ucraino in un referendum, ha ribadito Zelensky, sottolineando ancora una volta di voler raggiungere “senza alcun indugio” un accordo di pace per “il ripristino di una vita normale” nel suo Paese. “La sovranità e l’integrità territoriale sono fuori dubbio”, ha però aggiunto Zelensky, precisando che “le questioni del Donbass e della Crimea devono essere discusse e risolte” nei colloqui di pace.
Intanto il cancelliere tedesco Olaf Scholz, fa sapere che la Germania sta valutando l’acquisto di un sistema di difesa antimissile per proteggersi da un potenziale attacco russo. “E’ certamente uno dei problemi di cui stiamo discutendo, e per una buona ragione – ha detto il cancelliere tedesco – dobbiamo essere consapevoli del fatto che abbiamo un
vicino pronto a usare la violenza per far valere i propri interessi”.
Nelle ultime ore, secondo il report ucraino, intanto, la Russia avrebbe ritirato le truppe che circondavano Kiev dopo aver subito perdite significative. Ma il ministero della Difesa russo smentisce: ha infatti rilasciato oggi un video in cui si vedono veicoli blindati delle Forze aviotrasportate in movimento nella regione di Kiev. Lo riporta Interfax. “Unità delle forze aviotrasportate hanno eseguito una marcia nella regione di Kiev, hanno attraversato un fiume e hanno rilevato e abbattuto un drone ostile sulla loro strada”, ha detto il ministero. Il video mostra un convoglio di veicoli corazzati russi che si muove lungo la strada E95, dopo aver lasciato Zalissya, a circa 40 chilometri da Kiev. Lasciata invece la cittadina di Slavutych, abitata in gran parte dai lavoratori della centrale nucleare di Chernobyl. I cittadini erano scesi in piazza contro gli occupanti, dopo il breve arresto del sindaco Yuri Fomichev. E la vice primo ministro ucraina Iryna Vereshchuk è tornata ad accusare la Russia di atti “irresponsabili” intorno a Chernobyl, esortando l’Onu a inviare una missione per valutare i rischi di contaminazioni radioattive. Nessun ritiro russo invece da Mariupol, la città sotto assedio. Zelensky lo ha definito una “catastrofe umanitaria”, affermando che le forze russe hanno portato via dalla città oltre 2.000 bambini. “Le forze armate russe stanno trasformando la citta’ di Mariupol in polvere”, e’ l’allarme lanciato dal ministero degli Esteri di Kiev.
Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Una. Nessuna. Centomila. Ecco gli ospiti del mega concerto contro la violenza sulle donne

Tommaso Paradiso, Eros Ramazzotti  e gli altri amici del grande evento musicale

Vasco torna sul palco: “F**k the war, noi siamo contro tutte le guerre”

Dal palco di Trento riparte la sua musica davanti a 120mila persone

Sport

Giro d’Italia, Yates vince la quattordicesima tappa. Carapaz nuova maglia rosa

Quarto Vincenzo Nibali, che ha guadagnato diverse posizioni in classifica

Nazionale, ecco la “Giovane Italia” di Mancini

Il mister azzurro convoca 53 giocatori per i tre giorni di Coverciano. Il più giovane è Pafundi dell’Udinese, classe 2006

Leggerissime

Caldo, è boom di acquisti di frutta e verdura

L’innalzamento delle temperature in Italia ha fatto aumentare l’acquisto di ciliegie, fragole e verdura di stagione

Convention di Fi, c’è anche Ridge di “Beautiful”

L’attore: “Se fossi residente in Italia voterei per Berlusconi”. Poi ha ribadito il suo amore per la Puglia 

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Ucraina, Kiev rivuole i combattenti del reggimento Azov consegnatisi ai russi. Ipotesi scambio di prigionieri con l’oligarca Medvedchuk

L’Ucraina rivuole i combattenti del reggimento Azov che si sono arresi ai russi dopo l’assedio dell’acciaieria Azovstal, a Mariupol. Il presidente Zelensky ha legato la…

Covid, in Italia diminuiscono tasso di positività e ricoveri. Stabili i decessi

In Italia, su 231.931 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 23.976 sono risultati positivi. 91 i decessi, mentre ieri erano stati 89. In calo il tasso…

Guerra Ucraina, stop al gas russo in Finlandia. Azovstal sotto il controllo di Mosca. Pubblicati video dei civili giustiziati a Bucha. Kiev, Donbass raso al suolo

Stop alla fornitura di gas russo alla Finlandia, dopo che Helsinki ha rifiutato di pagare Gazprom in rubli. La stessa misura era stata adottata nei…

Mosca: stop alle forniture di gas alla Finlandia da domani. Continua l’evacuazione di Azovstal

La Regione del Dondbass è un inferno: colpa di Mosca. Il senso delle dichiarazioni rilasciate da Zelensky per descrivere quanto accade in una delle zone…

Locali

Usa alcol per accendere il barbecue, giovane donna ustionata in Salento

A Nardò, nel leccese, una giovane donna di 29 anni è rimasta gravemente ustionata al volto mentre stava accendendo il fuoco di un barbecue. Non…

Playoff Serie C, il Monopoli si ferma ai quarti. Biancoverdi battuti di misura a Catanzaro

Termina ai quarti di finale il cammino del Monopoli nei playoff di Serie C. I biancoverdi di Colombo sono stati sconfitti per 1-0 a Catanzaro…

Australia, è di origini pugliesi il neo-premier Anthony Albanese. Il padre era di Barletta

È di origini pugliesi il neo-premier australiano Anthony Albanese, leader del partito laburista e vincitore delle recenti elezioni. Il padre Carlo, infatti, era di Barletta,…

Incidente in autostrada, muore un 59enne residente nel foggiano

Un 59enne residente a Panni, nel foggiano, è morto in un incidente stradale sull’autostrada Napoli-Canosa, all’altezza di Vallesaccarda, in provincia di Avellino. Secondo le prime…

Made with 💖 by Xdevel