Ascolta Guarda

Guerra Ucraina, Zelensky pronto allo status di neutralità. Berlino pensa alla difesa antimissile. Le truppe russe lasciano Kiev, ma da Mosca smentiscono con un video

I negoziati tra Kiev e Mosca in programma nei prossimi due giorni in Turchia spingono il presidente Zelensky ad anticipare la sua posizione: “Lo status neutrale e non nucleare del nostro Stato: siamo pronti ad accettarlo”. Era la prima richiesta di Mosca “e per quanto ricordo hanno iniziato la guerra per questo”, dice il presidente ucraino. Qualsiasi accordo dovrà essere sottoposto al popolo ucraino in un referendum, ha ribadito Zelensky, sottolineando ancora una volta di voler raggiungere “senza alcun indugio” un accordo di pace per “il ripristino di una vita normale” nel suo Paese. “La sovranità e l’integrità territoriale sono fuori dubbio”, ha però aggiunto Zelensky, precisando che “le questioni del Donbass e della Crimea devono essere discusse e risolte” nei colloqui di pace.
Intanto il cancelliere tedesco Olaf Scholz, fa sapere che la Germania sta valutando l’acquisto di un sistema di difesa antimissile per proteggersi da un potenziale attacco russo. “E’ certamente uno dei problemi di cui stiamo discutendo, e per una buona ragione – ha detto il cancelliere tedesco – dobbiamo essere consapevoli del fatto che abbiamo un
vicino pronto a usare la violenza per far valere i propri interessi”.
Nelle ultime ore, secondo il report ucraino, intanto, la Russia avrebbe ritirato le truppe che circondavano Kiev dopo aver subito perdite significative. Ma il ministero della Difesa russo smentisce: ha infatti rilasciato oggi un video in cui si vedono veicoli blindati delle Forze aviotrasportate in movimento nella regione di Kiev. Lo riporta Interfax. “Unità delle forze aviotrasportate hanno eseguito una marcia nella regione di Kiev, hanno attraversato un fiume e hanno rilevato e abbattuto un drone ostile sulla loro strada”, ha detto il ministero. Il video mostra un convoglio di veicoli corazzati russi che si muove lungo la strada E95, dopo aver lasciato Zalissya, a circa 40 chilometri da Kiev. Lasciata invece la cittadina di Slavutych, abitata in gran parte dai lavoratori della centrale nucleare di Chernobyl. I cittadini erano scesi in piazza contro gli occupanti, dopo il breve arresto del sindaco Yuri Fomichev. E la vice primo ministro ucraina Iryna Vereshchuk è tornata ad accusare la Russia di atti “irresponsabili” intorno a Chernobyl, esortando l’Onu a inviare una missione per valutare i rischi di contaminazioni radioattive. Nessun ritiro russo invece da Mariupol, la città sotto assedio. Zelensky lo ha definito una “catastrofe umanitaria”, affermando che le forze russe hanno portato via dalla città oltre 2.000 bambini. “Le forze armate russe stanno trasformando la citta’ di Mariupol in polvere”, e’ l’allarme lanciato dal ministero degli Esteri di Kiev.
Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Gianni Morandi con un occhio ferito sui social

Nel post scrive: “Ho fatto a pugni”

Antonella Clerici accusa Ligabue: “Fu lui a rifiutare Sanremo perché sapevo di sugo”

La risposta del rocker italiano: “Mai detta  una cosa del genere”

Sport

Coppa Italia, Juventus in finale. Sconfitta indolore contro la Lazio

Doppietta di Castellanos per i biancocelesti, ma nel finale Milik regala ai bianconeri la qualificazione

Nerazzurri in festa a Milano, la notte magica dell’Inter per la doppia stella

Su un lato del palazzo della società appeso un doppio telone celebrativo

Leggerissime

Ricerca, addio allo stress con l’esercizio fisico. E si riduce del 20% il rischio cardiovascolare

Lo studio pubblicato sul Journal of the American College ofCardiology, condotto dagli scienziati del Massachusetts GeneralHospital

Chiara Ferragni torna sui social

L’influencer riappare sui suoi profili mostrandosi elegante e raffinata

 
  Diretta

Top News

Stop al numero chiuso alla facoltà di Medicina, la Commissione al Senato adotta il testo base. Medici contrari

Il Comitato ristretto della commissione Istruzione di Palazzo Madama ha adottato il testo base che cancella il numero chiuso per accedere alle facoltà di Medicina. Soddisfatta…

Stati Uniti, via libera del Congresso a nuovi aiuti a Ucraina e Israele

Il Congresso statunitense ha approvato un nuovo pacchetto di aiuti sia per l’Ucraina sia per Israele, nei due fronti di guerra che stanno tenendo alta…

Europee, Schlein: “Niente nome nel logo del Pd, troppo divisivo”. La segretaria capolista Centro e Isole. Fdi: “C’è chi va fiero del proprio leader e chi no”

“E’ stato proposto di inserire il mio nome nel logo, si è aperta una bella discussione, ringrazio chi ha fatto questa proposta, ma penso che…

Europee, appello di Mattarella: “Votate in tanti, servono riforme coraggiose. I problemi non aspettano”

“Circa 400 milioni di cittadini andranno al voto e sarà un grande esercizio di democrazia. Mi auguro una grande partecipazione al voto, così i cittadini…

Locali

Fallimento F.C Bari 1908, Paparesta assolto dall’accusa di bancarotta fraudolenta

Il Tribunale di Bari ha assolto perché il fatto non sussiste Gianluca Paparesta, rinviato a giudizio con l’accusa di bancarotta fraudolenta in merito al fallimento…

Boom di presenze negli agriturismi pugliesi per i ponti di primavera. Turisti anche da Olanda, Usa, Canada e Regno Unito

Americani, canadesi, inglesi e olandesi sono i turisti che hanno scelto gli agriturismi pugliesi per il ponte del 25 aprile e che si sommano ai…

Inquinamento voti, torna libero l’ex sindaco di Triggiano Donatelli. Revocate le misure cautelari anche a moglie e figlio

Il Tribunale del Riesame di Bari ha revocato gli arresti domiciliari per l’ex sindaco di Triggiano (Bari), Antonio Donatelli, arrestato lo scorso 4 aprile con…

Tragedia su un cantiere nel Potentino, operaio muore dopo un volo da un’impalcatura

Caduto da un’impalcatura nel cantiere allestito per la costruzione di una nuova chiesa, un operaio di 56 anni, Donato De Luca, è morto stamani ad…

Made with 💖 by Xdevel