Ascolta Guarda

CAMPIONI D’EUROPA. GRAZIE AZZURRI!

Decisiva la parata di Donnarumma su Saka dopo l’1-1 al termine dei supplementari

Il sogno europeo dell’Italia è realtà. Gli azzurri battono l’Inghilterra ai rigori e conquistano il secondo titolo europeo dopo quello conquistato nel 1968 e le finali perse nel 2000 e nel 2012. Decisivo il penalty parato da Donnarumma a Saka dopo gli errori di Belotti e Jorginho da una parte e di Rashford e Sancho dall’altra. I supplementari si erano conclusi sull’1-1.

Mancini conferma l’undici anti-Spagna. Tra gli inglesi c’è Mount — Sotto gli occhi del presidente della Repubblica, Mattarella, Mancini conferma in blocco la formazione vittoriosa contro la Spagna. Tra gli inglesi Mount completa il tridente d’attacco con Sterling e Kane, mentre a destra agisce Trippier con Shaw sul versante opposto. Direzione di gara affidata all’olandese Kuipers.

Subito Shaw-gol, ma l’Italia non sfonda — L’equilibrio si rompe dopo meno di due minuti. Sugli sviluppi di un’azione di rimessa Trippier crossa da destra per Shaw, che calcia al volo e batte Donnarumma. La risposta dell’Italia è in una punizione di Insigne all’8′, ma il pallone calciato dal numero dieci azzurro termina alto. L’Inghilterra bada essenzialmente a chiudere gli spazi per ripartire in contropiede, ma al 35′ Chiesa sfiora il pareggio con una conclusione da fuori che termina non lontana dalla porta di Pickford. Al 46′ Di Lorenzo crossa per Immobile, ma Stones mura la conclusione del centravanti laziale prima che il successivo tiro di Verratti venga bloccato da Pickford. È l’ultima occasione del primo tempo, che si chiude con l’Inghilterra in vantaggio per 1-0.

Pari firmato Bonucci, ma Mancini perde Chiesa — La ripresa si apre senza cambi. Al 6′ ci prova Insigne su punizione, ma il pallone sorvola la traversa. Poco dopo Mancini spende il primo cambio inserendo Cristante e Berardi al posto di Barella e Immobile. Al 12′ un tiro sporco di Chiesa si trasforma in assist per Insigne, che da posizione defilata calcia addosso a Pickford. Al 17′ Chiesa si libera e calcia dal limite, ma Pickford respinge tuffandosi sulla propria sinistra. Poco dopo Stones stacca di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma Donnarumma alza il pallone oltre la traversa. Al 21′ il pareggio azzurro con Bonucci, che gira il pallone in rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 28′ proprio Bonucci lancia in profondità Berardi, ma il tiro al volo dell’ala del Sassuolo termina alto. Al 40′ Chiesa è costretto da un guaio fisico a lasciare il campo, sostituito da Bernardeschi. Non succede più nulla e dopo sei minuti di recupero l’arbitro dichiara conclusi i tempi regolamentari.

Supplementari, ma il risultato non cambia — I supplementari si aprono con la novità Belotti nell’Italia al posto di un acciaccato Insigne. Al 6′ finisce anche la partita di Verratti, rilevato da Locatelli, mentre pochi secondi più tardi un tiro di Phillips sfiora il palo alla destra di Donnarumma. Al 2′ del secondo tempo supplementare ci prova Bernardeschi su punizione, ma Pickford blocca in due tempi. È l’ultima emozione prima dei rigori.

Rigori: decisivo Donnarumma su Saka — Dal dischetto si mette subito male per gli azzurri con l’errore di Belotti dopo il rigore trasformato da Berardi, ma dall’altra parte Rashford e Sancho vanificano le trasformazioni di Kane e Maguire. Si arriva così all’ultima coppia di rigori. Jorginho sbaglia, ma Donnarumma ipnotizza Saka e dà il via alla festa azzurra. Tre anni e mezzo dopo la mancata qualificazione al Mondiale di Russia l’Italia del calcio può finalmente sorridere.

Vincenzo Murgolo

foto dal sito www.figc.it

Musica & Spettacolo

Pippo Baudo è Cavaliere di Gran Croce

“Mattarella è unico” ha detto il presentatore ricevuto al Quirinale

Elodie annuncia la sua “Vertigine”

Il nuovo singolo su Radio Norba dal 24 settembre

Leggerissime

Il tricheco Wally torna a casa

Vivo per miracolo, l’esemplare girovago ha percorso quasi 5mila chilometri. Ora è in Islanda

 
  Diretta

Top News

Draghi all’Onu: “Doneremo 45 milioni di dosi di vaccino ai Paesi più poveri”

L’Italia, entro fine anno, donerà 45 milioni di dosi di vaccini anti-Covid ai Paesi più poveri. L’annuncio di Mario Draghi intervenendo al Global Covid-19 Summit, a…

Green pass obbligatorio anche a Montecitorio. Le violazioni sanzionate col taglio della diaria e la sospensione

Green pass obbligatorio anche per chi ha accesso alla Camera dei Deputati, e quindi per gli stessi parlamentari. L’ha deciso l’ufficio di presidenza di Montecitorio…

Green pass bis, il sì della Camera. Ma metà della Lega assente. Salvini: “Sono liberi”

Via libera dalla Camera al decreto legge Green pass bis, contenente le misure sulla riapertura di scuole e università in presenza e sull’obbligo di certificazione…

I funerali di Samuele a Napoli, don Mimmo: “Non c’è parola per definire chi perde un figlio”

Non ce l’ha fatta a trattenere le lacrime l’arcivescovo di Napoli, don Mimmo Battaglia, nel corso dell’omelia pronunciata ai funerali del piccolo Samuele, morto dopo una…

Locali

Relazione DIA in Basilicata, la provincia di Matera particolarmente esposta ad azioni criminali. Pax mafiosa infranta nel Vulture – Melfese

Riflettori puntati sulla provincia di Matera che, secondo la relazione al Parlamento della Direzione Investigativa Antimafia, è particolarmente esposta a nuove fibrillazioni. Qui, perlopiù, le…

Operatori sanitari no – vax, 13 sospensioni a Brindisi

La Asl di Brindisi continua i controlli sugli operatori sanitari no vax. Al momento, sono 16 quelli sospesi perché non vaccinati. Altri 38 hanno si…

Furbetti del vaccino a Monte Sant’Angelo, otto avvisi di conclusione delle indagini preliminari

Chiuse le indagini sui furbetti del vaccino che, a Monte Sant’Angelo, avrebbero ricevuto la prima dose pur non avendone diritto. Sono  otto le persone, due…

Covid: in Puglia tasso di positività all’1,5% e 3 decessi, diminuiscono i ricoveri

In Basilicata 37 positivi e due vittime In Puglia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 196 casi positivi su 12.337 tamponi analizzati: 92 in…

Made with 💖 by Xdevel