Ascolta Guarda

Il Consiglio di Stato tiene viva l’ex Ilva: bufera su Taranto

Il sindaco Melucci non si arrende, insorgono i Verdi. Il ministro Giorgetti: serve un piano industriale

Il Consiglio di Stato boccia l’ordinanza di spegnimento dell’area a caldo dell’ex Ilva di Taranto e arrivano puntuali reazioni di diverso tenore. Il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, annuncia che “la battaglia continuerà finché non ci sarà un tavolo per l’accordo di programma che sancisca la chiusura dell’area a caldo”.  

Il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, chiede un piano industriale “ora che il quadro normativo e giuridico è chiaro”. Una sponda per Acciaieria Italia che si dice “pronta a presentare già dalla prossima settimana una proposta di acciaio verde”. Idea condivisa da Confindustria Taranto, in pressing sull’ambientalizzazione della fabbrica.  

Per il coordinatore nazionale dei Verdi, Angelo Bonelli, “ancora una volta la giustizia è stata negata”. Ha vinto la ragione di Stato e Taranto è condannata a “vivere nell’inquinamento”. Nella nota ufficiale, Bonelli mette in discussione le motivazioni dei giudici amministrativi, riportando i dati di alcuni centrali della città, al di sopra dei parametri di sicurezza.

Il Comitato Cittadino per la Salute e l’Ambiente di Taranto preannuncia due ricorsi, alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e al Comitato Onu per i diritti dell’infanzia di Ginevra.

Michele Paldera

Musica & Spettacolo

Ecco il Global Citizen, il concerto per salvare il pianeta

Nel cast anche i Maneskin che si sono esibiti da Parigi e Andrea Bocelli dalla sua Toscana. Il monito del presidente Draghi sul clima …

Britney Spears spiata persino in camera da letto

In un documentario del NYT è stata documentata la sorveglianza a cui era sottoposta la cantante

Leggerissime

Chiara Ferragni, dichiarazione d’amore pubblica per Fedez

L’influencer: “Così ho capito che eri la mia persona”

Il cane è l’animale preferito dagli italiani

In casa degli italiani anche pesci, roditori e animali esotici

 
  Diretta

Top News

Germania, seggi aperti per le prime elezioni del dopo-Merkel. Sfida tra Scholz e Armin

In Germania sono iniziate alle 8, ora italiana, le operazioni di voto per le elezioni legislative che decreteranno il nuovo cancelliere dopo 16 anni di…

Via libera del Cts alla terza dose per fragili e sanitari

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato il via libera alla terza dose di vaccino per gli over 80, per gli ospiti delle Rsa e per…

‘No Green Pass’, tensione a Milano: scontri con la Polizia

Migliaia di ‘No Green Pass’ hanno manifestato in diverse città italiane. Alta tensione a Milano, dove un gruppo di circa 2mila persone ha tentato di…

Mattarella a Conversano per ricordare Di Vagno. Emiliano: “Lottiamo per la democrazia”

Un Tricolore disteso sull’ingresso del Teatro Norba, la folla ordinata ad attenderlo, gli applausi, e un “grazie, Presidente! Ciao Presidente!” dei cittadini. Così è stato…

Locali

A Bari nasce Polittica, la scuola di formazione politica, dal 20 al 24 ottobre

Formare e avvicinare i giovani alla politica. È l’obiettivo di “Polittica”, la scuola di formazione politica promossa dall’associazione “La giusta causa”, in programma a Bari…

Elezioni amministrative: nel tarantino 9 Comuni alle urne

Ginosa, Grottaglie, Massafra e San Giorgio Jonico i centri più grandi In provincia di Taranto sono 9 i Comuni che andranno alle urne il 3…

Elezioni amministrative, nel Barese 5 Comuni al voto

Non regge l’alleanza giallorossa. A Triggiano derby nel centrosinistra Sono cinque i comuni della provincia di Bari in cui si andrà alle urne il 3…

Covid, contagi e ospedali: situazione stabile in Puglia e Basilicata

Continua a restare stabile il contagio da Covid in Puglia. Nelle ultime 24 ore sono stati 186 i nuovi casi positivi su oltre 14.500 tamponi…

Made with 💖 by Xdevel