Ascolta Guarda

Il dolore di Luna, la fidanzata di Michele Merlo. “Mi ha salvata dal male del mondo. La sera prima del ricovero mi disse che il paradiso lo stava chiamando”

Per lei ha scritto una canzone: “Parla di quando non staremo più insieme”, le aveva detto

A pochi giorni dalla scomparsa di Michele Merlo a soli 28 anni per una leucemia fulminante parla Luna Shirin Rasia, la sua fidanzata. In una intervista al Giornale di Vicenza, la sua fidanzata dice: “Io e Michele dovevamo incontrarci. Era destino. Mi ha salvata dal male che mi aveva insegnato il mondo, e forse anche io gli ho ricordato cosa significa avere speranza nelle cose belle”.

Pochi giorni prima di morire, Michele aveva scritto per lei una canzone mentre la guardava dormire. “L’avevo pregato di cantarmela” dice Luna – “ma non stava bene, allora mi aveva detto: ‘Amore te la canterò presto, davanti a un tramonto. Ma non credere che sia una canzone sdolcinata: parla di quando non staremo più insieme, ma non perché non ci ameremo più”.

Il testo probabilmente si trova ancora sul telefono del giovane artista e Luna non lo ha ancora letto. “Lo leggerò con calma, quando sarò pronta”, racconta e poi ripercorre gli inizi della loro storia. “Una sera di qualche mese fa gli ho scritto su Instagram. Il mio messaggio era uno tra centinaia di fan. Eppure lui mi ha risposto subito. Quella sera ci siamo scambiati i numeri e siamo stati al telefono ore. Due settimane dopo ero a casa sua a Bassano. Da allora non ci siamo più lasciati. Mi ha detto che mi amava, e che, se non lo avessi fatto soffrire, per lui noi potevamo diventare per sempre. Io provo esattamente le stesse cose”.

E’ struggente il suo racconto e fa venire i brividi sentirla ripercorrere gli ultimi attimi vissuti con il suo Michele. La sera prima del ricovero, i due ragazzi stavano guardando un film e Michele scherzando le ha detto: “Amore, sento che il paradiso mi sta chiamando– racconta- gli avevo detto di smettere di fare lo scemo. Poco dopo ho chiamato l’ambulanza. Non l’ho più visto cosciente”.

Angela Tangorra

 
Diretta

Top News

SkyNews Australia: “Nel laboratorio di Wuhan c’erano pipistrelli vivi”

L’emittente ha pubblicato un video risalente al 2017 L’istituto di Virologia di Wuhan avrebbe tenuto pipistrelli vivi in gabbia. A rivelarlo è SkyNews Australia in…

Gran Bretagna, la riapertura totale slitta dal 21 giugno al 19 luglio

L’annuncio del premier Johnson: “Troppi casi di variante Delta” La riapertura totale in Gran Bretagna, inizialmente prevista per il 21 giugno, slitterà al 19 luglio.…

Covid-19: la situazione dei contagi in Italia

Indice di contagiosità in lieve aumento, dall’1 all’1,1% Sono 907 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia su 79.524 test…

Biden esalta il ruolo della Nato: “Importantissima”

Il presidente americano ha poi elencato le nuove sfide dell’alleanza atlantica La Nato è importantissima. Lo ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden,…

Locali

Vaccini, a Bari un uomo in rianimazione

Aveva ricevuto la dose di Johnson & Johnson Un uomo di 54 anni è in gravi condizioni al Policlinico di Bari. Il 26 maggio era…

Emiliano: “Sono preoccupato per la variante indiana”

Resterà in funzione l’ospedale in Fiera del Levante: sarà un centro per le grandi emergenze Il governatore della Puglia è preoccupato per la possibile recrudescenza…

Il Bollettino Covid di Puglia e Basilicata

Calano i contagi, 2 morti in Puglia, uno in Basilicata Costante calo dei contagi in Puglia. Su 3405 tamponi analizzati, 47 sono risultati positivi. Indice…

A processo Angelo e Napoleone Cera

L’inchiesta riguarda presunte promesse in cambio di sostegno elettorale L’ex parlamentare Angelo Cera e suo figlio Napoleone, ex consigliere regionale, sono stati rinviati a giudizio.…

Made with 💖 by Xdevel