Ascolta Guarda

Il lockdown risveglia la passione per i sex toys

Boom della domanda d’acquisto dei “giochini” e i colossi mondiali che li producono siglano un nuovo accordo

Bisogna dire addirittura grazie alla pandemia da covid e al lockdown se il mondo ha riscoperto i sex toys. Si è registrato un vero e proprio boom dei giochini erotici e, come hanno considerato i responsabili di marketing, una sempre maggiore accettazione, da parte di entrambi i sessi dell’utilizzo dei “giocattoli sessuali”.

Un boom così forte che due colossi della produzione di questi articoli hanno deciso di fondersi. Si tratta della tedesca Wow Tech, leader della progettazione del genere, e la britannica Lovehoney, rivenditore online il cui nome ‘amore al miele’ è già un programma. 

Dall’unione nascerà un colosso dell’industria del sesso. A rivelare la notizia è il Wall Stree Journal, secondo il quale si tratta di un affare che vale 1,2 miliardi di dollari (il valore stimato delle due società combinate insieme) che darà alla luce la più  grande azienda di “benessere sessuale” del mondo, capace di generare entrate per 400 milioni di dollari l’anno e un listino di almeno 50 tipi diversi di vibratori & affini. I ricavi di 400 milioni sono una stima delle due aziende, che e’ pari al doppio del fatturato combinato delle due ditte nel 2020, a dimostrazione che il settore tira.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Il mito di Aretha Franklin arriva al cinema con “Respect”

Dal 30 settembre il biopic interpretato da Jennifer Hudson

Carlos Santana pubblica il nuovo singolo “Whiter shade of pale”

Un anticipo del  nuovo album "Blessings and miracles"

Sport

Psg, Messi infortunato. Momento no per l’argentino

Domenica aveva guardato perplesso Pochettino al momento della sostituzione

Leggerissime

Il tricheco Wally torna a casa

Vivo per miracolo, l’esemplare girovago ha percorso quasi 5mila chilometri. Ora è in Islanda

 
  Diretta

Top News

Rapporto Dia: le mafie cambiano faccia, meno violenza e più infiltrazioni

Con l’emergenza covid maggiori operazioni Con il prolungamento dell’emergenza dovuta al Covid, “la tendenza ad infiltrare in modo capillare il tessuto economico e sociale sano…

Pedopornografia, file nascosti anche in provette e contenitori di farmaci: arresti e denunce in tutta Italia

Ha collaborato anche la sezione della Polizia Postale di Bari alla lunga e complessa indagine contro un giro di pedopornografia, durata un anno e mezzo,…

Non solo elettricità e gas, salgono anche i prezzi della benzina: mai così alti dal 2014

Non bastavano gli aumenti annunciati per le bollette dell’energia elettrica e del gas, gli italiani già da queste ore stanno facendo i conti con il…

Shock in Germania: spara e uccide commesso che gli aveva chiesto di indossare la mascherina

L’opinione pubblica tedesca è sotto shock dopo l’omicidio di un giovane commesso 20enne di una stazione di servizio, a sangue freddo, con un colpo di…

Locali

Amore infinito: mamma dona rene al figlio facendogli evitare la dialisi. Il trapianto al Policlinico di Bari

Una mamma ha donato un rene al figlio di 36 anni con una insufficienza renale cronica irreversibile. È accaduto al Policlinico di Bari. L’uomo, originario…

Baby gang a Foggia: aggressioni e insulti razziali, arrestati tre ragazzi tra i 19 e i 20 anni, denunciati tre minorenni

Tre ragazzi, tra i 19 e 20, sono stati arrestati dagli agenti della polizia a Foggia con le accuse di lesioni personali pluriaggravate, commesse con…

Scommesse sportive abusive, confiscati beni per 22 milioni di euro a banda internazionale con sede operativa a Bari

Beni per 22 milioni di euro sono stati confiscati dal Nucleo di polizia economico-finanziaria di Bari a 14 persone coinvolte in un’inchiesta che, nel 2018,…

Droga, hashish e marijuana lanciati nel carcere di Foggia

Il sindacato della polizia penitenziaria denuncia il sovraffollamento e la violenza nei confronti degli agenti Cento grammi di hashish e semi di marijuana sono stati…

Made with 💖 by Xdevel