Ascolta Guarda
Canali

Il Pd non cambia simbolo né si scioglie. Ma su Letta pesa il tema della rappresentanza di genere: “Via al doppio-petto e alla misoginia”

Niente scioglimento del Partito democratico, nè cambio di nome o simbolo. Lo chiarisce Enrico Letta, che ha tracciato la strada del congresso costituente del nuovo Pd. Il nuovo segretario arriverà a marzo e verrà scelto con le primarie. Nella direzione, il dibattito è stato breve ma intenso, con qualche tensione ma approvazione unanime o quasi sulle tappe da percorrere: un solo voto contrario (Monica Cirinna’) e due astenuti. “Il nostro partito metta in campo una classe dirigente più giovane, in grado di sfidare il governo di Giorgia Meloni, una donna giovane”, è stato l’appello di Letta. E poi: il congresso deve avere “tempi giusti, non deve essere né un X Factor né rinviare alle calende greche. Vorrei che il nuovo gruppo dirigente fosse in campo con l’inizio della nuova primavera”. “La luna di miele del governo Meloni non sarà infinita – ha commentato ancora, con un intervento che sia da monito ai successori – quando questo governo cadrà io non ci sarò ma dovremo chiedere le elezioni anticipate, nessun governo di salute pubblica”.
Fra i candidati, è intervenuta Paola De Micheli, con toni durissimi: “Qualcuno deve cominciare a cambiare, qualcuno che
non si offende né della misoginia maschile né femminile di chi la definisce una nana”.

Gli attacchi piu’ duri a Letta sono stati sul tema della rappresentanza di genere. Il segretario ha riconosciuto che le
poche elette sono un “fallimento” del Pd e ha chiesto che vengano confermate due donne come capogruppo. Ma non è bastato. “Il Pd e’ un partito fortemente maschilista – ha detto la presidente dem Valentina Cuppi – in cui per contare bisogna piegarci alle logiche delle correnti”. Per Letta, le elezioni sono state vinte da “un’unica forza, FdI, tutte le altre non le hanno vinte o le hanno perse. Un campo ha vinto perché è stato unito e l’altro, nonostante il nostro sforzo, non è stato unito”. Ora chiede al partito di “togliere il doppio petto e fare una opposizione intransigente e costruttiva, in una logica di collaborazione con le altre opposizioni”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Diodato, in arrivo il tour europeo

Saranno dieci le date tra Italia, Spagna, Germania, Francia, paesi Bassi e Repubblica Ceca

Leggerissime

Alla Casa Bianca è già Natale

La first lady presenta le decorazioni che abbelliscono la dimora presidenziale

Gli italiani si curano da soli

Il 54% quando sta male ricorre all’automedicazione

Calendario dell'avvento 2022

 
  Diretta

Top News

Smart City, niente top ten per il Sud. Foggia maglia nera, Lecce entra nella digitalizzazione. Bari prima per la crescita

Città digitali: Firenze è al top, a seguire Milano, al tap – tra le ultime sette – c’è Foggia. Nessuna città del Mezzogiorno è tra…

Frana a Casamicciola, trovati i corpi di altri tre dispersi, due uomini e una donna. Le vittime salgono a undici

Tre dispersi in meno ma tre vittime in più: sono state individuate nella zona di via Celario le salme di due dei dispersi della frana…

Ucraina, Xi Jinping: “Risolvere la crisi è interesse di tutti”. Zelensky: “Oltre sei milioni di persone senza elettricità”.

Ancora offline i siti del Vaticano, si ipotizza attacco informatico russo Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky lancia l’allarme energia in Ucraina: “Circa 6 milioni di…

Gli ascensori italiani sono i più vecchi d’Europa: il 50% ha almeno trent’anni, con alti consumi e impatto ambientale

Nei condomini italiani ci sono un milione di ascensori ma sono i più vecchi d’Europa, con consumi elevati per i condomini e un forte impatto…

Locali

Bari, il cantante neomelodico Tommy Parisi condannato in primo grado per mafia. Dovrà risarcire anche il Comune

E’ stato condannato a otto anni di reclusione per associazione mafiosa Tommy Parisi, figlio del boss del quartiere Japigia di Bari Savinuccio. Per lui anche…

Martina Franca, tre 14enni rubano un’auto e speronano i carabinieri durante un inseguimento: denunciati

Rubano un’auto, si lanciano in un inseguimento con i carabinieri e li speronano: a Martina Franca, nel Tarantino, tre minori sono stati identificati e denunciati…

Fingono in chat di essere una donna ed estorcono soldi a un foggiano: arrestato il terzo componente della banda

Una banda di estorsori fingeva di essere una ragazza albanese con cui credeva di chattare un uomo della provincia di Foggia al quale sono stati…

San Michele Salentino, coppia rapinata in casa da due uomini. I coniugi, originari del Veneto, sono stati imbavagliati e legati

A San Michele Salentino una coppia originaria del Veneto, ma residente nella città in provincia di Brindisi, è stata rapinata in casa dopo essere stata…

Made with 💖 by Xdevel