Ascolta Guarda
Banner Sanremissimo 23

Il primo decreto del governo Meloni: ergastolo ostativo, rave party, mascherine obbligatorie sino a fine anno nelle strutture sanitarie, ma stop a obbligo vaccinale

Il governo ha varato il primo decreto dell’era Meloni. Si tratta di un provvedimento unico che riunisce decisioni su giustizia, ergastolo ostativo, Covid e rave party.

L’entrata in vigore della riforma Cartabia viene rinviata di due mesi, al 30 dicembre, dopo la richiesta dei procuratori. Il rinvio non pregiudica le scadenze previste dal Pnrr, assicura il Presidente del consiglio Giorgia Meloni, che si dice fiera della norma sull’ergastolo ostativo, una materia si inserisce nell’obiettivo della lotta alla criminalità organizzata.

Stretta sui rave party sulla scia del caso di Modena. In pratica diventano una nuova fattispecie di reato. La pena per chi li organizza, spiega il ministro Piantedosi, va da 3 a 6 anni di reclusione.

Per quanto riguarda il Covid, il decreto del governo prevede lo stop all’obbligo vaccinale per gli operatori sanitari, in precedenza previsto fino a fine anno. “Anticipare la fine dell’obbligo ci consente di recuperare 4 mila persone ora ferme in un sistema sotto-organico”, evidenzia Meloni. Resta invece in vigore l’obbligo di indossare la mascherina in ospedali e Rsa.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

Sanremo 2023, il programma della seconda serata

Si esibiranno 14 big, con Amadeus e Morandi stasera tocca a Francesca Fagnani, Ospiti Black Eyed Peas, Al Bano, Massimo Ranieri, Nek e Renga ,…

Ultimo a Radio Norba: “La mia canzone mi ha portato al festival”

Il cantautore felice per la sua esibizione nella prima serata

Leggerissime

Sempre più turisti stranieri scelgono l’Italia per sposarsi

Aumentano anche gli italiani che si sposano in regioni diverse da quella di appartenenza

Gioco Album più belli dell'anno

 
  Diretta

Top News

Zelensky a Londra da Sunak: “Gran Bretagna la prima a venire in nostro aiuto”. Il premier britannico: “Gloria all’Ucraina”

“Un incontro fra leader forti. Un incontro fra leader di paesi forti. Un incontro tra amici e alleati”. Descrive così, su Twitter, lo speaker del…

Terremoto in Turchia e Siria, bilancio sempre più grave: oltre 11.500 morti e 40 mila feriti

Dalle macerie continuano a spuntare anche sopravvissuti: il miracolo di una bambina salvata dopo 40 ore Si aggrava il bilancio del terremoto in Turchia e…

Biden parla alla nazione: finiamo il lavoro insieme. Ma gli americani per adesso lo bocciano

Nel discorso sullo stato dell’Unione, durato 73 minuti, il presidente statunitense Joe Biden ha parlato agli americani tracciando già una sorta di programma elettorale per…

Terremoto in Turchia-Siria: manca all’appello un italiano. I sopravvissuti: “Scenario apocalittico”

Uno scenario apocalittico, da fine del mondo. E’ la testimonianza dei sopravvissuti al devastante terremoto di magnitudo 7.9 che ha colpito la Turchia, al confine…

Locali

Nascondeva nel garage 32 chili di marijuana, un arresto a Lecce

Nascondeva 32 chili di marijuana in garage, chiusi in sacconi neri dell’immondizia e suddivisi in 18 confezioni in cellophane. A Lecce, la squadra mobile ha…

Spaccio di droga nel centro storico di Barletta e Cerignola, diversi arresti dei carabinieri in due blitz

Due operazioni dei carabinieri contro lo spaccio di droga, in Puglia, questa mattina. A Barletta dieci persone sono state arrestate, 8 in carcere e due…

Due bombole di gpl esplodono nel giro di poche ore in provincia di Taranto. Ferita lievemente una donna

Due bombole di gas sono esplose nel giro di poche ore in provincia di Taranto. Nel capoluogo ionico, in via Oberdan, è rimasta lievemente ferita…

Incendio sprigionato da malfunzionamento stufa, muore anziana a Villa Castelli

Una donna di 89 anni è morta nel rogo divampato nell’abitazione di campagna, in contrada Eredità a Villa Castelli, nel Brindisino. Stando ai primi accertamenti,…

Made with 💖 by Xdevel