Ascolta Guarda

Il saluto di Mattarella: “Non mi sono mai sentito solo in sette anni”

L’ultimo messaggio del presidente della repubblica che ringrazia gli scienziati. Ai giovani: “Prendetevi il vostro futuro”

 Sergio Mattarella ha parlato l’ultimo dell’anno agli italiani. Lo ha fatto collegandosi dalle stanze del Quirinale per l’ultima volta nei sette anni del suo mandato. Come un nonno che lascia la mano della sua nipotina perché è cresciuta e può camminare da sola, Sergio Mattarella dice:  “Se guardo al cammino che abbiamo fatto insieme in questi sette anni nutro fiducia. L’Italia crescerà. E lo farà quanto più avrà coscienza del comune destino del nostro popolo, e dei popoli europei”. Un discorso breve, pronunciato per la prima volta in piedi. Innanzitutto Mattarella ha espresso il suo “grazie” agli italiani perché negli anni scorsi hanno mostrato coesione: “Anche nei momenti più bui, non mi sono mai sentito solo”. Toccante la parte dedicata ai giovani, con la citazione del messaggio del professor Carmina, morto nella tragedia di Ravanusa  e l’invito a avere fiducia e non scoraggiarsi: “Prendetevi il vostro futuro”, dice Mattarella.

Non potevano mancare parole dedicate all’emergenza che viviamo a causa della pandemia da Covid19. Mattarella ha sottolineato “i meriti di chi, fidandosi della scienza e delle istituzioni, ha scelto di vaccinarsi: la quasi totalità degli italiani, che voglio, ancora una volta, ringraziare per la maturità  e per il senso di responsabilità dimostrati. Sprecare l’opportunità di vaccinarsi è anche un’offesa a chi non l’ha avuta e a chi non riesce oggi ad averla”.

Poi le parole sul suo ruolo e la Costituzione: “La Costituzione affida al capo dello Stato il compito di rappresentare l’unità nazionale. Questo compito – che ho cercato di assolvere con impegno – è stato facilitato dalla coscienza del legame, essenziale in democrazia, che esiste tra istituzioni e società; e che la nostra Costituzione disegna in modo così puntuale. Questo legame va continuamente rinsaldato dall’azione responsabile, dalla lealtà di chi si trova a svolgere pro-tempore un incarico pubblico, a tutti i livelli. Ma non potrebbe resistere senza il sostegno proveniente dai cittadini. Unità istituzionale e unità morale sono le due espressioni di quel che ci tiene insieme. Di ciò su cui si fonda la Repubblica”, ha aggiunto.

Angela Tangorra

@credits: immagine dal profilo Instagram Quirinale

Musica & Spettacolo

Red Canzian in ospedale a causa di una infezione

L’ex Pooh ha rischiato la setticemia, ora sta meglio

Celine Dion annulla il tour per motivi di salute

La cantante canadese ha annunciato che deve attenersi ai consigli dei suoi medici e pazientare ancora

Leggerissime

Berrettini vince e ringrazia Imodium

Il tennista italiano ha esordito in sofferenza a causa di un problema intestinale

Il diamante nero da record in vendita all’asta

Si chiama Enigma ed è un pezzo unico dalle origini misteriose

 
  Diretta

Top News

Covid, monitoraggio Agenas: occupazione area medica in Italia al 29%, Valle d’Aosta al 69%

La percentuale di posti letto in area medica occupati da pazienti Covid è salita in Italia al 29%, mentre in Valle d’Aosta è arrivata al…

Covid, il bollettino giornaliero cambierà. Costa: “Una scelta politica, non scientifica. I tamponi? Solo ai sintomatici”

Cambierà il bollettino giornaliero del Covid in Italia. Non si tratta di censurare i dati, ma di “elaborare dati che possono avere un’efficacia nei confronti…

Scomparsa 10 anni fa nel Catanese, arrestato l’ex convivente della madre. La Procura: “Falso alibi”

E’ scomparsa dieci anni fa e non è mai stato trovato il suo corpo, ma adesso ci sarebbe un nome legato ad Agata Scuto, la…

Covid, Locatelli (Consiglio superiore della Sanità): “Riconsiderare le colorazioni, e quarta dose solo ai fragili”

Le Regioni chiedono risposte ai loro quesiti e alle proposte formulate al Governo (in particolare sul conteggio dei positivi e dei ricoverati), e il ministro…

Locali

Sciarpa prende fuoco mentre cucina, anziana muore carbonizzata a Squinzano

Incidente mortale domestico a Squinzano, nel Leccese. La sciarpa di Lugina Greco, 86 anni, ha preso fuoco mentre cucinava e per lei non c’è stato…

Il ministro Lamorgese a Foggia: “Presenza dello Stato forte e compatta. Serve intervento strutturale”

La presenza dello Stato in provincia di Foggia, dopo gli attentati dinamitardi susseguitisi da inizio anno, deve essere forte e compatta. Lo ha dichiarato il…

Covid, in Puglia aumentano i ricoveri. Cinque vittime in Basilicata

In Puglia, su 50.360 test analizzati, 6652 sono risultati positivi. Un decesso registrato e incidenza al 13,2%, in calo rispetto al 15,3% di ieri. È…

Covid, protesta dei ristoratori pugliesi: “Viviamo un lockdown indotto”

Il comparto della ristorazione in Puglia sta affrontando un nuovo lockdown, ma questa volta indotto e non imposto. A scriverlo in una nota l’Unione regionale…

Made with 💖 by Xdevel