Ascolta Guarda

Il saluto di Mattarella: “Non mi sono mai sentito solo in sette anni”

L’ultimo messaggio del presidente della repubblica che ringrazia gli scienziati. Ai giovani: “Prendetevi il vostro futuro”

 Sergio Mattarella ha parlato l’ultimo dell’anno agli italiani. Lo ha fatto collegandosi dalle stanze del Quirinale per l’ultima volta nei sette anni del suo mandato. Come un nonno che lascia la mano della sua nipotina perché è cresciuta e può camminare da sola, Sergio Mattarella dice:  “Se guardo al cammino che abbiamo fatto insieme in questi sette anni nutro fiducia. L’Italia crescerà. E lo farà quanto più avrà coscienza del comune destino del nostro popolo, e dei popoli europei”. Un discorso breve, pronunciato per la prima volta in piedi. Innanzitutto Mattarella ha espresso il suo “grazie” agli italiani perché negli anni scorsi hanno mostrato coesione: “Anche nei momenti più bui, non mi sono mai sentito solo”. Toccante la parte dedicata ai giovani, con la citazione del messaggio del professor Carmina, morto nella tragedia di Ravanusa  e l’invito a avere fiducia e non scoraggiarsi: “Prendetevi il vostro futuro”, dice Mattarella.

Non potevano mancare parole dedicate all’emergenza che viviamo a causa della pandemia da Covid19. Mattarella ha sottolineato “i meriti di chi, fidandosi della scienza e delle istituzioni, ha scelto di vaccinarsi: la quasi totalità degli italiani, che voglio, ancora una volta, ringraziare per la maturità  e per il senso di responsabilità dimostrati. Sprecare l’opportunità di vaccinarsi è anche un’offesa a chi non l’ha avuta e a chi non riesce oggi ad averla”.

Poi le parole sul suo ruolo e la Costituzione: “La Costituzione affida al capo dello Stato il compito di rappresentare l’unità nazionale. Questo compito – che ho cercato di assolvere con impegno – è stato facilitato dalla coscienza del legame, essenziale in democrazia, che esiste tra istituzioni e società; e che la nostra Costituzione disegna in modo così puntuale. Questo legame va continuamente rinsaldato dall’azione responsabile, dalla lealtà di chi si trova a svolgere pro-tempore un incarico pubblico, a tutti i livelli. Ma non potrebbe resistere senza il sostegno proveniente dai cittadini. Unità istituzionale e unità morale sono le due espressioni di quel che ci tiene insieme. Di ciò su cui si fonda la Repubblica”, ha aggiunto.

Angela Tangorra

@credits: immagine dal profilo Instagram Quirinale

Sport

Parigi 2024, Mattarella presenzierà alla cerimonia d’apertura dei Giochi olimpici

Oltre 300 atleti azzurri già qualificati, spera ancora la nazionale maschile di basket

Serie A pronta al “valzer delle panchine”. La Juventus aspetta Motta, il Napoli tratta Conte

Tra le conferme ci sono Inzaghi all’Inter, Gasperini all’Atalanta, De Rossi alla Roma e Tudor alla Lazio

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Truffa agli investitori per 200mila euro, indagate nove persone a Bari

Avrebbero truffato investitori inesperti dietro la promessa di facili guadagni per un totale di circa 200mila euro. È l’accusa alla base di un’inchiesta condotta dalla…

Arrestato a Torino Halili Elmahdi. Era ritenuto l’autore dei primi testi di propaganda jihadista scritti in italiano

È stato arrestato dalla Digos di Torino il 29enne Halili Elmahdi, considerato l’autore dei primi testi di propaganda jihadista scritti in italiano. Marocchino naturalizzato italiano,…

Raid israeliano contro tende per sfollati a nord di Rafah. I media palestinesi: “Sette vittime”

Sono sette le vittime di un raid israeliano contro alcune tende per sfollati nella zona a nord-ovest di Rafah. A riportarlo è l’emittente araba Al-Jazeera.…

Ucraina, Kiev annuncia l’arrivo di istruttori militari francesi. La replica di Mosca: “Nato in estasi militare”

L’Ucraina ha dato il via libera all’arrivo di istruttori militari francesi sul proprio territorio. Lo ha annunciato ieri il comandante delle forze ucraine, Alexander Syrsky,…

Locali

Picchia madre, moglie e figlio col mattarello durante una lite, arrestato nel Tarantino

Una violenta lite è scoppiata in casa a Statte, nel Tarantino, a quanto pare per futili motivi. Un uomo di 34 anni è stato arrestato…

Barca a vela con a bordo migranti intercettata al largo della costa salentina

Una barca a vela alla deriva con a bordo circa 70 migranti provenienti da Iran, Iraq, Afghanistan e Siria è stata intercettata nella tarda serata…

È morta la donna ferita durante una lite familiare nel brindisino. In carcere il cognato

È morta Irene Margherito, la 47enne di Brindisi ricoverata in ospedale a Brindisi da domenica dopo essere stata colpita alla testa da un proiettile. A…

Pnrr, insediata la cabina di regia in Prefettura a Bari

Si è insediata oggi, in Prefettura a Bari la cabina di coordinamento per il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), costituita con decreto prefettizio…

Made with 💖 by Xdevel