Ascolta Guarda

Il sottosegretario alla Salute Costa: estensione terza dose vaccino a più cittadini tra fine 2021 e inizio 2022

La terza dose del vaccino anti Covid allargata a più cittadini, non solo a fragili e ultrasessantenni, tra la fine dell’anno e l’inizio di quello nuovo è un’ipotesi ragionevole. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. Per estenderla a tutti, ha poi aggiunto, la politica deve prendere atto di quelle che saranno le indicazioni scientifiche. “Oggi le indicazioni che abbiamo sono di procedere con la terza dose sui fragili e gli ultrasessantenni – ha detto Costa – ma è ragionevole pensare che ci sarà un’estensione. Il compito del governo è farsi trovare pronto per la somministrazione e sotto questo aspetto garantiamo di esserlo, sia per quanto riguarda la logistica sui territori che per la disponibilità di vaccini”.

Sul riconoscimento del Green pass a quei cittadini che si sono vaccinati con sieri non autorizzati in Italia, il sottosegretario ha spiegato che c’è un dialogo a livello europeo, perché il problema non è soltanto italiano. “Credo che a breve arriveremo a dare la possibilità di ottenere la certificazione verde per poter lavorare a questi cittadini” ha spiegato Costa. Dopodiché, ha aggiunto,  è possibile che sia prevista per loro la somministrazione di una dose di vaccino autorizzato.

Il sottosegretario ha anticipato, inoltre, che entro fine anno si potrebbe arrivare alla riapertura al 100% della capienza in quei settori dove ancora non è prevista. “C’è un dato positivo – ha spiegato Costa – c’è un aumento anche per le prime dosi, credo che arrivare al 90% dei vaccinabili sia un obiettivo raggiungibile in poche settimane e sicuramente entro fine anno, è una percentuale che ci permetterebbe una gestione più semplice e al Paese di ritornare appieno alla normalità”.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

Vegas Jones ospite di Radio Norba

Appuntamento venerdì 24 maggio alle 16

Cinema, Tom Cruise batte Doctor Strange

Botteghino magro anche per la concorrenza di calcio, Formula1 e mare

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Commemorazioni per la strage di Capaci, Mattarella: “Impegno contro la mafia non consente né pause né distrazioni”

“L’impegno contro la mafia non consente pause né distrazioni”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Foro Italico di Palermo durante la…

Tragedia del Mottarone, il giorno del ricordo. I familiari delle vittime: “Abbandonati da tutti”

Si è svolta oggi, nel bosco del Comune di Stresa, la cerimonia di commemorazione della tragedia della funivia del Mottarone, avvenuta il 23 maggio di…

Biden presenta un piano di investimenti nel Pacifico e offre aiuto a Taiwan in caso di invasione cinese. Pechino: “Strategia che fallirà”

Il presidente americano, Joe Biden, ha presentato in Giappone l’Indo-Pacific Economic Framework (Ipef), un piano di investimenti e rafforzamento dei rapporti commerciali che ha l’obiettivo…

Milan campione d’Italia, i festeggiamenti fino a notte fonda. Oltre 50mila per le strade della città

Sono durati fino a notte fonda i festeggiamenti per il diciannovesimo scudetto del Milan. Oltre 50mila, secondo la Questura, le persone che hanno preso parte…

Locali

Calcio, Quarto lascia la presidenza del Cerignola. Torna la famiglia Grieco

Danilo Quarto non è più il presidente del Cerignola, neopromosso in Serie C dopo la vittoria nel girone H di Serie D. Ad annunciare il…

Casarano, squarciati i pneumatici dell’auto di una consigliera comunale

A Casarano, nel leccese, ignoti hanno squarciato i pneumatici dell’automobile della consigliera comunale Antonella Barlabà. È stata lei stessa ad accorgersi dell’accaduto e ad avvertire…

Giovane cade da una scogliera a Melendugno, salvato dai vigili del fuoco

Paura a Melendugno, nel leccese, dove un giovane di 22 anni è caduto la notte scorsa da una scogliera alta circa sei metri in località…

Scontro tra veicoli nel materano, un morto e cinque feriti

È di un morto e cinque feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto questa mattina sulla statale 96bis nei pressi di Irsina, nel materano.…

Made with 💖 by Xdevel