Ascolta Guarda

Inchiesta sanità lucana: il tribunale del Riesame annulla misure per Di Lascio, Cupparo e Spera

I ricorsi presentati da alcuni degli indagati nell’inchiesta sulla sanità lucana della Direzione distrettuale antimafia di Potenza sono stati accolti dal tribunale del riesame del capoluogo lucano : torna quindi libera Maria Di Lascio, sindaca di Lagonegro, che era agli arresti domiciliari e sono stati revocati il divieto di dimora a Potenza per l’ex assessore regionale Francesco Cupparo e la sospensione dall’esercizio della professione per il direttore generale dell’azienda ospedaliera San Carlo, Giuseppe Spera.


I tre erano coinvolti nell’inchiesta su presunti mal-affari tra sanità e politica che hanno portato anche all’arresto dell’ex consigliere regionale di Forza Italia, Francesco Piro, oggi ai domiciliari in attesa di appello, e che ha coinvolto anche il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, nei cui confronti però i magistrati potentini non hanno disposto alcuna misura cautelare. In attesa di riscontro il ricorso al Riesame dell’altro consigliere regionale coinvolto, Rocco Leone.

Michela Lopez

Musica & Spettacolo

Aaron in diretta su Radio Norba

Venerdì 24 maggio alle 16 con Alan Palmieri

Ermal Meta in diretta su Radio Norba

Appuntamento mercoledì 22 maggio alle 12 con Marco e Claudia

Sport

Serie A, stasera Bologna-Juventus. Debutto di Montero sulla panchina bianconera

L’ex difensore uruguayano guiderà i bianconeri nelle ultime due partite di campionato

Calcio, il Potenza resta in serie C. Pareggio salvezza anche per il Monopoli

Fuori il Monterosi e il Francavilla: per entrambe arriva la serie D

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Morte Raisi, domani i funerali. Proclamati cinque giorni di lutto nazionale

Saranno celebrati domani a Tabriz i funerali del presidente iraniano, Ebrahim Raisi, morto in un incidente in elicottero insieme ad altre otto persone. Il leader…

L’Istat: “Ripresa demografica possibile, il 69% dei giovanissimi vuole figli”

Al 1 gennaio 2024 i residenti in Italia tra gli 11 e i 19 anni sono oltre 5 milioni e 140mila, ma nelle proiezioni demografiche…

Medio Oriente, il procuratore della Corte penale internazionale chiede il mandato d’arresto per Netanyahu e i leader di Hamas

Il procuratore capo della Corte penale internazionale ha chiesto alla Camera preliminare del tribunale dell’Aja di emettere mandati d’arresto nei confronti del premier israeliano Benyamin…

Tassisti, domani proclamato lo sciopero nazionale dalle 8 alle 22

I sindacati dei tassisti hanno confermato lo sciopero nazionale proclamato per domani con un’astensione dal servizio prevista dalle ore 8 alle 22. A Roma è…

Locali

Incidente a San Ferdinando di Puglia, morta la bimba di otto mesi ferita insieme alla madre

È morta la bambina di otto mesi rimasta ferita ieri, insieme alla madre, nell’incidente stradale avvenuto a San Ferdinando di Puglia, nella sesta provincia pugliese.…

Pescavano illegalmente e rivendevano oloturie, scoperto traffico internazionale a Taranto: 21 arresti

Pescavano illegalmente, lavoravano e rivendevano anche all’estero le oloturie: a Taranto, scoperta un’associazione per delinquere dedita al traffico internazionale di cetrioli di mare. I militari…

Incidenti, weekend di sangue sulle strade del Potentino: le vittime sono due centauri. Ferito un bambino di 10 anni

Due incidenti mortali in 24 ore nel Potentino. Ieri pomeriggio, un uomo di 59 anni, Vittorio Simonetti, ha sbandato con la moto e si è…

San Ferdinando di Puglia, un morto e un ferito in incidente stradale

È di un morto e un ferito il bilancio dell’incidente stradale avvenuto questa mattina sulla statale 16 bis, alla altezza di San Ferdinando di Puglia,…

Made with 💖 by Xdevel