Ascolta Guarda

Incidenti sul lavoro, morti due operai a Bologna e nel napoletano

Due incidenti sul lavoro, con altrettante vittime, si sono verificati, tra ieri pomeriggio e questa notte, a Bologna e nel napoletano. Nel capoluogo emiliano ha perso la vita un operaio che stava lavorando al rifacimento del manto stradale sulla pista dell’aeroporto “Marconi”. L’uomo, a quanto si è appreso, è rimasto schiacciato da un mezzo della sua stessa ditta che procedeva probabilmente in retromarcia. Si tratta, dalle prime informazioni, di un italiano di 52 anni. Per lui, malgrado l’intervento immediato dei soccorsi e del medico del 118, non c’è stato nulla da fare. In una nota l’aeroporto bolognese ha espresso il proprio cordoglio nei confronti di familiari e colleghi dell’uomo.

Ad Arzano, nel napoletano, un uomo di 44 anni, Giuseppe Lisbino, residente a Frattaminore, è morto ieri pomeriggio. L’uomo, operaio di una ditta impegnata nei lavori di installazione di pannelli fotovoltaici, è precipitato dal tetto di un capannone su cui stava lavorando da un’altezza di dieci metri. Il personale del 118, giunto sul posto, non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Sull’accaduto indagano i carabinieri insieme al personale della Asl.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

X Factor, Giorgia è la nuova conduttrice

Svelati anche I giudici: sono Manuel Agnelli, Achille Lauro, Jake LaFuria e Paola Iezzi

Sport

Morte di Diego Armando Maradona, processo rinviato a ottobre

Sul banco degli imputati siederanno otto persone, accusate di “omicidio semplice con possibile dolo”

Strage dello stadio ‘Heysel’, oggi il 39esimo anniversario. La Juventus: “Una ferita che continua a far male”

Il 29 maggio 1985 la partita tra i bianconeri e il Liverpool è stata preceduta da incidenti che hanno provocato la morte di 39 persone,…

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Tre militari della Guardia di finanza morti durante un’esercitazione in montagna in Valtellina

Tre giovani militari del Soccorso alpino della Guardia di finanza (Sagf) sono morti in un incidente avvenuto nel territorio di Val Masino, in provincia di…

Magistrati, via libera del Consiglio dei ministri alla separazione delle carriere

Via libera del Consiglio dei ministri alla riforma che prevede la separazione delle carriere dei magistrati. Approvato, a quanto si apprende, il disegno di legge…

Caldo in India, registrati 52,3 gradi a New Delhi. È il nuovo record nazionale

I servizi meteorologici indiani hanno registrato oggi una nuova temperatura massima di 52,3 gradi nella capitale New Delhi. Si tratta di un record non solo…

Truffa agli investitori per 200mila euro, indagate nove persone a Bari

Avrebbero truffato investitori inesperti dietro la promessa di facili guadagni per un totale di circa 200mila euro. È l’accusa alla base di un’inchiesta condotta dalla…

Locali

Rifiuta di partecipare a una truffa e viene sequestrato e picchiato. Due arresti a Taranto

Avrebbero sequestrato e picchiato un uomo di 35 anni con l’obiettivo di estorcergli 15mila euro a compensazione del rifiuto opposto dalla vittima di portare a…

Il Policlinico amplia i trattamenti radioterapici oncologici. Da lunedì cinque sedute pomeridiane aggiuntive

A partire da lunedì prossimo, al Policlinico di Bari saranno aperte sedute pomeridiane aggiuntive per trattamenti radioterapici ed esami radiodiagnostici per i pazienti oncologici. L’obiettivo,…

Bomba contro un bar nel Salento, è il secondo attentato in pochi giorni. Ingenti i danni

Un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere la notte scorsa davanti a un bar di Presicce-Acquarica, nel Salento, dove erano in corso lavori in vista…

Rapina nella notte in un casa di campagna nel Foggiano, aggredite un’anziana e le figlie

Paura, la notte scorsa, per una famiglia di sole donne, madre anziana con le due figlie, a Zapponeta, in provincia di Foggia. Una banda di…

Made with 💖 by Xdevel