Ascolta Guarda

La cantante ha presentato in diretta su Radionorba il suo ultimo album

Levante è solare e carica di energia quando arriva negli studi di Radionorba per presentare con Veronica e Stefania il suo album “Magmamemoria”.

Nel disco il tema principale è il racconto della sua terra, la Sicilia, e in un certo senso i siciliani.

Il primo singolo è stato “Andrà tutto bene”, il brano che scuote le coscienze.

Poi è stata la volta di “Lo stretto necessario” in cui Levante ha duettato con Carmen Consoli, altra siciliana.

Racconta Levante: “La canzone è nata nel 2016 canzone da un  incontro tra me Colapesce e Dimartino che arriviamo da punti diversi della stessa regione. Parliamo della nostra terra e scriviamo le prime strofe. Nel 2018  li chiamo e dico che dobbiamo finire sta’ canzone. Quando finisco di cantarla mi dico che sarebbe bello se la cantasse la Consoli. La mia manager mi sente e comincia a lavorare perchè questo accada. Io avevo troppo rispetto per chiedere a Carmen una cosa del genere. Quando ho sentito la canzone cantata da Carmen Consoli ho pianto per trenta minuti. Poi ci siamo sentite e lei mi ha detto che tifa per me. Ma è stato  ancora più bello quando ci siamo viste e lei mi ha detto “lo sai che sei fuorimoda?”. Cosa che ho apprezzato moltissimo anche perchè è vera! E’ un brano che va decisamente controcorrente.”

 

Levante in questo periodo è in giro in tutta Italia per presentare negli instore il suo disco. Il 23 novembre vivrà la sua prima volta al Forum di Assago e a proposito di questo appuntamento dice: “Non vi nego la mia paura! Ma è arrivato il momento!”

 

C’è tanta Claudia in queso disco. Levante e Claudia sono la stessa persona: “A volte posso sembrare bipolare perchè ho dato Levante come nome alla mia creatività, ma sono sempre Claudia e i miei dischi sono un po’ i miei diari”.

 

Nel disco Levante torna a cantare il papà scomparso: “Sì, non lo avevo cantato nel precedente disco ma poi ho voluto che ci fosse, Magmamemoria lo doveva ricordare!”.

 

“Bravi tutti voi” è dedicata a due persone in particolare: “Rimango nell’eleganza di non dirlo: chi ha la coda di paglia legga quello che vuole. Non è una critica sociale. Nella vita capita di inciampare in persone che non possono insegnare e hanno l’arroganza di sembrare maestri e farti sentire inadeguata.”

 

Nei giorni scorsi si era sparsa la voce che Levante sarebbe stata a Sanremo tra i concorrenti del festival: “A proposito del festival, ci sto pensando nel senso che per la prima volta quando me lo hanno proposto ho detto ma perchè no..? Però per andarci devo avere una canzone buona e ora non ce l’ho perchè non ho il tempo di fermarmi a scrivere. Il presenzialismo da bella statuina non mi interessa. Se ci vado è perchè ho una bella canzone, sappiatelo!”.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Emma, questa sera sul palco di Vasco a Imola

La notizia data dal Kom sui social

Checco Zalone canta “Sulla barca dell’oligarca”

La nuova irresistibile canzone dell'attore e regista pugliese che si prepara ad un tour in tutta Italia

Sport

La Roma vince la Conference League. Feyenoord battuto di misura

Decide un gol di Zaniolo nel primo tempo. Primo trofeo giallorosso per Mourinho

Milan, Ibrahimovic operato al ginocchio. Per lui uno stop tra i 7 e gli 8 mesi

Intervento programmato da tempo per risolvere l’instabilità dell’articolazione

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Covid, dati in calo ma altri 66 morti

I nuovi positivi sono 18.255 Sono 18.255 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 19.666. Le vittime sono invece…

Guerra Ucraina, Kherson in mano ai russi: nessun contatto con il resto del Paese. Il viaggio a Mosca annunciato da Salvini: “Farò tutto il possibile per la pace”, ma non è in previsione

La regione di Kherson non è più ucraina: è stata occupata dalle forze russe che hanno chiuso ogni accesso al resto del territorio: lo fa…

Strage nella scuola elementare in Texas, la polizia fa mea culpa. Il padre del killer: “Doveva uccidere me”

La polizia del Texas fa mea culpa.  “E’ stato un errore non fare irruzione nell’aula” della scuola elementare di Uvalde dove Salvador Ramos ha massacrato…

Russia – Ucraina, Donbass assediato, Zelensky accusa Mosca di genocidio. Nel pomeriggio telefonata con Draghi per risolvere la crisi alimentare

 Le forze russe avanzano nel Donbass. Due citta sono assediate. Sono  Severodonetsk e Lyschansk letteralmente accerchiate dalle truppe nemiche. Il presidente ucraino  Zelensky denuncia “Vogliono…

Locali

Covid, in Puglia 1101 nuovi casi e 6 decessi. In Basilicata altri 175 positivi

In terapia intensiva ci sono 11 persone in Puglia e solo una in Basilicata Sono 1101 i nuovi casi da coronavirus registrati  in Puglia sui…

Deposito abusivo di alimenti e bevande a Monopoli, sequestro e multe per cinquemila euro

Un garage adibito a deposito contenente una tonnellata di alimenti e migliaia di bottiglie di vino e bevande, alcuni dei quali privi delle informazioni necessarie…

Manager russo arrestato a Bari, la Corte d’appello respinge l’estradizione: “La Russia è in guerra”

Non sarà estradato il 71enne Gennadii Lisovichenko, dirigente russo arrestato nel porto di Bari su mandato di arresto internazionale emesso dall’autorita’ giudiziaria della Federazione russa.…

Nuovo pentito nella “società” foggiana: Patrizio Villani ha deciso di collaborare con la giustizia

Patrizio Villani, 45 anni, allevatore di San Marco in Lamis legato al clan Sinesi-Francavilla, una delle tre batterie al vertice della mafia di Foggia, lo…

Made with 💖 by Xdevel