Ascolta Guarda

Le confessioni di Gabriele Muccino

Esce il primo libro del regista romano

”Essere Gabriele Muccino’’ è il primo libro scritto dal regista romano Gabriele Muccino e uscirà il 28 settembre per la casa editrice Utet (256 pagine, 17 euro).

Negli anni ’90, Muccino è arrivato al cinema italiano ed è stato subito popolare e pop, sentimentale e furioso, mescolava enormi capacità tecniche e un istinto perfetto per intercettare temi e creare storie in cui il grande pubblico poteva riconoscersi.
Il suo “L’ultimo bacio” è stato il manifesto di una generazione e proprio quel film gli ha aperto le porte di Hollywood. Fu Will Smith a telefonargli perché lo voleva con lui in “La ricerca della felicità”.

Muccino è uno dei pochi registi ad avere una carriera in Italia e una in America: ha alternato film con Russell Crowe e grandi racconti italiani con Kim Rossi Stuart, Pierfrancesco Favino e Micaela Ramazzotti.
Ora è alle porte per lui una nuova avventura: la sua prima serie tv per Sky in uscita a fine autunno. Tra le pagine del libro, Gabriele Muccino si racconta come un fiume in piena parlando della sua vita, la sua carriera, senza remore e senza censure, rivelando i retroscena più divertenti sul set ma anche i momenti più dolorosi (personali e professionali), le litigate e le passioni di un grande del cinema.
Racconta Muccino: “Io da piccolo balbettavo, non si capiva niente quando parlavo (anche meno di adesso!). Non riuscivo a esistere per le donne, non riuscivo ad affermarmi come individuo, come molti mi aggregavo ad un gregge cercando di appiccicarmi addosso le loro stesse etichette. Ma anche quello mi riusciva male. Ero il tipo contemplativo, non me ne fregava niente del calcio e poco della musica pop, mi piaceva la classica. Ero un ragazzo abbastanza isolato, amavo tantissimo il cinema e mi ero convinto che tramite il cinema avrei finalmente potuto raccontare chi ero, essere comprensibile e quindi compreso! Ovviamente non ce l’avevo cosi’ chiaro in testa, lo realizzo ora. Ma pensa solo che piu’ ho fatto film meno ho balbettato. Non e’ scemato con il tempo, ma con i film! Il cinema ha cambiato tutto nella mia vita.”

Angela Tangorra

Foto dal profilo Facebook ufficiale di Gabriele Muccino

Musica & Spettacolo

Clara in diretta su Radio Norba

Sarà nei nostri studi giovedì, 22 febbraio, alle 12

Eugenio Finardi in concerto in Puglia

Appuntamento il 23 febbraio a Martina Franca

Leggerissime

 
  Diretta

Top News

Ex Ilva, il commissario straordinario già al lavoro: subito l’incontro con il ministro Urso. I sindacati aspettano la convocazione

E’ già al lavoro il nuovo commissario straordinario di Acciaierie d’Italia, ex Ilva, Giancarlo Quaranta, al ministero delle Imprese e del Made in Italy per…

Voragine inghiotte due auto a Napoli, tragedia sfiorata al Vomero

Due persone ferite lievemente, un edificio è stato evacuato per motivi di sicurezza Paura all’alba di mercoledì a Napoli, nel quartiere Vomero, quando all’alba si…

Decreto Caivano, il rapporto Antigone: “Dall’inizio dell’anno già 500 ragazzi detenuti, effetti distruttivi”

 “Passi indietro”, per effetto del cosiddetto decreto Caivano, nel delicato e drammatico settore della giustizia minorile che registra già dall’inizio dell’anno circa 500 ragazzi detenuti, un…

In Sicilia stop a smartphone e tablet per i bambini: il disegno di legge dei deputati regionali del M5S

In Sicilia stop all’uso di smartphone e tablet per bambini e adolescenti. E’ la proposta legislativa del deputato regionale del M5S, il pediatra Carlo Gilistro,…

Locali

Collaudatore 36enne muore sul circuito Porsche di Nardò: la moto si è scontrata in pista con un’auto

Stava collaudando una moto sul circuito Porsche di Nardò, nel Salento, quando si è scontrato con un’auto, con a bordo un altro collaudatore al lavoro,…

Latitante tarantino arrestato in aeroporto a Napoli, stava per volare in Spagna

Un latitante 35enne di Taranto, Giuseppe Palumbo, è stato arrestato dai carabinieri in aeroporto, a Napoli, mentre stava per imbarcarsi su un volo per la…

Scontro tra auto fra Trani e Corato, un morto e quattro feriti

Una persona è morta e altre quattro sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto sulla provinciale tra Corato e Trani, tra il nord barese…

Crollo Firenze, domani 2 ore di sciopero di Cgil e Uil in Puglia: “Nel 2023 78 vittime sul lavoro nella regione”

Due ore di sciopero a fine turno, domani mercoledì 21 febbraio, sono state decise dalle categorie nazionali degli edili e dei metalmeccanici di Cgil e…

Made with 💖 by Xdevel