Ascolta Guarda

Le “Tarantelle” di Clementino

Clementino ha presentato in diretta su Radionorba il suo nuovo album Tarantelle preceduto dal singolo “Chi vuole essere milionario?” cantato con Fabri Fibra.
Il disco contiene 14 tracce: “Avevo bisogno di una pausa e ho scritto tanto davvero… poi per fortuna da settanta le ho ridotte a quattordici”.
Il titolo del disco è “tarantelle” e Clementino lo spiega dicendo che: “volevo un titolo che non si traducesse: tarantella si dice uguale in tutto il mondo e chi meglio di noi che conosciamo la tarante può  comprenderlo? Poi ha anche un doppio significato: io come chi è stato morso dal ragno ha bisogno di ballare per buttare fuori il veleno, tarantolato, devo buttare fuori così tanto veleno che ho in corpo che per farlo ho avuto bisogno di scrivere tante canzoni e poi perché tarantelle a Napoli vuol dire casini, guai e mi sembrava il titolo più bello. Poi i titoli dei miei precedenti lavori racconta la mia Napoli e il Sud”.
Sulla copertina del disco c’è Clementino a sedici anni: “E’ stata l’età in cui è cominciato tutto, quando ho ascoltato le prime canzoni rap e ho visto i murales ho deciso che avrei fatto quello che faccio ora”.
Clementino è felice e racconta che ha ricevuto tantissimi messaggi di complimenti per questo nuovo lavoro, cosa che lo ha davvero sorpreso.

Nel disco ci sono numerose collaborazioni a partire da cabri Fibra che Clementino definisce il suo fratello artista e che gli ha fatto da padrino, c’è Night rapper di Roma che stima molto e Genitaiz il suo preferito. Con Caparezza ha condiviso quella che lui definisce una “traccia super meridionale” e spiega la definizione così: “Io sono di Napoli, Caparezza della provincia di Bari, il tamburo è suonato dal salentino Daniele Durante direttore artistico della Notte della Taranta per cui abbiamo unito tutto il sud!”.

Come è nato il singolo “Chi vuole essere milionario?”. Racconta Clementino: “Nasce per l’esigenza di raccontare quel qualcosa che in un mondo dove si vive di apparenza e tutto si poggia sui like, vogliamo quella maglia che vediamo o quell’orologio tutti voglio avere soldi. C’è una rima di Fabri Fibra che dice: un milione per te è meglio o magari peggio, perché i soldi danno alla testa e se non li sai gestire magari vai a finire nel giro dei video poker, per esempio”.

Clementino conclude ricordando che il suo tour partirà dall’estero: suonerà ad Amsterdam il 21 giugno e poi Londra, Lisbona, Valencia, Madrid, Barcellona e, aggiunge: “Non vedo l’ora di farvi saltare durante il Battiti Live questa estate. Mi hanno appena confermato che ci sarò. L’ultima volta che ci sono venuto eravamo a Bari e quando ho fatto freestyle inserendo nel rap tutti i quartieri della città la gente si chiedeva come facessi a conoscere la città così bene. La verità è che sono stato fidanzato a Bari!”

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Sanremo, Carlo Conti condurrà il festival per due anni

Il conduttore: “Bel modo di festeggiare i 40 anni in Rai”. L’annuncio ufficiale questa mattina: a lui anche la direzione artistica …

Aaron in diretta su Radio Norba

Venerdì 24 maggio alle 16 con Alan Palmieri

Sport

L’Atalanta scrive la storia e vince l’Europa League. Bayer Leverkusen battuto per 3-0

Finale decisa dalla tripletta di Lookman. Primo trofeo della gestione di Gasperini

L’Inter è di Oaktree. Il fondo americano è il nuovo proprietario del club

L’annuncio in una nota: “L’obiettivo è la prosperità a lungo termine”

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Marcia indietro sul redditometro, Meloni: “Con il viceministro Leo abbiamo deciso di sospendere il provvedimento”

Marcia indietro del governo sul redditometro, il sistema che determina il reddito complessivo delle persone fisiche. Due giorni fa, il viceministro all’Economia Maurizio Leo aveva pubblicato…

Chico Forti, l’abbraccio con sua madre dopo 16 anni

Chico Forti, il 65enne condannato all’ergastolo negli Usa per omicidio e rientrato da pochi giorni in Italia, è arrivato a Trento, accolto in strada da…

Crosetto ricoverato in ospedale per un malore. Il ministro ha lasciato in anticipo il Consiglio supremo di Difesa

Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, è ricoverato all’ospedale “San Carlo da Nancy” a Roma, dove è arrivato in seguito a un malore che lo…

Russia verso il cambio dei confini marittimi con Finlandia e Lituania. Progetto di modifica unilaterale presentato da Mosca

Le autorità russe hanno deciso unilateralmente di modificare i confini marittimi della Russia con la Lituania e la Finlandia nel Mar Baltico. La modifica è…

Locali

Scontro tra moto e auto nel Brindisino, muore un 40enne

Un uomo di 40 anni, Maurizio Girolamo, è morto in un incidente stradale che si è verificato nella tarda serata di ieri a Fasano (Brindisi).…

De Laurentiis: “Non venderemo il Bari prima del 2028. Poi rimarrà dov’è o fallirà”. La replica di Decaro: “Subito passaggio di proprietà”

A poche ore dalla gara decisiva per la salvezza del Bari, la sfida di ritorno dei play out in Umbria contro la Ternana, scoppia una…

Guasto su un aereo Ryanair diretto a Londra, il pilota decide di ritornare a Bari

Un aereo Ryanair partito verso mezzogiorno da Bari e diretto a Londra è rientrato nell’aeroporto del capoluogo pugliese per un problema alla strumentazione di bordo.…

Anziana di 100 anni operata con successo al femore al Vito Fazzi di Lecce: è tornata a casa e sta bene

Una donna di 100 anni è stata operata con successo per una frattura al femore nel reparto di ortopedia e traumatologia dell’ospedale Vito Fazzi di…

Made with 💖 by Xdevel