Ascolta Guarda

Le “Tarantelle” di Clementino

Clementino ha presentato in diretta su Radionorba il suo nuovo album Tarantelle preceduto dal singolo “Chi vuole essere milionario?” cantato con Fabri Fibra.
Il disco contiene 14 tracce: “Avevo bisogno di una pausa e ho scritto tanto davvero… poi per fortuna da settanta le ho ridotte a quattordici”.
Il titolo del disco è “tarantelle” e Clementino lo spiega dicendo che: “volevo un titolo che non si traducesse: tarantella si dice uguale in tutto il mondo e chi meglio di noi che conosciamo la tarante può  comprenderlo? Poi ha anche un doppio significato: io come chi è stato morso dal ragno ha bisogno di ballare per buttare fuori il veleno, tarantolato, devo buttare fuori così tanto veleno che ho in corpo che per farlo ho avuto bisogno di scrivere tante canzoni e poi perché tarantelle a Napoli vuol dire casini, guai e mi sembrava il titolo più bello. Poi i titoli dei miei precedenti lavori racconta la mia Napoli e il Sud”.
Sulla copertina del disco c’è Clementino a sedici anni: “E’ stata l’età in cui è cominciato tutto, quando ho ascoltato le prime canzoni rap e ho visto i murales ho deciso che avrei fatto quello che faccio ora”.
Clementino è felice e racconta che ha ricevuto tantissimi messaggi di complimenti per questo nuovo lavoro, cosa che lo ha davvero sorpreso.

Nel disco ci sono numerose collaborazioni a partire da cabri Fibra che Clementino definisce il suo fratello artista e che gli ha fatto da padrino, c’è Night rapper di Roma che stima molto e Genitaiz il suo preferito. Con Caparezza ha condiviso quella che lui definisce una “traccia super meridionale” e spiega la definizione così: “Io sono di Napoli, Caparezza della provincia di Bari, il tamburo è suonato dal salentino Daniele Durante direttore artistico della Notte della Taranta per cui abbiamo unito tutto il sud!”.

Come è nato il singolo “Chi vuole essere milionario?”. Racconta Clementino: “Nasce per l’esigenza di raccontare quel qualcosa che in un mondo dove si vive di apparenza e tutto si poggia sui like, vogliamo quella maglia che vediamo o quell’orologio tutti voglio avere soldi. C’è una rima di Fabri Fibra che dice: un milione per te è meglio o magari peggio, perché i soldi danno alla testa e se non li sai gestire magari vai a finire nel giro dei video poker, per esempio”.

Clementino conclude ricordando che il suo tour partirà dall’estero: suonerà ad Amsterdam il 21 giugno e poi Londra, Lisbona, Valencia, Madrid, Barcellona e, aggiunge: “Non vedo l’ora di farvi saltare durante il Battiti Live questa estate. Mi hanno appena confermato che ci sarò. L’ultima volta che ci sono venuto eravamo a Bari e quando ho fatto freestyle inserendo nel rap tutti i quartieri della città la gente si chiedeva come facessi a conoscere la città così bene. La verità è che sono stato fidanzato a Bari!”

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Una. Nessuna. Centomila. Ecco gli ospiti del mega concerto contro la violenza sulle donne

Tommaso Paradiso, Eros Ramazzotti  e gli altri amici del grande evento musicale

Vasco torna sul palco: “F**k the war, noi siamo contro tutte le guerre”

Dal palco di Trento riparte la sua musica davanti a 120mila persone

Sport

Giro d’Italia, Yates vince la quattordicesima tappa. Carapaz nuova maglia rosa

Quarto Vincenzo Nibali, che ha guadagnato diverse posizioni in classifica

Nazionale, ecco la “Giovane Italia” di Mancini

Il mister azzurro convoca 53 giocatori per i tre giorni di Coverciano. Il più giovane è Pafundi dell’Udinese, classe 2006

Leggerissime

Caldo, è boom di acquisti di frutta e verdura

L’innalzamento delle temperature in Italia ha fatto aumentare l’acquisto di ciliegie, fragole e verdura di stagione

Convention di Fi, c’è anche Ridge di “Beautiful”

L’attore: “Se fossi residente in Italia voterei per Berlusconi”. Poi ha ribadito il suo amore per la Puglia 

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Ucraina, Kiev rivuole i combattenti del reggimento Azov consegnatisi ai russi. Ipotesi scambio di prigionieri con l’oligarca Medvedchuk

L’Ucraina rivuole i combattenti del reggimento Azov che si sono arresi ai russi dopo l’assedio dell’acciaieria Azovstal, a Mariupol. Il presidente Zelensky ha legato la…

Covid, in Italia diminuiscono tasso di positività e ricoveri. Stabili i decessi

In Italia, su 231.931 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 23.976 sono risultati positivi. 91 i decessi, mentre ieri erano stati 89. In calo il tasso…

Guerra Ucraina, stop al gas russo in Finlandia. Azovstal sotto il controllo di Mosca. Pubblicati video dei civili giustiziati a Bucha. Kiev, Donbass raso al suolo

Stop alla fornitura di gas russo alla Finlandia, dopo che Helsinki ha rifiutato di pagare Gazprom in rubli. La stessa misura era stata adottata nei…

Mosca: stop alle forniture di gas alla Finlandia da domani. Continua l’evacuazione di Azovstal

La Regione del Dondbass è un inferno: colpa di Mosca. Il senso delle dichiarazioni rilasciate da Zelensky per descrivere quanto accade in una delle zone…

Locali

Usa alcol per accendere il barbecue, giovane donna ustionata in Salento

A Nardò, nel leccese, una giovane donna di 29 anni è rimasta gravemente ustionata al volto mentre stava accendendo il fuoco di un barbecue. Non…

Playoff Serie C, il Monopoli si ferma ai quarti. Biancoverdi battuti di misura a Catanzaro

Termina ai quarti di finale il cammino del Monopoli nei playoff di Serie C. I biancoverdi di Colombo sono stati sconfitti per 1-0 a Catanzaro…

Australia, è di origini pugliesi il neo-premier Anthony Albanese. Il padre era di Barletta

È di origini pugliesi il neo-premier australiano Anthony Albanese, leader del partito laburista e vincitore delle recenti elezioni. Il padre Carlo, infatti, era di Barletta,…

Incidente in autostrada, muore un 59enne residente nel foggiano

Un 59enne residente a Panni, nel foggiano, è morto in un incidente stradale sull’autostrada Napoli-Canosa, all’altezza di Vallesaccarda, in provincia di Avellino. Secondo le prime…

Made with 💖 by Xdevel