Ascolta Guarda
Banner Sanremissimo 23

Mannarino: il mio mondo senza bandiere

La musica di Alessandro Mannarino ci porta in un mondo incredibile e lui entra negli studi di Radionorba in splendida forma e felicissimo di essere con noi. Il 13 gennaio è uscito “Apriti cielo” il suo nuovo disco: “Dal 2009 a oggi – dice – ho fatto tanta strada soprattutto verso il Sud America. Negli ultimi anni la musica brasiliana, il samba e i grandi cantautori brasiliani hanno ispirato molto il mio pensiero sulla vita”.
In Brasile ha imparato l’idea della vita come un carnevale: “Ho imparato la ricetta di trasformazione della tristezza. Vinicius de Morales diceva che il samba è tristezza che balla, ci fai i conti e vedi se questa tristezza può scendere per strada a ballare, magari puoi regalarle un vestito nuovo”.
La vita e le cose della vita lo hanno portato spesso ad avere a che fare con il Brasile e il carnevale: “La prima poesia scritta alle elementari parlava del carnevale, il primo gruppo musicale l’ho formato con due musicisti brasiliani incontrati per caso in un locale. Sono cose che tornano.”
La copertina di “Apriti cielo” raffigura diverse bandiere appartenenti ad alcuni stati che vengono scomposte: “Come se si volessero abbattere i confini e prendere solo i colori delle bandiere. Il mio precedente lavoro era un po’ cupo, ora mi sento libero di cambiare le cose, per esempio immaginare di prendere le bandiere e tagliarle, strapparle per farle quasi diventare come stracci per essere indossati come a carnevale. Ogni Stato ha la sua bandiera e questo delimita anche i confini, ma al di sopra di tutto c’è un cielo che abbraccia tutto il mondo uguale per tutti e sempre diverso “.
Il video di “Arca di Noè” si chiude con l’immancabile cappello che lo contraddistingue sul palco e non: “La prima volta l’ho messo a carnevale, avevo 18 anni ed entrai in un club dove se eri mascherato non pagavi. Trovai il cappello di mio nonno che considero come un lascito, lo indossai e presi un bastone: quando mi chiesero da che cosa ero mascherato risposi ‘da Mannarino’ ma ancora non lo sapevo….non l’ho piu’ tolto è il mio compagno di viaggio che mi da sicurezza come abito da lavoro o un vestito da supereroe”.

Mannarino sarà in tour in tutta Italia dal 25 marzo.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Mara Sattei a Radio Norba: “Canto un brano magico”

A Sanremo con “Duemilaminuti” scritta da Damiano dei Maneskin e suo fratello ThaSup

Nek e Renga a Radio Norba: “La nostra unione sul palco parte da un grande feeling”

I due artisti hanno anticipato che pubblicheranno anche  un singolo insieme

Leggerissime

Sempre più turisti stranieri scelgono l’Italia per sposarsi

Aumentano anche gli italiani che si sposano in regioni diverse da quella di appartenenza

Gioco Album più belli dell'anno

 
  Diretta

Top News

Zelensky a Londra da Sunak: “Gran Bretagna la prima a venire in nostro aiuto”. Il premier britannico: “Gloria all’Ucraina”

Il leader ucraino sarà questa sera a Parigi, domani a Bruxelles “Un incontro fra leader forti. Un incontro fra leader di paesi forti. Un incontro…

Terremoto in Turchia e Siria, bilancio sempre più grave: oltre 11.500 morti e 40 mila feriti

Erdogan ammette errori nei primi soccorsi Si aggrava il bilancio del terremoto in Turchia e Siria. Le vittime ufficiali del sisma, complessivamente tra le due…

Biden parla alla nazione: finiamo il lavoro insieme. Ma gli americani per adesso lo bocciano

Nel discorso sullo stato dell’Unione, durato 73 minuti, il presidente statunitense Joe Biden ha parlato agli americani tracciando già una sorta di programma elettorale per…

Terremoto in Turchia-Siria: manca all’appello un italiano. I sopravvissuti: “Scenario apocalittico”

Uno scenario apocalittico, da fine del mondo. E’ la testimonianza dei sopravvissuti al devastante terremoto di magnitudo 7.9 che ha colpito la Turchia, al confine…

Locali

Scorrano, attende troppo a lungo la visita al pronto soccorso e prende a pugni il medico: fermato un 30enne nigeriano

Attende troppo a lungo per la visita nel pronto soccorso di Scorrano, nel Leccese, e sferra un pugno al medico che lo deve visitare. Non…

Nascondeva nel garage 32 chili di marijuana, un arresto a Lecce

Nascondeva 32 chili di marijuana in garage, chiusi in sacconi neri dell’immondizia e suddivisi in 18 confezioni in cellophane. A Lecce, la squadra mobile ha…

Spaccio di droga nel centro storico di Barletta e Cerignola, diversi arresti dei carabinieri in due blitz

Due operazioni dei carabinieri contro lo spaccio di droga, in Puglia, questa mattina. A Barletta dieci persone sono state arrestate, 8 in carcere e due…

Due bombole di gpl esplodono nel giro di poche ore in provincia di Taranto. Ferita lievemente una donna

Due bombole di gas sono esplose nel giro di poche ore in provincia di Taranto. Nel capoluogo ionico, in via Oberdan, è rimasta lievemente ferita…

Made with 💖 by Xdevel