Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Migranti, Draghi: “Rafforzare i flussi legali come risorsa e non come minaccia”. Di Maio: “La sfida è stabilizzare la Libia”

Il premier Mario Draghi torna a invocare la strada della solidarietà e della condivisione tra Stati nella gestione dei flussi di migranti. “Da soli non possiamo controllare i movimenti migratori, dall’inizio dell’anno sono stati sei volte tanto rispetto al 2019. Serve un maggior coinvolgimento di tutti i paesi europei, anche nel Mediterraneo, l’Italia continua a promuovere un avanzamento europeo verso una gestione collettiva, in un equilibrio fra responsabilità e solidarietà”, spiega il premier alla conferenza Rome Med-Mediterranean Dialogues, aggiungendo che “si devono rafforzare i flussi legali che sono una risorsa e non una minaccia”. Sulla guerra tra Israele e palestinesi, Draghi auspica “un cammino che deve portare a una soluzione a due Stati, praticabile, giusta e direttamente negoziata dalle parti coinvolte”.

Sul fronte della Libia, la Germania fa sapere che il suo impegno nel Paese “continuerà” anche dopo l’insediamento del nuovo governo tedesco, come assicura il sottosegretario agli Esteri, Niels Annen, intervenuto in video conferenza alla conferenza internazionale promossa da ministero degli Esteri e Ispi a Roma. Riconoscendo che la data delle elezioni del 24 dicembre rimane “molto delicata”, Annen ha ringraziato l’Italia per il “supporto” dato alla Germania nel “rafforzare il ruolo dell’Europa in Libia in questi anni”. E sull’attenzione alla situazione libica è d’accordo anche il ministro degli Esteri: “La sfida piu’ immediata per l’Italia è la stabilizzazione della Libia”, osserva Di Maio.

Intanto, il comitato dei ministri del Consiglio d’Europa ha deciso di chiudere il caso dopo aver esaminato quanto fatto dall’Italia per rimediare alle violazioni riscontrate dalla Corte Ue dei diritti umani nella sentenza del 2016 sulla detenzione arbitraria di alcuni migranti avvenuta nel 2011. Per il Consiglio, l’Italia dimostra di aver introdotto nella legislazione una possibilità, per i migranti, di rivolgersi alla giustizia per far esaminare legalità, durata e condizioni della loro detenzione amministrativa nei centri di accoglienza.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Francesca Michielin, ecco “Bonsoir”

Il nuovo singolo e la partenza del tour per festeggiare i primi dieci anni di carriera

Irama, ecco il nuovo singolo

Si intitola “ PamPamPamPamPamPamPamPam” ed esce il 1 luglio

Leggerissime

Brad Pitt: “La gioia è una scoperta recente. Ho sofferto di depressione”

L’attore di Hollywood si confessa in una intervista e racconta i mali della sua anima

Il segreto per una buona frittura lo spiega la fisica

La scienza spiega quando si raggiunge la giusta temperatura dell’olio

 
  Diretta

Top News

Cade il veto turco, oggi via libera all’ingresso nella Nato di Svezia e Finlandia. Gli Usa inseriscono aziende cinesi in lista nera per aiuti alla Russia, tensioni Washington-Pechino

Oggi dovrebbe essere il giorno dell’invito ufficiale nella Nato per Svezia e Finlandia dopo che ieri la Turchia ha tolto il veto all’ingresso nell’alleanza dei…

Draghi esclude Mosca dal G20. La replica: non decide lui

Guerra fredda Draghi-Cremlino. Il premier italiano annunciano al G7: “Putin non sarà al G20”. Dura la replica di Mosca: “Non decide lui”. Intanto, i leader…

Covid, crescita costante della curva epidemiologica

In Italia, su 717.400 tamponi analizzati, 83.555 sono risultati positivi. Incidenza all’11,6%. Sono 69 i morti nelle ultime 24 ore ( + 6 ). Aumentano…

Non c’è pace per il Texas, è strage di migranti: trovati 46 morti su un camion e una ventina di feriti. Ci sono anche bambini

Non c’è pace per il Texas. Dopo quanto accaduto nella scuola elementare con la sparatoria e l’uso legale delle armi, e dopo il divieto di…

Locali

Negozio di ortofrutta in fiamme nel Leccese, feriti due vigili del fuoco

Due vigili del fuoco sono rimasti leggermente feriti mentre erano intenti a spegnere le fiamme di un incendio scoppiato, nella notte tra martedì e mercoledì,…

Rapina ai danni di un tir, il conducente abbandonato nelle campagne di Corato

È stato trovato nelle campagne di Corato, in provincia di Bari, il conducente dell’autocisterna vittima di una rapina questa mattina a Barletta. L’assalto è stato…

Covid, in Puglia balzo dell’incidenza oltre il 30%. Nessun decesso in Basilicata

In Puglia, su 23.371 test analizzati, 7387 sono risultati positivi. 5 i decessi e incidenza al 31,6%, in netto aumento rispetto al 18 registrato ieri.…

Movida molesta e danni ai negozi, giovedì a Bari il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica

Il prefetto di Bari, Antonia Bellomo, ha convocato per giovedì mattina la riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica per affrontare il tema…

Made with 💖 by Xdevel