Ascolta Guarda

Musica – Laura Pausini, “L’Oscar? Arrivarci sarebbe già una vittoria”

Laura Pausini racconta felice l’ultimo impegno discografico in una intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica.
Laura ha interpretato “Io sì (seen)”, colonna sonora del film The life ahead(la vita davanti a se'” per la regia di Edoardo Ponti e che segna il ritorno al cinema di Sophia Loren. La canzone sarà esaminata dalla Academy Awards per l’eventuale nomination agli oscar.
Laura racconta come è nata questa nuova avventura e dice: “In agosto ho ricevuto la telefonata dell’autrice della canzone, Diane Warren mi ha spiegato la trama del film. Insieme alla presenza di Sophia, è la ragione per cui ho partecipato al progetto. L’accoglienza è il tema del momento e la storia di Madame Rosa, il personaggio interpretato dalla Loren, è bellissimo. Diane Warren mi ha mandato la canzone in inglese, ma sia Diane  che Edoardo ci tenevano che fosse in italiano. Così abbiamo cominciato a lavorare sul testo insieme a Niccolò Agliardi. Seen vuol dire “visto”, metricamente l’inglese è più corto, è stato impegnativo. Ma la cosa bella è che Io sì girerà il mondo in italiano, per me è un grande orgoglio: il brano parla di una persona guardiana dell’altra”.
Come ha accolto la possibile nomination agli Oscar? “Non mi è venuta in mente la canzone, ho pensato a Sophia. Ero molto emozionata quando i produttori mi hanno detto che la canzone è stata proposta per le nomination. Negli anni ho anche imparato a non illudermi, ma coltivo la speranza. Per ora siamo stati proposti, e per me è come aver già vinto!”.
Laura Pausini racconta cosa rappresenta per lei Sophia Loren: “La vediamo come una diva, è un’icona. Quando la conosci senti il carisma ma non si atteggia a star. Ti parla come se l’avessi conosciuta da una vita, è curiosa degli altri. Il mio film preferito è Matrimonio all’italiana. L’avevo scoperta in tv nell’88 in una miniserie di Canale 5, Mamma Lucia, i miei genitori mi avevano spiegato chi fosse. L’ho incontrata la prima volta forse 16, 18 anni fa a Los Angeles, a una cena da Giorgio Armani dopo una sfilata a Beverly Hills. Emozione pazzesca. È stata dolcissima, ed è rimasta sempre vicina a me. Mi hanno detto che è contenta che sia io a interpretare la canzone. Mi rende felice. Mi ritrovo in lei in tante cose, vive il lavoro con passione, responsabilità e disciplina. Per me è lo stesso. È la prima ad arrivare sul set e io, che non ho avuto come maestro Ponti ma il mio babbo, so che la disciplina è tutto. Quando cantavo al ristorante a Bologna dovevo prima fare i compiti mentre i camerieri preparavano i tavoli. Valgono sempre due cose: rispetto per il lavoro e per il pubblico”.
Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

La musica italiana vola nel mondo

Ascolti record per i nostri artisti sia nel nostro Paese che fuori

Clementino torna sul set: il rapper alla sua seconda prova di attore

Dopo aver recitato diretto da Castellitto ne “Il materiale emotivo”, ora gira il film dedicato al mito di Lamborghini

Sport

Calcio, anche De Rossi e Del Piero tra i neo-allenatori Uefa A

Gli ex campioni del mondo hanno superato, insieme ad altri, il corso di Coverciano

Ciclismo, Mondiali su pista: a Roubaix l’Italia piglia tutto come alle Olimpiadi di Tokyo

A segno il quartetto di Marco Villa e Letizia Paternoster nell'Eliminazione. Argento per l'inseguimento femminile

Leggerissime

Vito Dell’Aquila, dopo la medaglia di Tokyo….arriva la patente!

Il campione di Tokyo condivide in traguardo con i followers

Chiara Ferragni in ospedale per Vittoria

Paura per la mamma influencer: la piccola aveva febbre alta e difficoltà respiratorie. Ora sta meglio

 
  Diretta

Top News

Nucleare, Cingolani: “Non sono contrario ma neanche un fan. La priorità è decarbonizzare”

Aperture verso l’impiego dell’energia nucleare in Italia arrivano stamani dalla Puglia, dove il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, sta partecipando alla terza giornata di…

Smart working nella PA, ecco le linee guida di Brunetta: turnazione e prevalente lavoro in ufficio

E’ possibile alternare il lavoro agile (smart working) con quello in presenza purché quest’ultimo sia prevalente e vi sia una turnazione che garantisca i servizi…

Tragedia sul set a Santa Fe, a Baldwin era stato detto che l’arma era sicura

All’attore hollywoodiano Alec Baldwin era stata consegnata un’arma carica da un assistente alla regia che gli aveva indicato fosse sicura, poco prima del tragico incidente costato la…

Punisce un alunno vivace facendogli sputare addosso dai compagni, condannata una insegnante nel vicentino

Aveva messo in fila 22 alunni di una scuola primaria di Vicenza, intimando loro di sputare contro un compagno di classe per punirlo. La Corte…

Locali

San Severo, arrestato il custode della scuola: avrebbe sparato al bidello per una battuta di troppo

E’ stato arrestato per tentato omicidio e portato in carcere dai carabinieri l’83enne custode della scuola media Petrarca di San Severo (Foggia), che ieri pomeriggio…

Giravano per strada con un machete, filmandosi e diffondendo i video in rete: denunciati 4 giovanissimi

Giravano nel centro storico di Corato, nel Nordbarese, brandendo un machete e filmandosi durante la bravata, per poi diffondere il video sui social. La Polizia…

Agguato in campo rom di Barletta, il responsabile avrebbe agito per vendicare il furto di una collana

Si è costituito in questura a barletta, un 31enne responsabile del ferimento di un 43enne residente nel campo rom di Barletta, una settimana fa, con…

Duplice agguato di mafia a Bari, sospeso il comandante dei vigili urbani di Sammichele

Il Comune di Sammichele di Bari “sta procedendo a sospendere d’ufficio dal servizio il comandante Domenico D’Arcangelo”, arrestato ieri nell’ambito di una indagine della Dda…

Made with 💖 by Xdevel