Ascolta Guarda

Musica – Max Pezzali presenta “Qualcosa di nuovo”

Il nuovo disco di Max Pezzali  doveva uscire ad aprile e invece esce sei mesi dopo. Max avrebbe dovuto tener edue concerti a San Siro che sono stati rimandati al 9 e 10 luglio 2021. Max Pezzali ha dovuto fare i conti con la pandemia che ha bloccato i suoi progetti come quelli di tutti. Non senza conseguenze.

Racconta Max: “Il nuovo disco di inediti era pronto, fotografava il mio mondo prima dello stop globale. Quando l’ho ripreso in mano, sono andato un po’ in crisi: mi sembrava che raccontasse qualcosa che non c’era piu’ e anzi stonava con la situazione generale del momento”.
A toglierlo dall’imbarazzo, qualche settimana fa, ci ha pensato Michele Canova, proponendogli un brano (scritto a sei mani anche con Jacopo Ettore) che ha poi dato il titolo al progetto. “Qualcosa di nuovo” è l’album  in uscita il 30 ottobre per Warner Music, a cinque anni dal precedente “Astronave Max”. Il singolo che ha lo stesso titolo dell’album è una ballad romantica che “ha fatto da collante e da ponte tra il prima e il
dopo. La chiave che ha dato dignita’ al resto, una bella carta da regalo, che avvolge tutto. Qualcosa di nuovo e’ quello di cui abbiamo bisogno ora, nelle relazioni umane come nelle motivazioni personali, per guardare oltre la linea dell’orizzonte. La nostra illusione e’ che si torni a come era prima del coronavirus, ma e’ solo
un’illusione”. E questo vale anche per i live: “C’e’ bisogno di musica dal vivo, le surroghe e i palliativi non funzionano. E non funzionano per il pubblico che ha bisogno di sentirsi vicino e per gli artisti che sono sul palco e hanno bisogno di quell’energia che arriva dalla platea. La stessa cosa vale per il calcio: lo stadio vuoto con i giocatori in campo e’ tremendo”.

L’album è il quinto pubblicato con il suo nome e nelle canzoni che lo compongono  corre il filo del ricordo e di cio’ che e’ stato, del tempo che passa e del rapporto (non sempre facile) con il presente. “Ma non e’ una
nostalgia fine a se stessa – spiega il 53enne Pezzali -. Il passato serve come cartina di tornasole non per rimpiangere un passato che non c’e’ piu’, ma per interpretare il presente e prepararci al futuro. Un’urgenza per chi come me, con il mio bagaglio, con la mia eta’ e con un figlio di 12 anni, si rapporta all’oggi. Ieri andavamo a 50 all’ora, oggi si va a 350. La rivoluzione digitale ha portato cambiamenti epocali in tempi
rapidissimi”.

Sono tempi difficili da decodificare, aggiunge Pezzali, “anche per l’accelerazione nella circolazione delle informazioni e delle conoscenze. La riflessione non appartiene a questo momento storico”. Max si muove
sulla linea “del troppo vecchio per essere giovane e troppo giovane per essere vecchio. Ma con la consapevolezza che i momenti negativi sono stati controbilanciati da quelli positivi. Siamo il frutto dei nostri errori e la vittoria e’ aver trovato un equilibrio e una narrazione avvincente del tuo percorso”.

Nell’album sono presenti alcuni featuring: da Tormento a GionnyScandal per finire con J-Ax. Il video del singolo “Qualcosa di nuovo” e’ stato ideato, prodotto e interpretato da Fabio Volo, mentre Max e suo figlio Hilo compaiono solo come cammei.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Clementino torna sul set: il rapper alla sua seconda prova di attore

Dopo aver recitato diretto da Castellitto ne “Il materiale emotivo”, ora gira il film dedicato al mito di Lamborghini

Sport

Basket, Roberto Moraschini positivo a un controllo antidoping

Il test è stato eseguito dopo un allenamento. La sostanza è uno steroide anabolizzante

 
  Diretta

Top News

Morta dopo vaccino AstraZeneca, i consulenti della Procura: “È stata una reazione al vaccino”

Camilla Canepa, la 18enne studentessa di Sestri Levante morta lo scorso giugno all’ospedale “San Martino” di Genova dopo essere stata vaccinata con AstraZeneca a un…

Covid, aumento di tamponi eseguiti e di positivi, ma l’incidenza in Italia resta sotto l’1%

In Italia, sono 3794 i nuovi casi di Covid. Dato in aumento rispetto ai 3702 di ieri e i 2668 di martedì. L’incremento è giustificato…

Covid, Gimbe: meno casi nelle ultime settimane ma la discesa rallenta. E’ boom di tamponi

Più tamponi analizzati (+78%), anche per l’effetto green pass obbligatorio, e meno casi di Covid 19. La Fondazione Gimbe registra la discesa dei contagi a…

Berlusconi: “Draghi al Quirinale? Come premier porterebbe più vantaggi al Paese”. Salvini: “Pronti a sostenere la candidatura di Silvio al Colle”

Mario Draghi sarebbe un ottimo presidente della Repubblica, ma la sua permanenza a Palazzo Chigi sarebbe più vantaggiosa per il Paese. Lo ha dichiarato il…

Locali

Favori e regali per pilotare l’inchiesta sull’ex Ilva di Taranto, torna in libertà Enrico Laghi. E’ stato commissario straordinario dopo i Riva

E’ tornato in libertà l’ex commissario straordinario dell’Ilva di Taranto, Enrico Laghi. Era stato arrestato su disposizione della Procura di Potenza nell’ambito degli accertamenti su…

Dissequestrato l’altoforno 2 dell’ex Ilva di Taranto, al centro di diverse battaglie giudiziarie. Nel 2015, un operaio morì dopo essere stato travolto da una colata di ghisa

Il giudice del Tribunale di Taranto, Federica Furio, ha dissequestrato l’altoforno 2, dello stabilimento Acciaierie d’Italia, ex Ilva di Taranto. Il provvedimento è stato emesso…

Covid, in Puglia giù i contagi settimanali e i vaccini superano 6 milioni. Basilicata tra le regioni “verdi” europee

Lieve rialzo quotidiano dei casi da Covid in Puglia: su 21.387 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e 167 casi positivi: 37 in provincia di…

Tragedia sfiorata al porto di Bari: ferito un finanziere travolto da cancello

Un militare della Guardia di Finanza di 40 anni è rimasto ferito la notte scorsa dopo essere stato schiacciato da un cancello del varco d’accesso…

Made with 💖 by Xdevel