Ascolta Guarda

Musica – Renato Zero: “Colleghi, autotassiamoci per aiutare i lavoratori dello spettacolo”

A distanza di un mese dal primo capitolo di Zerosettanta, l’opera monumentale da 40 brani in tre dischi voluta per celebrare i suoi 70 anni, Renato Zero pubblica il secondo capitolo del progetto (per Tattica), in attesa del terzo che arrivera’ tra un altro mese, a fine novembre a completare la trilogia.

“Tre album che mi rappresentano, ci sono le ballad, una strizzata d’occhio al rock e la voglia di rispolverare canzone di protesta perche’ noi artisti abbiamo il dovere di esprimerci ed esporci anche per il pubblico che magari non ha l’opportunita’ di mostrare le proprie ragioni. Un impegno che ho assunto da quel lontano 1973 quando iniziai il mio presidio nella musica”.
In questo periodo di grandi cambiamenti, Renato Zero si e’ fatto paladino per l’espressione delle liberta’ personali. Come l’apertura di papa Francesco alle unione delle coppie gay. “Non si puo’ non essere d’accordo. Non voglio che accada piu’ a nessuno, come e’ successo a me, che ti vengano fatte le risonanze magnetiche per capire cosa hai nelle mutande. C’e’ bisogno di grande rispetto verso queste persone e verso noi stessi. Dobbiamo essere in grado di comprendere che il mondo si modifica continuamente e le esigenze
dell’umanita’ si differenziano. Non possiamo dare per scontato nulla e anzi dobbiamo essere sempre comprensivi e tolleranti con tutti”.

Un pensiero va anche ai lavoratori dello spettacolo, duramente colpiti dalla crisi legata alla pandemia. “Mi rivolgo ai miei colleghi: per superare questo guado bisognerebbe autotassarci, elargire una percentuale sugli incassi a copertura di certe sofferenze”. Lo stesso artista aiutera’ il suo staff, destinando una parte dei ricavi delle vendite dell’album Zerosettanta. “Chi dice che la cultura non da’ da mangiare e’ uno
stronzo e forse neanche un buon italiano. Ci vuole il piatto di pasta, ma anche poesia, musica, pittura, arte che sono cibo dell’anima”, aggiunge il cantautore che va all’attacco della politica che “dovrebbe avere la capacita’ di calarsi nella vita degli italiani. E’ scandaloso che il governo non sia stato in grado di prepararsi con efficacia verso i lavoratori, alcuni dei quali aspettano da mesi la cassa integrazione: e’ grave e
offensivo. Se noi non paghiamo le tasse ci vengono a prendere a casa”.
Zero rispetta tutte le restrizioni sul covid, “ma pur con la mascherina scendo volentieri in strada: ho bisogno del saluto, dei miei amici. Non mi piace il terrorismo e non voglio esserne vittima”. E invita tutti a mantenere saldi i contatti con il mondo esterno: “Non passate dalla tazzina di caffe’ al tavor”. A guardarsi indietro, ammette di aver avuto sempre un rapporto “nervoso” con il tempo che passa, ma “mi ha dato l’opportunita’ di arrivare ai 70 e non mi sento di colpevolizzarlo in nessun modo. Mi conforta essere riuscito a mettere a segno i miei programmi”. L’unico cruccio rimane sempre non aver realizzato Fonopoli. “Ma forse c’e’ ancora tempo per togliermi questa soddisfazione nei confronti di quelli che mi volevano buttare nelle braccia dei palazzinari. Daro’ fiato alle trombe e mettero’ su questa palestra di vita”.
Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Raoul Bova, Luca Argentero e Lino Guanciale ospiti del festival

I volti delle fiction amate dal pubblico arrivano all’Ariston. Ecco quando

I Maneskin: “Con profondo rammarico posticipiamo il tour”

La band ha deciso di rinviare le date italiane ed europee dei loro spettacoli al chiuso

Leggerissime

Federica Pellegrini prepara le nozze con Matteo Giunta

La divina in un post fa sapere di aver cominciato i preparativi per l’evento. E' con la mamma a Milano per scegliere il suo abito …

Scimmie destinate a laboratorio in fuga “grazie” a un incidente

I macachi, usati per i test del vaccino anticovid, sono stati poi catturati

 
  Diretta

Top News

Mattarella e la piccola fan: “Erano due anni che ti aspettavo, mi hai fatto compagnia durante il lockdown”

Non è candidato ma in tanti sognano un suo bis. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, stamattina ha lasciato la sua abitazione di Palermo per tornare nella…

Quirinale, da Salvini spunta il nome di Frattini che piace a Conte ma non al Pd. E Draghi parla con i leader

Sono ore concitate dalle parti del Quirinale. Sono ore di trattative, accordi, nomi e posizionamenti. Non solo per l’elezione del presidente della Repubblica ma anche…

Mattarella trasloca dal Quirinale

Mentre nell’aula del Parlamento riunito in seduta comune arrivano voti per lui, Mattarella, presidente della Repubblica uscente, trasloca dal Quirinale. Ecco che scatoloni e mobili…

Quirinale, fumata nera. Tra i nomi spuntano quelli di Alberto Angela, Amadeus e Zoff. E Nordio cita il Vangelo

Nulla di fatto, come previsto, nella prima giornata di votazioni per il presidente della Repubblica. La maggioranza di due terzi è stata raggiunta, ma di…

Locali

Covid, Agenas: in Puglia calano i ricoveri giornalieri in terapia intensiva ma salgono in area medica

Cresce la percentuale di posti letto occupati da pazienti Covid, nelle aree mediche, in 12 regioni italiane, a livello giornaliero. Tra queste c’è anche la…

Agenti feriti a Taranto, l’arrestato dichiara di non ricordare nulla. Avrebbe agito sotto l’effetto di droghe

Si è avvalso della facoltà di non rispondere, ma ha fornito al giudice per le indagini preliminari una breve dichiarazionespontanea nella quale ha detto di…

Allarme furti nelle campagne, rubati 170 olivi a Palo del Colle. Coldiretti chiede l’aiuto dell’Esercito

E’ allarme furti nelle campagne del Barese. “Cresce l’allerta nelle campagne per i furti di piante, prodotti agricoli e mezzi, con gli agricoltori che stanno…

Bisceglie, investe tre persone e poi ne ferisce una con la spada: arrestato 44enne

Prima avrebbe tentato di investire tre persone, riuscendo a travolgerne una, che poi avrebbe ferito con una spada. E’ accaduto a Bisceglie il 15 gennaio…

Made with 💖 by Xdevel