Ascolta Guarda

Musica – Scoperto perchè la musica preferita fa venire i brividi

Se sentiamo i brividi quando ascoltiamo la nostra canzone preferita un motivo c’è. Diverse aree del cervello si attivano simultaneamente scatenando uno tsunami di piacere. Lo dimostra uno studio francese, pubblicato su Frontiers in Neuroscience dai ricercatori dell’Universita’ della Borgogna Franca-Contea.
Lo studio ha coinvolto 18 volontari (con un’eta’ media di 40 anni) abituati a provare i brividi durante l’ascolto della loro musica preferita. Per scatenare il fenomeno in laboratorio, sono stati invitati ad ascoltare 90 estratti musicali per un totale di 15 minuti. Durante l’esperimento, i partecipanti dovevano
indicare i momenti in cui sentivano la pelle accapponarsi e l’intensita’ del piacere provato. Nel frattempo il loro cervello veniva monitorato in modo non invasivo con un elettroencefalogramma ad alta densita’ di elettrodi sullo scalpo.
I risultati dimostrano che i brividi si manifestano quando si registrano segnali elettrici a bassa frequenza (onde Theta) nella corteccia orbitofrontale (una regione del cervello coinvolta nell’elaborazione delle emozioni), nell’area motoria supplementare (legata al controllo dei movimenti) e nel lobo temporale destro (coinvolto nel processamento e apprezzamento della musica). Queste aree lavorano insieme per rielaborare la musica e accendere il sistema di ricompensa che porta al rilascio del neurotrasmettitore del piacere, la dopamina. Il meccanismo, combinato con la piacevole aspettativa delle note preferite della canzone, produce il brivido.
La cosa piu’ affascinante, secondo i ricercatori, e’ che “la musica non sembra determinare benefici biologici, eppure l’implicazione della dopamina e del sistema di ricompensa suggerisce che abbia una funzione ancestrale”. Questa potrebbe risiedere nell’attesa in cui prevediamo la parte da brividi del
brano musicale: “essere in grado di prevedere cio’ che accadra’ -concludono gli esperti – da un punto di vista evolutivo e’ essenziale per la sopravvivenza”.

Angela Tangorra

Leggerissime

Serena Wlliams: “Bambine, credete in voi”

A quasi un mese dal ritiro dal tennis, la fuoriclasse diventa scrittrice

Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi: “Abbiamo deciso di lasciarci”

La coppia lo ha dichiarato in un comunicato congiunto. “La nostra famiglia continuerà ad esistere” hanno scritto

 
  Diretta

Top News

Nord Stream, i media tedeschi: “Gasdotti forse irrecuperabili”. Mosca sotto accusa. Si impenna il prezzo del gas

I gasdotti Nord Stream, danneggiati probabilmente da un attacco, potrebbero anche risultare inutilizzabili per sempre a causa dell’effetto corrosivo dell’acqua salata, a meno di interventi…

Governo, faccia a faccia Meloni-Salvini: “Voglia di collaborazione e unità di intenti”. Domani colloquio telefonico con Berlusconi

È durato circa un’ora il faccia a faccia tra la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, e il segretario della Lega, Matteo Salvini. Dall’incontro, si…

Covid, in Italia decessi in calo e incidenza stabile. Ricoveri in aumento

In Italia, su 198.918 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 36.632 sono risultati positivi. In calo i decessi, passati dai 64 di ieri ai 48 odierni.…

Maxi-operazione contro la pedopornografia minorile, perquisizioni della polizia postale in nove regioni italiane

C’è anche la Puglia tra le regioni coinvolte nella maxi-operazione contro la pedopornografia minorile coordinata dalla procura di Napoli che ha portato la polizia a…

Locali

Partorì bimba e tentò di ucciderla in giardino, a processo donna salentina

E’ stata rinviata a giudizio la donna di 35 anni che in provincia di Lecce, nel luglio 2021, partorì una bambina in casa e la…

Minacce all’assessore di Terlizzi: lascia stare il mercato dei fiori, così “campi cent’anni”

Minacce all’assessore alle attività produttive del Comune di Terlizzi, Michelangelo De Palma. Secondo quanto denunciato, avrebbe ricevuto una lettera di minacce per costringerlo a non…

Crolla lo scaffale con i fascicoli in Corte d’Appello a Bari. Una persona è rimasta ferita

Cede la struttura su cui erano poggiati i fascicoli in Corte d’Appello a Bari, durante il controllo dei registri elettorali relativi al voto di domenica.…

Covid, balzo dei morti in Puglia. Sono 10 in un giorno

In Puglia, sono 1.359 i nuovi casi su 10.075 test processati. Incidenza al 13,4%. Balzo dei morti, 10 in un giorno. Sono 112 le persone…

Made with 💖 by Xdevel