Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Orietta Berti

Ospite il 27 giugno

Orietta Berti torna al Festival di Sanremo 2021, 55 anni dopo il debutto e a 29 anni dall’ultima volta con il brano “Quando ti sei innamorato” per l’Etichetta Starpoint Corporation e la Produzione artistica del M° Enzo Campagnoli. Il brano è di Francesco Boccia, Ciro Esposito, autori al Festival di Sanremo 2015 di Grande Amore de Il Volo e Marco Rettani, già autore di Laura Pausini, Alessandra Amoroso, Michele Zarrillo e Patty Pravo.

Il Festival di Sanremo è stato per Orietta un’opportunità per festeggiare i suoi 55 anni di carriera. “Vado volentieri e mi piace l’idea che ci siano tanti generi musicali; io rappresenterò la canzone italiana ma sarò insieme a tanti altri artisti che proporranno generi diversi, attuali e moderni, in un bel Festival dove la musica sarà declinata in tante note”.

Il brano che Orietta ha presentato al Festival, dal titolo “Quando ti sei innamorato” racconta un grande e importante  incontro, quello della vita: sentimenti ed emozioni che possono nascere da ragazzini per diventare poi una vera passione di cui non si può fare a meno e che dura per tutta la vita. “Potrebbe essere la storia di ciascuno di noi, innamorati di un unico grande amore: sicuramente la mia”.

Orietta con le sue interpretazioni riesce a coniugare generazioni musicali diverse al punto che diversi autori, giovani e meno giovani, le propongono di continuo brani e collaborazioni.  “Quando seleziono le canzoni, che talvolta custodisco con cura nel cassetto, lascio che siano le emozioni a guidarmi. Sia che siano autori tradizionali o molto giovani, se trovano la strada del cuore, le canzoni diventano mie. A volte capita che al primo ascolto le senta lontane, poi cantandole scopra che la melodia e la mia interpretazione le avvicinino alle mie corde sorprendendomi”.

Il segreto della lunga e produttiva carriera di Orietta è racchiuso nella forza della famiglia. “Mio marito Osvaldo mi è sempre stato accanto così come i miei figli. Decidiamo sempre tutti insieme”.

Nell’ultimo libro, Tra bandiere rosse e acquasantiereEd Rizzoli, Orietta ripercorre la sua vita e scopre che la musica sarebbe diventata il suo lavoro: “…Poi un giorno quella bambina, l’Orietta, cresciuta in un mondo alla Guareschi tra i comizi del PCI e la messa la domenica, scopre di avere una voce meravigliosa, e incoraggiata dal papà inizia a cantare, e da allora non smetterà più. Come in un film, sulla sua adorata bicicletta pedalerà attraverso cinquanta e più anni di vita, di carriera e di storia d’Italia, vendendo oltre 16 milioni di dischi, partecipando a 11 (tra poco 12 – ndr) Festival di Sanremo, lasciando una traccia indelebile nel mondo musicale e in quello televisivo con canzoni e programmi semplicemente mitici. “Tra bandiere rosse e acquasantiere” è la storia dell’Orietta raccontata per la prima volta dalla sua viva voce, ricca di aneddoti inediti e impreziosita da sedici pagine di fotografie rare”.

In occasione del Festival, il look di Orietta sarà curato da Nicolò Cerioni, Creative Director e Stylist dei Sugar Kane; collabora con numerosi artisti del panorama artistico italiano, noto per il suo “tocco dissacrante”. L’estate 2021 la vede protagonista con Fedez e Achille Lauro. Il loro singolo “Mille”  il brano che ha conquistato tutte le generazioni: il video nei primi sette giorni ha collezionato quasi 9milioni di visualizzazioni.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Chiara Ferragni, la prima volta a Gallipoli

L’influencer ha accompagnato il marito Fedez in Puglia per Battiti Live. Ha cucinato le orecchiette e scoperto il mare di Gallipoli …

Musica in lutto, è morta Irene Fargo

Fu due volte a Sanremo dove arrivò seconda. Renato Zero: "Io ti penserò e farò in modo che la mia musica ti arrivi e ti…

Leggerissime

Pellè sposa a Ostuni la modella ungherese Viktoria Varga

Matrimonio pugliese per l'ex attaccante della nazionale 

Paola Turci e Francesca Pascale si sposano

Il matrimonio tra la cantautrice  e la ex fidanzata di Silvio Berlusconi sarà officiato domani a Montalcino

 
  Diretta

Top News

Gran Bretagna, Boris Johnson si dimette: il discorso alla nazione. In autunno il nuovo premier

Boris Johnson parlerà alla nazione in giornata. Lo annuncia Downing Street. Dovrebbe essere entro le 12 locali, le 13 in Italia. Si attende che il premier britannico…

Covid, si rischia lockdown di fatto. Gimbe: “Necessarie le mascherine”. La circolare del ministero sui vaccini antinfluenzali

L’incremento di contagi e ricoveri per il Covid in Italia potrebbe determinare un lockdown di fatto. Il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta, spiega che…

Svezia, uccisa una donna durante un evento politico: secondo i media l’attentatore è legato a un gruppo neonazista

Tragedia in Svezia, dove una donna di 60 anni è stata accoltellata e uccisa da un uomo sulla trentina mentre assisteva a una convention di…

Estradato il boss Rocco Morabito, tra i più pericolosi narcotrafficanti al mondo

Rocco Morabito, uno dei più potenti boss al mondo, capace di spostare ingenti quantitativi di droga, è stato estradato dal Brasile, al termine di un…

Locali

Puglia in fiamme: a Minervino murge incendio in corso da più di 50 ore. Ad Ascoli Satriano il rogo ha ripreso vigore ma è sotto controllo

Brucia ormai da più di due giorni il bosco di Minervino Murge, nella Bat. L’incendio ha distrutto 60 ettari. Oltre agli operatori che hanno lavorato…

Terremoto nella sanità leccese, 11 misure cautelari e altri 10 indagati. Richiesta di sospensione per il direttore generale Asl Rodolfo Rollo. Coinvolti due sindaci

Corruzione, traffico di influenze illecite e falso ideologico commesso in atti pubblici da pubblico ufficiale. Sono le accuse per 11 indagati destinatari di misure cautelari…

Incidente stradale sulla provinciale Taviano-Mancaversa: anziano muore per un infarto dopo lo scontro

Incidente mortale ieri sera sulla Provinciale 330 Taviano – Mancaversa, nel Salento. Un anziano di 83 anni, di Taviano, Guerino Carrozzo, è deceduto dopo uno…

Aggressione omofoba nel parco Rossani, la Procura di Bari apre un’inchiesta

La Procura di Bari ha avviato un’inchiesta sulla presunta aggressione omofoba avvenuta domenica sera nel parco Rossani, contro una ragazza di 23 anni di Foggia…

Made with 💖 by Xdevel