Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Polignano a mare: a 15 anni ferisce un coetaneo e lecca il sangue dal coltello, poi posta sui social foto violente. Arrestato

A 15 anni litigano per amore e finisce in accoltellamenti e violenze. I carabinieri hanno arrestato un ragazzo di Monopoli (Ba), quindicenne, indagato per tentato omicidio. Le indagini sono partite il 23 novembre quando, a Polignano a mare, i militari hanno notato, a bordo di un’ambulanza, un giovane che era stato accoltellato. Dalle
indagini è emerso che il ferito era stato già aggredito tre giorni prima da un coetaneo di Monopoli che, intimandogli di interrompere la relazione con una ragazza, lo aveva colpito con calci e pugni, minacciandolo di
morte. Il giorno successivo, a Monopoli, dove il giovane si era recato per incontrare la fidanzata, sarebbe stato nuovamente aggredito dalla stessa persona che l’avrebbe picchiato fino a farlo cadere. La vittima avrebbe così raccolto una bottiglia di vetro e colpito l’aggressore al volto, tagliandolo. Alla reazione sarebbe seguita la vendetta: il giorno dopo, il 15enne monopolitano sarebbe andato a Polignano a mare, armato di un coltello a serramanico, e dopo aver raggiunto il coetaneo su una panchina, lo avrebbe colpito al torace poi leccando il sangue dall’arma.
Suo profilo Instagram del presunto aggressore, sarebbero state scoperte immagini in cui il ragazzino simulava uno sgozzamento, ironizzava sul fatto che nessuno aveva rimosso le tracce di sangue del suo accoltellamento, e altre
foto con uno sfondo rosso sangue raffiguranti un soggetto armato di un coltello con commenti del tipo “meglio un taglio che un buco”.

L’arresto è stato eseguito dai carabinieri di Polignano a Mare (Bari) sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare nell’istituto penale per minori di Bari, emessa dal gip del Tribunale per i minorenni, su richiesta della Procura competente.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Retake Bari con il marchio ACE per il sottopasso Duca degli Abruzzi

Sabato 2 luglio l’inaugurazione dello straordinario murale dedicato a Gino Strada

Tananai, ecco “Pasta”

Il nuovo singolo da domani 1 luglio. Scritta, composta e prodotta da Tananai è un invito a lasciare andare l’ansia e le preoccupazioni …

Leggerissime

Paola Turci e Francesca Pascale si sposano

Il matrimonio tra la cantautrice  e la ex fidanzata di Silvio Berlusconi sarà officiato domani a Montalcino

The Ferragnez, arriva la seconda serie

Protagonisti oltre a Chiara e Fedez anche i figli Leone e Vittoria

 
  Diretta

Top News

Covid, dati in aumento. Sfiorato il milione di positivi in Italia

In Italia, su 316.040 tamponi analizzati, 86.334 sono risultati positivi. Incidenza al 27,3%, stabile rispetto a giovedì. Sono 72 i morti registrati nelle ultime 24…

Covid, mascherine sul posto di lavoro e smartworking: siglato nuovo protocollo

Le ultime misure anticovid sono nel nuovo protocollo siglato ieri per i luoghi di lavoro: non obbligo di mascherine ma raccomandazione. E più smartworking (anche…

Draghi blinda il governo: “Non è a rischio. No ad appoggio esterno del M5S”

Il governo non è a rischio. Il premier Draghi taglia corto sulle voci di una crisi interna per le tensioni con il M5S. Ed è…

Covid, in una settimana contagi aumentati quasi del 50%

In Italia, sono 83.274 i nuovi casi di Covid su 296.030 tamponi analizzati. L’incidenza passa dal 26,4% al 28,4%. Sono 59 i morti registrati nelle…

Locali

Pnrr, la Puglia riceverà circa 43 milioni di euro per 212 scuole

La Puglia riceverà 43,13 milioni di euro previsti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza che andranno a finanziare 212 scuole per contrastare la dispersione…

Accoltellato dal fratello nel barese. Alla base del litigio ci sarebbe il mancato invito al matrimonio

A Corato, nel barese, un 34enne promesso sposo è stato accoltellato dal fratello 45enne al culmine di un litigio. Il movente, secondo quanto ricostruito dai…

Covid, in Puglia incidenza quasi triplicata in due settimane e ricoveri in aumento. Un decesso in Basilicata

In Puglia, su 20.829 test analizzati, 6576 sono risultati positivi. 6 i decessi e incidenza al 31,5%. Le province più colpite sono Bari con 1993…

Caldo e Covid in Puglia, la Regione: “Tutti i medici dovranno prestare servizio nei pronto soccorso”

Tutti i medici ospedalieri di qualsiasi reparto dovranno prestare servizio nei punti di pronto soccorso per “garantire la copertura dei turni per il periodo estivo”.…

Made with 💖 by Xdevel