Ascolta Guarda

Presunte tangenti nel Tarantino, quattro persone arrestate: tre imprenditori e un dirigente comunale

Quattro persone, tre imprenditori e un dirigente comunale, sono state arrestate e poste ai domiciliari dalla Guardia di Finanza per un giro di presunte tangenti al Comune di Statte. L’indagine riguarda appalti e affidamenti diretti assegnati dal Comune. Si tratta di Vincenzo La Gioia, responsabile del settore Assetto territorio e sviluppo economico del Comune e degli imprenditori Marco Moscaggiura, Oronzo Moscaggiura e Amedeo Pesare. Le accuse, a vario titolo, sono di corruzione e turbativa d’asta. Nove, in totale, gli indagati.

Secondo l’accusa, il dirigente comunale avrebbe alterato gare d’appalto e concesso affidamenti diretti per concedere alle imprese riconducibili a Marco Moscaggiura una serie di servizi ottenendo in cambio mazzette del valore pari al dieci per cento degli appalti.

Tra le gare finite all’attenzione delle Fiamme Gialle anche l’affidamento di pulizia e manutenzione degli immobili comunali e la gestione di servizi integrati.

L’indagine è partita dopo accertamenti su un appalto della durata di quattro mesi e del valore di 147mila euro. Il dirigente comunale La Gioia avrebbe pattuito con Marco Moscaggiura (amministratore di fatto delle società Tecno Gf Service srl, Oemmedi Costruzioni e Angelo blu società cooperativa) una tangente di 14.700 euro, pari al 10%, da versare in quattro rate una volta accreditato dal Comune il pagamento.
I due indagati, secondo la Polizia giudiziaria, avevano già concordato le date e i luoghi dove, previ accordi telefonici,
sarebbero state consegnate le tangenti. La provvista per far fronte ai pagamenti sarebbe stata prelevata dai conti correnti intestati alla società, simulando con artifici contabili, esborsi per anticipazioni all’amministratore e/o ai soci, o per il pagamento di fittizi contributi e sponsorizzazioni in favore di diverse associazioni.
Nei confronti di La Gioia il gip ha disposto il sequestro preventivo di somme di denaro fino all’importo di circa 83mila
euro, considerato profitto complessivo della corruzione. In caso di incapienza è previsto il sequestro preventivo per equivalente di beni immobili o mobili, titoli, azioni o strumenti di investimento.

Gianvito Magistà (aggiornamento di Stefania Losito)

Musica & Spettacolo

Angelina Mango annuncia il suo primo album

“Poké melodrama” uscirà il 31 maggio

Marracash è il primo rapper a fare un tour negli stadi

Dopo il successo di Marrageddon, nel 2025 torna sui palchi italiani

Sport

Olimpiadi di Parigi, Errigo e Tamberi saranno i portabandiera dell’Italia

La cerimonia di apertura è in programma il 26 luglio. Malagò: “Un premio per la nostra scherma e la nostra atletica” …

Serie A, salta un’altra panchina. L’Udinese esonera Cioffi, pronto Cannavaro

Per i friulani si tratta del secondo cambio di allenatore

Leggerissime

Ricerca, addio allo stress con l’esercizio fisico. E si riduce del 20% il rischio cardiovascolare

Lo studio pubblicato sul Journal of the American College ofCardiology, condotto dagli scienziati del Massachusetts GeneralHospital

Chiara Ferragni torna sui social

L’influencer riappare sui suoi profili mostrandosi elegante e raffinata

 
  Diretta

Top News

Europee, appello di Mattarella: “Votate in tanti, servono riforme coraggiose. I problemi non aspettano”

“Circa 400 milioni di cittadini andranno al voto e sarà un grande esercizio di democrazia. Mi auguro una grande partecipazione al voto, così i cittadini…

Ponti del 25 aprile e 1 maggio, Federalberghi: “Quasi 14 milioni di italiani in viaggio”

Saranno quasi 14 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio in occasione dei ponti per le feste del 25 aprile e del 1 maggio.…

Auto contro pedoni a Gerusalemme, tre feriti. Due persone arrestate. La polizia: è terrorismo

Atto terroristico per fortuna senza gravi conseguenze a Gerusalemme, lunedì mattina. Tre persone sono rimaste leggermente ferite quando un’auto ha investito un gruppo di pedoni…

Giornata della Terra: in Canada prove di trattato internazionale per la riduzione della plastica nel mondo

Le nazioni che producono petrolio e le lobby di settore fanno ostruzionismo In occasione della Giornata della Terra riprende in Canada il negoziato tra 175…

Locali

Giornata della Terra, Coldiretti Puglia: abbandono, cementificazione e cambiamenti climatici minacciano l’agricoltura

Accelera vertiginosamente il consumo di suolo in Puglia a causa soprattutto di abbandono, cementificazione e impianti fotovoltaici a terra. Tutto questo, insieme ai cambiamenti climatici,…

Detenzione e spaccio di droga, cinque arresti nel brindisino

Avrebbero spacciato droga utilizzando un’officina da gommista come base per le attività di spaccio. Con quest’accusa, a San Pietro Vernotico, nel brindisino, sono state arrestate…

Trinitapoli, bomba al postamat, ma i ladri scappano a mani vuote

Assalto al postamat domenica sera intorno alle 22 a Trinitapoli, nella provincia di Barletta-Andria-Trani. La tecnica utilizzata dai malviventi è quella della cosiddetta marmotta, cioè…

Bari, Giampaolo debutta con un pari. Al “San Nicola” contro il Pisa finisce 1-1

È cominciata con un pari casalingo l’avventura di Federico Giampaolo, quarto allenatore stagionale del Bari. Al “San Nicola” i biancorossi non sono andati oltre l’1-1…

Made with 💖 by Xdevel